Diretta/ Tianjin Novara (risultato finale 2-3): rimonta incredibile dell’Igor!

- Mauro Mantegazza

Diretta Tianjin Novara streaming video tv: orario e risultato live della partita che apre per le piemontesi il Mondiale per Club di volley femminile

Novara volley
Diretta Novara Eczacibasi (photogallery CEV)

DIRETTA TIANJIN NOVARA (RISULTATO 2-3): 11-15 al tie break!

Diretta Tianjin Novara: pazzesca vittoria in rimonta per l’Igor che dopo due set davvero da dimenticare, riesce ad pareggiare e poi ad aver la meglio sul Bohai della micidiale Zhu. Con un tie break non perfetto ma entusiasmante e appena chiuso col risultato parziale dci 15-11, le azzurre quindi fanno proprio il primo incontro per il girone B del Mondiale per club di volley femminile in corso in Cina. Un ottimo biglietto da visita dunque per la squadra di Barbolini, che nonostante il caos visto in campo al via del match, ha comunque mostrato carattere e coraggio per ribaltare una partita che pure pareva ormai ben segnata. Ora è tempo della festa e del riposo per la Igor: già giovedi le azzurre saranno in campo con le campionesse in carica del Vakifbank. (agg Michela Colombo)

15-25 4^ set

Diretta Tianjin Novara: grandiosa rimonta della Igor in questo quarto set della prima sfida per il club piemontese ai mondiali per club di volley femminile. Dopo un quarto parziale intenso ecco eh la squadra di Barbolini si porta ora sul 2.-2 ed è pronta a giocarsi il tutto per tutto al tie break a cui daremo spazio solo tra un’istante. Termina infatti sul 25-15 questo quarto parziale che ha visto non solo il dominio di Novara ma soprattutto la debacle della Tianjin di Zhu, apparso molto più fallose e distratto, proprio ora che era a un paso dal successo di fronte al pubblico di casa. Non ci resta che sperare che il buon momento delle azzurre continui anche in questo tie break: parola al campo! (agg Michela Colombo)

18-25 3^ set!

Diretta Tianjin Novara: ecco finalmente il riscatto di Chirichella e compagne! Solo pochi istanti fa la Igor ha finalmente fatto suo almeno un parziale in questo match di esordio ai Mondiali per club di volley femminile, vincendo il terzo set col risultato di 25-18. Una vittoria di peso dunque per la squadra di Barbolini, che portandosi sul 2-1, prova dunque a riaprire una partita che pareva già destinata a favore delle cinesi del Bohai. Ora però bisogna capitalizzare le buone cose messe in campo finora: la Igor deve assolutamente convincere anche in questo quarto set per poi avere la possibilità di strappare una vittoria in extremis al tie break. L’impresa non sarà facile: Novara è apparsa fragile in questo avvio della manifestazione, al contrario delle padroni di casa, molto più concerete e concentrate. Staremo a vedere che accadrà ora: in campo! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Eccellente notizia per gli appassionati di volley: la diretta tv di Tianjin Novara sarà garantita da Sky, che ha acquistato i diritti del Mondiale per Club 2019, sia al maschile sia al femminile. Appuntamento dunque su Sky Sport Arena, canale numero 204 della piattaforma satellitare, che in questa settimana sarà la casa della grande pallavolo. Sarà naturalmente disponibile per gli abbonati anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

25-15 al 2^ set!

Diretta Tianjin Novara: nulla da fare per la Igor anche in questo secondo set del match di esordio per il Mondiale per club di volley femminile. Trascinate dal vociante pubblico di casa, Zhu e le sue compagne hanno fatto loro anche il secondo parziale e con il risultato di 25-15, portandosi dunque sul 2-0, nel tabellone complessivo e a un passo da una sonora vittoria. Così non va dunque in casa di Mister Barbolini: solo timida è stata la reazione delle azzurre alla prepotenza delle avversarie, che fin dalle prime battute di questo secondo set hanno imposto il proprio ritmo. Non appena le piemontesi hanno provato a rialzare la testa circa metà del set, ecco che il Tianjin ha colpito ancora più forte demoralizzando dunque le nostre beniamine. Staremo a vedere che accadrà ora nel terzo set ma se è questo lo stato di forma di novara, il risultato di questo match ci appare ben scontato. (agg Michela Colombo)

25-17 1^ set

Diretta Tianjin Novara: non il migliore avvio per la Igor in questa edizione dei Mondiali per club di volley femminile. Le azzurre infatti hanno appena incassato un pesante KO nel primo set del match di esordio nel girone B col risultato di 25-17, per mano delle cinesi del Bohai, guidate ovviamente dalla star della nazionale cinese Zhu. Forse l’emozione sta giocando un brutto scherzo a Chirichella e compagne: comunque sia, Novara fa ancora in tempo a cambiare marcia e certo ci attendiamo una grande reazione già a partire da questo secondo set. Di fatto abbiamo visto un’Igor opaca finora: sappiamo che il club, Campione d’europa l’anno scorso, sa dare molto di più e che certo è in grado di uscire da questo momento di confusione. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Tianjin Novara sta per cominciare: in questa edizione del Mondiale per Club il volley femminile italiano va con decisione alla ricerca di un titolo che ci manca dal lontano 1992, quando fu l’Olimpia Ravenna a salire sul tetto del mondo. Va anche detto che la competizione iridata è tornata a disputarsi stabilmente solo a partire dal 2010, dopo una lunga pausa cominciata dopo l’edizione del 1994. Di recente il risultato più significativo per il volley italiano è la finale raggiunta nel 2016 da Casalmaggiore, che fu però sconfitta in finale dall’Eczacibasi Istanbul. A proposito delle squadre turche, va detto che fra lo stesso Eczacibasi (due vittorie) e il Vakifbank (tre), la Turchia ha conquistato cinque delle ultime sei edizioni, con l’unica eccezione della vittoria delle russe della Dinamo Kazan nel 2014. Con Novara e Conegliano sicuramente possiamo nutrire ambizioni molto concrete quest’anno, ma staremo a vedere che cosa ci dirà il campo fin da questa prima partita della fase a gironi. Parola dunque al campo: Tianjin Novara adesso inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL COMMENTO DI CRISTINA CHIRICHELLA

Sempre più vicina la diretta di Tianjin Novara, allora diamo spazio anche ai pensieri di Cristina Chirichella in vista del Mondiale per Club. Il centrale e capitano di Novara si era espressa con queste parole con il sito Internet ufficiale della società piemontese: “Siamo felici di poter affrontare questa manifestazione, credo che arrivi al momento giusto perché ci offre la possibilità, giocando tanto in pochi giorni, di acquisire ritmo e al tempo stesso di riscattarci, tornando a mostrare sul campo quello che siamo in grado di fare e che ultimamente un po’ ci è mancato (con riferimento all’andamento altalenante in campionato per Novara, ndR). Era normale che ci potessero essere delle difficoltà, oltre a essere un gruppo nuovo ci sono stati anche degli infortuni che hanno rallentato un po’ il processo: da un certo punto di vista ci siamo trovate più volte a dover ricominciare da zero o quasi”. L’obiettivo per Chirichella è molto chiaro in questa avventura cinese: “Ogni volta che scendiamo in campo per una partita, l’obiettivo è vincere e così sarà anche in Cina, pur consapevoli che affronteremo le migliori squadre al Mondo. Ora ci concentriamo su un impegno e su un avversario alla volta, vedremo dove arriveremo”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI MASSIMO BARBOLINI

Avvicinandoci alla diretta di Tianjin Novara, riportiamo le parole di Massimo Barbolini in vista di questa grande avventura al Mondiale per Club di volley femminile. L’allenatore di Novara nei giorni scorsi si era espresso con queste parole: “Vogliamo onorare il titolo di Campioni d’Europa vinto a maggio e per farlo dovremo superarci, visto che affronteremo fin dal girone eliminatorio formazioni di altissimo livello – si può leggere sul sito ufficiale di Novara -. Misurarsi con le squadre forti è sempre utili e da questo punto di vista abbiamo la fortuna di poter incontrare le migliori al mondo. E’ un’occasione per tutte noi, un appuntamento importante che non capita spesso di poter affrontare e per questo dobbiamo fare di tutto per cogliere il meglio”. Barbolini poi ha anche presentato le avversarie: “Tianjin è la squadra che ha vinto la Champions League asiatica e si è pure rinforzata molto ingaggiando una delle migliori al mondo come Zhu Thing, assieme ad altri pilastri della nazionale e all’americana Destinee Hooker”. Una partita dunque da non sottovalutare, per iniziare con il piede giusto il Mondiale per Club. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Tianjin Novara, in diretta da Shaoxing, città cinese che ospita il Mondiale per Club 2019 di volley femminile, si gioca per la prima giornata del girone B del torneo iridato di pallavolo alle ore 13.00 italiane di oggi, martedì 3 dicembre (in Cina saranno già le 20.00). Sarà una settimana molto intensa per le otto squadre a caccia del titolo di campione del Mondo per club della pallavolo femminile. L’Italia è ottimamente rappresentata: oltre a Novara, che è campione d’Europa in carica, abbiamo anche Conegliano, che è invece campione d’Italia e finalista di Champions League. Questo ci permette di ricordare un mese di maggio 2019 memorabile, nel quale venete e piemontesi si spartirono l’Italia e l’Europa. Naturalmente le nostre due squadre sono inserite nei due gironi diversi: Tianjin Novara vedrà le piemontesi affrontare la squadra cinese, come abbiamo già accennato per il girone B che comprende anche le turche del Vakifbank Istanbul e le brasiliane del Dentil Praia Clube, che logicamente saranno le prossime avversarie dell’Igor Gorgonzola Novara. Le prime due di ogni girone si qualificano per le semifinali di sabato, domenica invece ci saranno le finali.

DIRETTA TIANJIN NOVARA: IL CONTESTO

Verso la diretta di Tianjin Novara, di certo il Mondiale per Club comincia per l’Igor Gorgonzola Novara con una sfida particolare. La squadra cinese non è molto conosciuta e metterà le ragazze di Massimo Barbolini a confronto con un tipo di volley molto diverso da quello al quale siamo abituati in Italia e più in generale in Europa. Ci permettiamo però, pur con tutte le incognite del caso (compreso un viaggio intercontinentale affrontato solo pochi giorni fa) di considerare favorita Novara, campione d’Europa in carica, che ha tutto per puntare a conquistare il mondo. Il sogno sarebbe una finale tutta italiana con Conegliano, anche se con cinque partite in sei giorni (per chi raggiungerà le finali) mettersi a fare calcoli sarebbe molto pericoloso. Una vera e propria maratona questo Mondiale per Club, ma senza dubbio Novara (come d’altronde anche Conegliano) è una delle squadre che appare più attrezzata per affrontarlo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA