DIRETTA/ Torino Lazio (risultato finale 2-1): Standing ovation per l’addio di Moretti

- Fabio Belli

Diretta Torino Lazio: streaming video e tv, quote e risultato live del match della trentottesima giornata del campionato di Serie A.

Luis_Alberto_Sirigu_Lazio_Torino_lapresse_2017
Diretta Torino Lazio (Foto LaPresse)

DIRETTA TORINO LAZIO (2-1): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Olimpico Grande Torino il Torino batte la Lazio per 3 a 1. Dopo le reti di Iago Falque e Lukic, i granata triplicano nel finale all’80’ grazie a De Silvestri, rendendo quindi inutile il gol realizzato in precedenza da Immobile. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Torino di portarsi a quota 63 nella classifica di Serie A mentre la Lazio resta ferma a 59 punti. Grande emozione per l’addio al calcio del capitano granata Emiliano Moretti, salutato dall’applauso di tutto il pubblico.

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che Torino Lazio si potrà seguire in diretta tv esclusiva per tutti gli abbonati Sky, collegandosi sul canale numero 202 del satellite. Il sito skygo.sky.it consentirà anche di vedere la diretta streaming video via internet tramite pc o smart tv o anche con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

FASE FINALE DEL MATCH 

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Torino e Lazio, il punteggio è ora di 2 a 1. Gli sforzi degli ospiti vengono premiati e così i laziali accorciano le distanze al 66′ grazie alla rete segnata da Immobile, su suggerimento da parte di Parolo. Lo stesso Immobile sfiora poi la doppietta del possibile pareggio al 74′, senza però riuscire ad inquadrare lo specchio della porta avversaria.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Torino e Lazio è cambiato ed è ora di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i padroni di casa riescono a passare in vantaggio al 51′ grazie alla rete segnata da Iago Falque, servito da Aina da rimessa laterale. Ci pensa quindi Lukic, lanciato subito da Meité al 53′, a siglare il gol del raddoppio per i piemontesi.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Torino e Lazio sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. I biancocelesti protestano per un presunto calcio di rigore non ravvisato al 27′ per fallo su Immobile mentre i padroni di casa si rendono pericolosi nel finale di frazione, precisamente al 45′, sebbene Lukic finisca col sparare largo. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino.

SCOCCA LA MEZZ’ORA 

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Torino e Lazio è di 0 a 0. La partita tarda ad entrare nel vivo, con entrambi gli estremi difensori inoperosi per oltre una ventina di minuti, e le emozioni scarseggiano, tanto che solo Ola Aina riesce ad andare al tiro in favore dei granata al 25′, senza però impensierire il portiere biancoceleste Proto.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Piemonte la partita tra Torino e Lazio è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro il gioco appare spezzettato da alcuni interventi fallosi ma la sfida non sembra decollare nemmeno negli istanti successivi. Entrambe le formazioni non vogliono spingere sull’acceleratore e producono qualche azione decisamente prive di concretezza.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Ci avviciniamo alla diretta di Torino Lazio e già le formazioni ufficiali del match sono pronte a scendere in campo per la 38^ giornata di Serie A: in attesa del fischio d’inizio vediamo che numeri hanno messo a tabella i due club, ormai a fine stagione. Ecco quindi che la compagine granata ormai ha detto addio all’Europa, pur vantando la settima piazza (alla vigilia) con 60 punti, vinti osservato un tabellino di 15 successi e altrettanti pareggi, con la differenza gol di 49:36. Non ha invece più questa preoccupazione la Lazio, che vincendo la Coppa Italia è qualificata di diritto. Inzaghi comunque ha messo a tabella 59 punti, con 17 successi e 8 pareggi e inoltre i suoi giocatori hanno segnato 55 gol a fronte dei 43 subiti. Diamo quindi la parola al campo, si gioca! TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Meite, Lukic, Ola Aina; Baselli, Iago Falque; Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri. LAZIO (3-5-1-1): Proto; Bastos, Acerbi, S. Radu; Romulo, Parolo, Badelj, Jordao, Lulic; Cataldi; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi. (agg Michela Colombo)

LAZIO TORINO: I TESTA A TESTA

Andiamo a curiosare ora nello storico che accompagna la diretta di Torino Lazio: i dati certo non ci mancheranno. Dal 1929 a oggi infatti questi due club si sono affrontati in ben 137 occasioni, registrati tra primo campionato italiano e Coppa Italia (si conta in particolare una semifinale nella stagione 1960-1961). Il bilancio complessivo poi è particolarmente equilibrato visto che si contano 41 successi da parte dei granata nello scontro diretto e 39 affermazioni dei biancocelesti, oltre che 57 pareggi realizzati entro il triplice fischio finale. Va quindi aggiunto infine l’ultimo precedente occorso tra Torino e Lazio, registrato per la precisone nella 15^ giornata del campionato di Serie A che volge oggi al termine. Allora all’Olimpico fu pareggio col risultato di 1-1 al novantesimo, realizzato con i gol di Sergej Milinkovic-Savic per la Lazio e Andrea Belotti per il Torino. (agg Michela Colombo)

DIRETTA TORINO LAZIO: ARBITRA ABISSO

Torino Lazio verrà diretta quest’oggi dal fischietto della sezione AIA di Palermo Rosario Abisso, e che nella 38^ giornata verrà coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Pagliardini, dal quarto uomo Pillitteri e dal duo Chiffi-Fiorito all postazioni Var e Avar. Prima del fischio d’inizio vogliamo certo conoscere meglio il primo direttore di gara e curiosando nei numeri della stagione che sta per terminare, apprendiamo che Abisso ha collezionato 21 presenze in campo, di cui 16 per la Serie A, dove ha pure accumulato 71 cartellini gialli, 3 rossi e 6 calci di rigore. Ora possiamo anche ampliare la nostra analisi e ricordare che in carriera lo stesso arbitro siciliano ha messo a tabella 6 precedenti con il Torino e 5 con la Lazio: non ha però mai diretto prima d’ora tale scontro diretto. (agg Michela Colombo)

TORINO LAZIO: ORARIO E PRESENTAZIONE

Torino Lazio, diretta dall’arbitro Rosario Abisso, domenica 26 maggio 2019 alle ore 15.00, sarà una sfida della trentottesima ed ultima giornata del campionato di Serie A. Poteva essere uno spareggio per l’Europa, sarà solo un incrocio platonico quello fra Torino e Lazio, con i granata che nonostante il record di punti dell’era Cairo sono stati costretti a salutare la prospettiva dell’Europa. Il sesto posto è irraggiungibile per gli uomini di Mazzarri dopo il ko di Empoli e il settimo non vale più nulla a causa della Lazio che, vincendo la Coppa Italia, si è presa il pass diretto per l’Europa League. La squadra di Inzaghi va comunque a caccia di un successo che le permetterebbe di sorpassare proprio i granata e chiudere un campionato ricco di alti e bassi almeno al settimo posto.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO LAZIO

Le probabili formazioni di Torino Lazio, attese allo stadio Olimpico Grande Torino. I granata allenati da Mazzarri schiereranno un 3-4-2-1 con Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meite, Rincon, Ola Aina; Baselli, Iago Falque; Belotti. Risponderanno i biancocelesti allenati da Inzaghi con un 3-5-2 schierato con Proto; Bastos, Armini, Acerbi; Romulo, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Immobile.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker indicano il Torino favorito per la conquista della vittoria sulla Lazio. Vittoria in casa quotata 2.40 da Eurobet, pari proposto a una quota di 3.70 da Bet365, vittoria in trasferta offerta a 2.80 da William Hill. Per Bwin le quote su over 2.5 e under 2.5 sono rispettivamente fissate a 1.55 e 2.35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA