DIRETTA/ Torino Roma (risultato finale 3-1) streaming video e tv: la chiude Rincon

- Mauro Mantegazza

Diretta Torino Roma streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 31^ giornata di Serie A (oggi 18 aprile).

Torino Roma
Diretta Torino Roma: un precedente (Foto LaPresse)

DIRETTA TORINO ROMA (RISULTATO FINALE 3-1): LA CHIUDE RINCON

Belotti pesca Sanabria che entra in area ma viene chiuso da Fazio. Mirante pasticcia con i piedi e per poco non regala palla a Belotti, salva Mkhitaryan. Zaza! La ribalta il Torino! Il centravanti, entrato da pochissimo, la mette in rete dopo una respinta di Mirante sul tiro di Belotti. Mkhitaryan ha la grandissima occasione per servire Mayoral tutto solo ma sbaglia il passaggio finale. Ammonito Diawara dopo il fallo su Mandragora. Perez ci prova su punizione ma sbaglia la misura. Mandragora da fuori area, para Mirante. Dieci minuti alla fine, il Torino ad un passo da una vittoria importantissima. Perez in mezzo con Cristante che per un soffio non trova il gol di testa. Secondo giallo per Diawara che viene espulso. Fallo su Zaza e secondo giallo che costa l’espulsione al centrocampista. Belotti batte la punizione ma sbaglia tutto. Cristante ci prova dal limite dell’area ma non trova la porta. Rincon! Arriva il tris del Torino che la chiude in pieno recupero! Fazio perde la sfera che viene recuperata da Belotti, il capitano serve il centrocampista che chiude la gara e regala i tre punti ai granata. (agg. Umberto Tessier)

LA RIPRENDE SANABRIA!

Inizia la ripresa tra Torino e Roma, decide al momento Mayoral. Pedro è rimasto negli spogliatoi, al suo posto c’è Mkhitaryan. Villar supera Mandragora, fallo su di lui e punizione Roma. Sulla punizione Ibanez di testa non trova la porta. Nkoulou si prende il giallo dopo il fallo su Perez. Carlos Perez calcia ma trova la respinta di Milinkovic-Savic. Bremer anticipa Ibanez su calcio d’angolo di testa ma non trova la porta. Sanabria! Arriva il pareggio del Torino! Cross con il contagiri di Ansaldi che trova il centravanti bravo ad inserirsi tra Cristante ed Ibanez e trovare la rete del pareggio! (agg. Umberto Tessier)

TORINO ROMA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Roma sarà garantita in esclusiva agli abbonati Sky sui canali sportivi della piattaforma satellitare che detiene i diritti per trasmettere sette partite ad ogni giornata di Serie A. Di conseguenza, gli abbonati Sky avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il servizio fornito da Sky Go.

PEDRO SPRECA

Verdi pesca Belotti in mezzo, Cristante lo anticipa. Pedro perde un pallone sanguinoso nella sua area, sfera recuperata da Lukic che trova la parata di Mirante. Verdi ci prova da fuori area ma non trova la porta. Grandissima girata di Belotti che trova la grande risposta di Mirante dopo una deviazione. Pedro parte in contropiede ma trova la bella parata di Milinkovic-Savic. Termina la prima frazione dopo un solo minuto di recupero, decide al momento la rete siglata da Mayoral in apertura di gara. (agg. Umberto Tessier)

LUKIC SPRECA

Verdi assiste Ansaldi che entra in area e calcia, Mirante non respinge benissimo, Lukic a porta vuota spedisce alto. La Roma parte in contropiede con Perez che serve Pedro, tiro a botta sicura che trova il salvataggio di Mandragora sulla linea! Verdi pesca Sanabria che al volo non trova per un soffio la rete del pari! Belotti ci prova di testa ma Mirante blocca, Torino che sta sfiorando più volte il pari. Bremer serve per Belotti che salta vari giocatori giallorossi, il tiro dal limite dell’area sfiora il palo. Mandragora tira da fuori area, Mirante respinge male e per poco non rischia la clamorosa autorete. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA MAYORAL!

Inizia il match tra Torino e Roma. Izzo prova l’imbucata per Sanabria che viene chiuso. La sblocca Borja Mayoral che viene pescato in millimetrico fuorigioco. Viene rivista l’azione al VAR che convalida la rete del centravanti spagnolo! Pedro ha servito l’assist vincente al compagno di squadra. Belotti calcia da fuori area ma non inquadra lo specchio. Ansaldi pesca Belotti che al volo non trova la porta per un soffio. Fallo su Mandragora ed ottima punizione per il Torino. Calcia Verdi sul palo difeso da Mirante che respinge. Verdi ci prova da fuori area, tiro deviato in angolo. Sul cross da angolo c’è Izzo che viene però ostacolato da Bremer. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Si accende la diretta tra Torino e Roma, e già le formazioni ufficiali della partita di Serie A stanno facendo il loro ingresso in campo: prima del fischio d’inizio andiamo a leggere qualche dato importante, fin qui segnato. Alla vigilia della 31^ giornata di campionato ricordiamo che i granata (che hanno da recuperare ancora un incontro), dopo aver superato anche l’Udinese, sono saliti alla 17^ posizione, ora con 27 punti da parte. I piemontesi hanno fin qui messo da parte cinque successi e 12 pareggi, segnando anche una differenza reti sul 42:52. Altro genere di dati per la Roma, che lotta per la Champions dalla settima posizione in classifica. I giallorossi sono fermi a quota 54 punti, e hanno ottenuto fin qui 16 vittorie e sei pareggi: per la lupa ecco anche 54 gol fatti e ben 44 subiti dalla difesa (si può dunque fare di meglio). Ora diamo la parola al campo: Torino Roma si comincia! TORINO (3-5-2): Milinkovic-Savic; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Mandragora, Verdi, Lukic, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Fazio; Reynolds, Villar, Veretout, Bruno Peres; Carles Perez, Pedro; Borja Mayoral. All. Fonseca (agg Michela Colombo)

DIRETTA TORINO ROMA: I TESTA A TESTA

La diretta di Torino Roma ci offrirà naturalmente una partita fra le più classiche del calcio italiano, tra due squadre che da molti decenni sono protagoniste. Un riassunto sarebbe impossibile, citiamo allora solo gli episodi più recenti: giovedì 17 dicembre scorso la partita d’andata a Roma finì con la vittoria per 3-1 dei padroni di casa grazie ai gol segnati da Mkhitaryan, Veretout su calcio di rigore e Pellegrini, mentre per il Torino Belotti segnò la rete della bandiera tra molte amarezze, perché i granata contestarono con forza l’operato dell’arbitro in quella serata di inizio inverno. Nella scorsa stagione invece ci fu una doppia vittoria esterna: il Torino infatti aveva espugnato per 0-2 il campo della Roma con doppietta dello stesso Belotti domenica 5 gennaio 2020, tuttavia il 29 luglio 2020 i giallorossi si presero la rivincita andando a vincere 2-3 a Torino una partita davvero spettacolare. Vantaggio granata con Berenguer, possente risposta della Roma con i gol di Dzeko, Smalling e Diawara su calcio di rigore, infine Singo mise a segno il gol con cui il Torino accorciò le distanze, senza però riuscire ad effettuare la “contro rimonta”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TORINO ROMA: OSPITI CON LA TESTA A MANCHESTER?

Torino Roma, in diretta dallo stadio Olimpico-Grande Torino del capoluogo piemontese, si gioca alle ore 18.00 di oggi pomeriggio, domenica 18 aprile 2021, come primo posticipo della trentunesima giornata del campionato di Serie A. Sarà una grande classica tra due squadre che hanno fatto la storia del nostro calcio, ma la diretta di Torino Roma attirerà l’attenzione soprattutto per ragioni di stretta attualità, in particolare per i granata di Davide Nicola, che arrivano da una preziosa vittoria sul campo dell’Udinese ma di certo a quota 27 punti hanno ancora da faticare prima di potersi dire tranquilli in ottica salvezza.

Il Torino dovrà dunque dare tutto, provando magari ad approfittare di una Roma che appena giovedì sera ha giocato in Europa League contro l’Ajax: i giallorossi di Paulo Fonseca domenica scorsa hanno vinto contro il Bologna, ma in campionato stanno decisamente faticando in una stagione che per la Roma ha portato soddisfazioni soprattutto in Coppa. La partita di oggi sarà uno snodo importante per tutti: che cosa potrà succedere in Torino Roma?

PROBABILI FORMAZIONI TORINO ROMA

Osservando le probabili formazioni di Torino Roma, Davide Nicola in settimana ha ritrovato Lyanco e Singo, che potrebbero essere entrambi titolari, il brasiliano con Izzo e Bremer nella difesa a tre davanti al portiere Milinkovic-Savic e l’esterno ivoriano sulla fascia destra del 3-4-1-2 del Torino, in un centrocampo completato poi dai centrali Rincon e Mandragora e dall’esterno sinistro Ansaldi. Infine in attacco dovremmo vedere Verdi nei panni del trequartista in appoggio alle due punte Belotti e Sanabria, con Zaza prima alternativa. Nella Roma bisogna tenere conto anche delle fatiche di Coppa: sicuro assente è lo squalificato Pellegrini, sulla trequarti dovremmo vedere Pedro e uno tra Mkhitaryan e Carles Perez mentre nel cuore del centrocampo Villar e Diawara si contenderanno il posto al fianco di Veretout, dal momento che Cristante dovrebbe essere ancora una volta arretrato in difesa da mister Paulo Fonseca.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Torino Roma in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. Gli ospiti giallorossi partono favoriti e il segno 2 è di conseguenza quotato a 2,15, mentre poi si sale a quota 3,30 in caso di segno 1 per il successo del Torino e fino a 3,55 volte la posta in palio sul segno X in caso naturalmente di pareggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA