DIRETTA TEST MOTOGP 2020 SEPANG/ Quartararo il più veloce: bene le Yamaha (Day 3)

- Michela Colombo

Diretta Test Motogp 2020 Sepang: streaming video tv, orari e classifica dei tempi per la terza giornata di prove in terra malese, oggi 9 febbraio.

Rins e Marquez MotoGp
Diretta Test Motogp 2020 (LaPresse)

Si chiude con la bandiera a scacchi la terza e ultima giornata di test per la Motogp a 2020 a Sepang: prima però di salutarci e ricordare il prossimo appuntamento in Qatar per le ultime prove pre season del motomondiale, facciamo un piccolo riepilogo su quanto è accaduto oggi. Anche in questa terza giornata infatti il lavoro sulla pista malese, complice anche nuvole ballerine che saltuariamente hanno scaricato sul circuito, è stato piuttosto discontinuo e i crono che abbiamo rimediato finora potrebbero non essere troppo esplicitavi: non sappiamo infatti a fondo il programma di lavoro di ogni pilota, e spesso si sono svolti time attack non con gomme morbide, per cui è compilato avere un riferimento e un termine di paragone preciso. Ecco che però va segnalato alla bandiera a scacchi il tempo più veloce trovato ancora una volta da Fabio Quartararo, che su Yamaha Petronas ha firmato il 1.58.348: subito dietro a +0,082 Crutchlow, mentre la top ten ha poi visto di fila Rins, Bagnaia, Valentino Rossi ( a +0,192), Petrucci (+0,257), Pol Espargaro, Miller, Aleix Espargaro e Mir. Segnaliamo che pure oggi si è fatto vedere in pista in qualità di tester della Yamaha Jorge Lorenzo: per lui però un lavoro molto particolare, con brevissimi run di 4 giri al massimo. Ha fatto poi ben poco anche Marc Marquez, ancora molto sofferente alla spalla destra dopo l’operazione: c’è da chiedersi se il campione del mondo riuscirà a trovare un poco di condizione per le prove di Losail. Intanto per i test della Motogp a Sepang è tutto: prossima tappa del motomondiale in Qatar! (agg Michela Colombo)

TERZA E ULTIMA GIORNATA DI PROVE

Eccoci alla terza e ultima giornata di test per la Motogp 2020 a Sepang: sono allora le ultime ore di prove in questa domenica 9 febbraio per i big del motomondiale, prima di impacchettare tutto e spostarsi in Qatar quando il prossimo 22 febbraio si svolgeranno gli ultimi test prima del via del Campionato. Capiamo dunque bene che, salvo scherzetti del meteo, sarà necessario sfruttare al massimo le prossime ore. Va però detto che finora nessuno, neppure tra i big si è particolarmente “spremuto” nelle prime due giornate di prove: eppure il lavoro anche ai box non è mancato e molto spesso i piloti si sono trovati a decidere tra tre differenti moto. Chi di sicuro non ha spinto molto e certo non lo farà neanche oggi nella terza giornata di test per la Motogp a Sepang, è il campione in carica della Motogp Marc Marquez. Come è noto lo spagnolo a fine stagione scorsa si è operato alla spalla e pure non è ancora al top della condizione, come il pilota Honda ha affermato in questi giorni. Pur con un Marc Marquez a mezzo servizio certo sarà bene seguire da vicino per questa terza giornata la diretta dei test della Motogp 2020 di Sepang: lo spagnolo ovviamente non sarà il solo protagonista da tenere d’occhio. Ricordiamo dunque agli appassionati anche anche oggi si correrà in pista dalle ore 3,00 alle ore 11,00 del mattino.

DIRETTA TEST MOTOGP 2020 SEPANG: COME SEGUIRE L’EVENTO

Segnaliamo agli appassionati che non sarà disponibile una diretta tv come una diretta streaming video integrale dei test per la Motogp 2020 a Sepang: pure certo  i canali Sky Sport Motogp e Sky sport 24, in questi tre giorni in Malesia, non mancheranno di informare con frequenti aggiornamenti. Consigliamo inoltre di consultare sia il portale ufficiale della Motogp  e i canali social collegati, che i profili social delle varie scuderie, che informeranno con dovizia di particolari su quanto sta accadendo in Malesia.

DIRETTA TEST MOTOGP 2020 SEPANG: CHE E’ SUCCESSO IERI

Fabio Quartararo primo nella classifica dei tempi dei test MotoGp 2020 a Sepang sia venerdì nella prima sia ieri nella seconda giornata di prove sul circuito malese. Il pilota francese della Petronas Yamaha dunque è l’uomo copertina e manda un messaggio chiaro a tutti gli avversari, pur con tutte le cautele del caso che vanno naturalmente considerate quando parliamo di test MotoGp, perché ognuno segue programmi con obiettivi e scopi magari anche molto diversi. In ogni caso Quarataro c’è e gli altri devono inseguire: più in generale la Yamaha sta facendo bene anche con Franco Morbidelli e Maverick Vinales, mentre appare più attardato Valentino Rossi. D’altronde fino a questo momento non ha brillato nemmeno Marc Marquez, anche se lui non ha di certo bisogno di trovare il feeling con una Honda che conosce a menadito. In casa Ducati finora meglio Jack Miller con la Pramac piuttosto che il team ufficiale: che cosa potrà significare? Infine, applausi a Dani Pedrosa, ieri terzo da tester Ktm.

© RIPRODUZIONE RISERVATA