Diretta test MotoGp 2021 Losail/ Classifica tempi: Aleix Espargaro primo!

- Mauro Mantegazza

Diretta test MotoGp 2021 Losail streaming video e tv: programma, orari e classifica della 1^ giornata di test sul circuito in Qatar (oggi 6 marzo).

MotoGp Joan Mir
Diretta test MotoGp: il campione del Mondo Joan Mir (Foto LaPresse)

DIRETTA TEST MOTOGP 2021 LOSAIL: LA CLASSIFICA FINALE DELLA PRIMA GIORNATA

Cala il sipario sulla prima giornata dei test MotoGp 2021 a Losail, andiamo dunque a scoprire la classifica dei tempi finale per questo intenso sabato in Qatar, che apre di fatto la preparazione in vista del via al Motomondiale. Il migliore di giornata è stato Aleix Espargaro in 1’54″687, lo spagnolo ha chiuso i test MotoGp per oggi davanti a Stefan Bradl, il tedesco secondo a 256 millesimi dalla vetta, poi ecco in terza posizione il campione del Mondo in carica Joan Mir, con un ritardo di 293 millesimi dal connazionale. Quarto Jack Miller che comincia bene l’avventura con la Honda ufficiale, quinto il portoghese Miguel Oliveira davanti al francese Johann Zarco, il migliore italiano è invece Franco Morbidelli, in settima posizione a 487 millesimi da Espargaro e soprattutto miglior pilota Yamaha. Completano la top 10 tre spagnoli di livello: ottavo è infatti Alex Rins con la seconda Suzuki, poi in nona posizione Maverick Vinales e decimo si è classificato Alex Marquez. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA TEST MOTOGP 2021 LOSAIL: JOHANN ZARCO LEADER

Prosegue la diretta della prima giornata dei test MotoGp 2021 a Losail e attualmente il leader della classifica dei tempi è Johann Zarco in 1’55″163, davanti ad Aleix Espargaro che è saldo in seconda posizione con un ritardo di 96 millesimi dal francese. Terzo Stefan Bradl, il pilota tedesco paga invece un ritardo di 199 millesimi dal leader della graduatoria. Quarto Jack Miller, per il quale il 2021 in sella a una Ducati del team ufficiale potrebbe essere un anno fondamentale, poi abbiamo quinto Maverick Vinales, finora il migliore pilota della Yamaha in questa giornata di test MotoGp 2021 a Losail. Sesto Brad Binder, seguito da Franco Morbidelli che occupa dunque la settima posizione e precede Fabio Quartararo. Possiamo allora dire che finora è la Yamaha la Casa più presente nelle posizioni di vertice della classifica con i suoi uomini di punta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE I TEST MOTOGP A LOSAIL

Non sarà possibile assistere alla diretta tv dei test Motogp 2021 da Losail, che andranno in scena dalle ore 12.00 alle ore 19.00 italiane, cioè dalle ore 14.00 alle 21.00 locali, perché come accennato si potrà girare anche in notturna, come poi sarà anche in occasione del Gran Premio. Purtroppo non ci sarà nemmeno una diretta streaming video per i test MotoGp di Losail, ma gli appassionati potranno comunque essere collegati con gli aggiornamenti e i tempi visitando il sito www.motogp.com, che ha il suo corrispettivo su Twitter all’indirizzo @MotoGP. Altre informazioni arriveranno da siti e social network ufficiali delle varie Case. Sul canale Sky Sport MotoGp (al numero 208 della piattaforma satellitare di Sky) da segnalare – ma alle ore 23.00 – una puntata speciale della trasmissione Paddock Live Show per analisi e commenti sulla giornata di test a Losail.

DIRETTA TEST MOTOGP 2021 LOSAIL: MORBIDELLI PARTE BENE

La diretta dei test MotoGp 2021 a Losail ci dice che attualmente il leader della classifica dei tempi è Stefan Bradl in 1’56″463, davanti ad Aleix Espargaro e Franco Morbidelli che occupa dunque la terza posizione ed è il migliore dei big, ma adesso possiamo ricordare che un anno fa di questi tempi il Motomondiale era in Qatar ma solo con Moto2 e Moto3. Infatti l’inizio del Mondiale era fissato già per domenica 8 marzo (stavolta sarà tre settimane più tardi) e la MotoGp aveva fatto i test a Losail già a febbraio, prima di tornare in Europa e piombare nel caos dovuto all’inizio della pandemia di Coronavirus. Per Moto2 e Moto3 i test in Qatar invece furono un po’ più tardi e così piloti e scuderie si fermarono a Losail per disputare la prima gara dell’anno, che fu vinta dallo spagnolo Albert Arenas in Moto3 e dal giapponese Tetsuta Nagashima in Moto2. Poi per molti mesi non ci sarebbe stato più nulla e la ripartenza del Motomondiale (o la sua partenza, nel caso della MotoGp) avverrà solamente a lungio inoltrato a Jerez, dove una doppietta di Fabio Quartararo unita all’infortunio di Marc Marquez lasciava immaginare un 2020 dominato dalla Yamaha. Invece alla fine furono la Suzuki e Joan Mir a fare festa a sorpresa, degno epilogo di un 2020 a dir poco anomalo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA TEST MOTOGP 2021 LOSAIL: SI COMINCIA

Tutto è pronto per scendere in pista con i test MotoGp 2021 a Losail, anche se sarà curioso capire se i piloti gireranno con buona costanza fin da subito o se la sessione si accenderà solo più avanti, considerato che a fine mese il Gran Premio del Qatar su questa stessa pista si correrà in notturna. Va però anche detto che quest’anno la MotoGp ha davvero urgenza di girare, perché nei mesi scorsi non si è andati a Sepang e di conseguenza i cinque giorni di test a Losail (oggi e domani, poi ancora mercoledì, giovedì e venerdì di settimana prossima) saranno davvero fondamentali per impostare nel modo migliore la stagione 2021 della MotoGp, che del tutto normale non potrà essere. Ad esempio, anche questa volta salterà la trasferta in America, con la rinuncia già ufficiale ai due Gran Premi che avrebbero dovuto avere luogo ad Austin (Usa) e a Termas de Rio Hondo (Argentina). L’incertezza regna sovrana, dopo quello che abbiamo visto nel 2020 abbiamo capito che in MotoGp tutto è possibile: la parola dunque passa alla pista e al cronometro per i primi riscontri dai test MotoGp 2021 a Losail! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE TEST MOTOGP

La diretta dei test MotoGp 2021 a Losail segna la più importante tappa di avvicinamento all’ormai imminente Mondiale della MotoGp. Naturalmente in palio non c’è ancora nulla, ma i giorni di test che ci attendono da oggi (sabato 6 marzo 2021) saranno naturalmente molto importanti, perché ci daranno risposte molto significative sul livello di competitività e di affidabilità delle varie moto e diranno ad ogni team della MotoGp su quali aspetti avrà invece ancora da lavorare a tre sole settimane dall’inizio del Motomondiale, che avverrà domenica 28 marzo proprio con il Gran Premio del Qatar a Losail. I motori della MotoGp si accenderanno per questa prima giornata dei test di Losail alle ore 12.00 italiane: in Qatar in gara si gira in notturna, di conseguenza anche in questa sessione di test si potrà girare sia di giorno sia dopo il tramonto. Questa sarà l’unica vera sessione di test prima del via al Motomondiale, a causa del Covid che ha sconsigliato molti viaggi – ad esempio, non abbiamo avuto test a Sepang quest’inverno: ecco perché questi giorni di test MotoGp a Losail saranno molto importanti, anche più del solito.

DIRETTA TEST MOTOGP 2021 LOSAIL: I PROTAGONISTI ATTESI

Abbiamo già parlato della grande importanza dei test MotoGp 2021 a Losail, gli ultimi giorni di lavoro in pista che piloti e scuderie hanno per preparare il debutto nel Motomondiale, per un anno che si annuncia molto particolare. Poco più di dodici mesi fa, il primo giorno dei test MotoGp a Losail mise in grande evidenza la Suzuki con Alex Rins e Joan Mir: era difficile da immaginare, ma sarebbero stati proprio loro i dominatori di un Mondiale MotoGp nel quale ne sono successe di tutti i colori, sia per la pandemia – solo due settimane più tardi non si sarebbe disputato il Gran Premio del Qatar, annuncio di un calendario completamente stravolto – sia per vicende più strettamente agonistiche, su tutte l’infortunio di Marc Marquez. Adesso dunque la Suzuki è attesa al varco per la conferma, mentre tutti gli altri devono riscattarsi. La Honda paga ancora l’assenza di Marquez, la Ducati lancia il nuovo corso senza Andrea Dovizioso con Jack Miller dunque nome di riferimento, ma soprattutto c’è attesa per la Yamaha, potenzialmente Casa di riferimento, che schiera la nuova copia titolare Maverick Vinales-Fabio Quartararo, ma un duo altrettanto atteso nel team Petronas, naturalmente quello formato da Valentino Rossi e Franco Morbidelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA