DIRETTA/ Tottenham Liverpool (risultato finale 2-2): Conte frena la corsa di Klopp!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Tottenham Liverpool, risultato finale 2-2: gli Spurs e i Reds pareggiano al termine di una partita davvero bella e con tante emozioni e sorprese, Conte riesce dunque a frenare Klopp.

Sessegnon Alexander Arnold Tottenham Liverpool lapresse 2021 640x300
Diretta Tottenham Liverpool, Premier League 18^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA TOTTENHAM LIVERPOOL (RISULTATO FINALE 2-2)

Tottenham Liverpool 2-2: partita meravigliosa a Londra, dove le due squadre danno vita a 90 minuti (e oltre) di grande spettacolo e ottengono un pareggio. Se nel primo tempo era stato il Tottenham a portarsi in vantaggio, questa volta tocca al Liverpool che completa il ribaltone: classico contropiede dei Reds con Salah che arriva al colpo di testa e chiama Lloris alla respinta, il pallone arriva però sui piedi di Alexander-Arnold che crossa sul palo lungo dove l’altro terzino, Andrew Robertson, infila. È il 69’ minuto, ne passano appena 5 e il Tottenham pareggia: su una verticalizzazione improvvisa Alisson sbaglia in maniera clamorosa l’uscita, la porta è vuota ma il Liverpool potrebbe ancora evitare il gol se non fosse che Matip non mette la giusta cattiveria nel contrastare Son Heung-Min, che infatti deposita in rete.

A quel punto, è davvero tutto possibile: al 76’ Roberston interviene su Emerson Royal e l’arbitro lo ammonisce, ma poi richiamato al Var cambia la sua decisione ed estrae il cartellino rosso nei confronti dello scozzese. Jurgen Klopp deve correre ai ripari: fuori Sadio Mané e dentro Tsimikas per coprire la fascia sinistra difensiva, aspettandosi un assalto all’arma bianca da parte del Tottenham. Ci sono 6 minuti di recupero: anche Joe Gomez fa il suo ingresso (per Diogo Jota) mentre Antonio Conte si affida a Lucas Moura e Reguilon (escono Dele Alli e Sessegnon), ma il risultato non cambia più e così arriva un punto a testa, con il Tottenham che certamente può ritenersi soddisfatto per aver fermato una corazzata mentre il Liverpool, dall’altra parte, deluso anche per aver perso 2 punti rispetto al Manchester City, e non aver approfittato del pareggio del Chelsea al Molineux. (agg. di Claudio Franceschini)

TOTTENHAM LIVERPOOL STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI PREMIER LEAGUE

La diretta tv di Tottenham Liverpool di Premier League sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. La gara sarà disponibile per gli abbonati, i quali potranno assistere al match sintonizzandosi sul canale Sky Sport Football. Ovviamente sarà possibile seguirla anche in diretta streaming video tramite l’applicazione dedicata Sky Go. E’ necessario disporre di una connessione ad internet e di un dispositivo mobile come PC, tablet o smartphone.

TOTTENHAM LIVERPOOL (RISULTATO 1-1): INTERVALLO

Tottenham Liverpool 1-1: il big match di Premier League va al riposo con il risultato di parità. Gli Spurs di Antonio Conte giocano secondo i dettami del loro allenatore: aggressività ogni qual volta recuperano il pallone, anche se naturalmente il pallino resta nelle mani dei Reds che sono abituati a fare la partita. Dopo una parata con i pugni di Lloris sul tiro di Alexander-Arnold, il Tottenham ha il momento migliore della partita: lo stesso Alexander-Arnold sbaglia in maniera grave in impostazione, Ndombélé lancia Harry Kane che fa quello che gli riesce meglio, ovvero segnare. Il suo diagonale batte Alisson e gli Spurs volano in vantaggio, nemmeno il tempo di rimettere la palla al centro e Conte potrebbe trovarsi addirittura sul 2-0, ma un contropiede in campo aperto viene vanificato da Son Heung-Min che calcia malissimo.

Al 30’ per i padroni di casa arriva un’occasione ancora migliore: stavolta Son serve Dele Alli che deve solo mettere il pallone in porta, ma Alisson si supera. Così, da grande squadra quale è, il Liverpool torna in partita: al 35’ Robertson crossa al centro, il piccolo Diogo Jota è perfetto nel posizionamento a differenza di Davinson Sanchez e Alli, e con un colpo di testa impatta. Il Tottenham, che meriterebbe il vantaggio, rischia di capitolare nel finale quando Alexander-Arnold serve Sadio Mané a due passi dalla porta, ma il senegalese non ci arriva per questione di centimetri. Bella partita, cioè quello che ci aspettavamo: c’è ancora tutto un secondo tempo da giocare al Tottenham Hotspur Stadium… (agg. di Claudio Franceschini)

TOTTENHAM LIVERPOOL (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Pochi minuti al fischio d’inizio di questa affascinante partita di Premier LeagueTottenham Liverpool vedrà anche l’affascinante sfida fra i due allenatori Antonio Conte e Jurgen Klopp. La situazione però è radicalmente diversa: Klopp guida i Reds dall’8 ottobre 2015, Conte è arrivato agli Spurs il 2 novembre scorso.

Dunque ci sono da una parte sei anni di lavoro, dall’altra sei settimane o poco più, inoltre funestate dallo scoppio di un focolaio Covid all’interno del Tottenham, che di certo non ha facilitato il lavoro di Antonio Conte, conquistato però dalla sfida di riportare alla vittoria il Tottenham, che sarebbe forse l’impresa più grande della sua carriera, dopo avere spezzato con lo scudetto dell’Inter la “dittatura” della Juventus, che lui stesso aveva inaugurato ai tempi bianconeri. L’esame davanti al fantastico Liverpool di Jurgen Klopp sarà tuttavia difficilissimo: parola allora subito al campo per scoprire cosa succederà, perché adesso Tottenham Liverpool inizia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ANTONIO CONTE RICEVE JURGEN KLOPP

Tottenham Liverpool, in diretta domenica 19 dicembre alle ore 17:30 dal Tottenham Hotspur Stadium di Londra, sarà valevole per la diciottesima giornata di Premier League inglese. In casa Tottenham, la cura Antonio Conte, sembra stia dando i suoi frutti. Gli Spurs infatti sono in piena lotta per il quarto posto, il quale consentirebbe l’accesso alla Uefa Champions League della prossima stagione. Il club londinese, dopo aver messo da parte le difficoltà causate dal Covid, con un vero e proprio focolaio generatosi tra le proprie fila, può ora concentrarsi sui prossimi impegni.

Il Liverpool è all’inseguimento della capolista Manchester City. La squadra di Jurgen Klopp, dopo un avvio con il freno a mano tirato, ha inanellato una serie di vittorie portandosi a ridosso del primo posto. I Reds lottano infatti per la conquista del campionato, con l’eventuale vittoria che permetterebbe al Liverpool di conseguire il ventesimo titolo nazionale. In ambito europeo, i Reds dopo aver affrontato il Milan nella fase a gironi della Uefa Champions League, agli ottavi di finale si troveranno di fronte all’Inter. Nell’ultimo precedente tra Tottenham e Liverpool, disputato lo scorso gennaio, i Reds si sono imposti sugli Spurs, con il risultato di 1-3.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI TOTTENHAM LIVERPOOL

Andiamo a vedere le probabili formazioni di Tottenham Liverpool, le quali scenderanno in campo per affrontarsi nella gara valevole per la diciottesima giornata di Premier League. Il tecnico degli Spurs, Antonio Conte, dovrebbe schierare i suoi uomini con il suo modulo marchio di fabbrica, il 3-5-2. Ecco la probabile formazione titolare del Tottenham: Lloris; Sanchez, Dier, Davies; Doherty, Ndombele, Hojbjerg, Winks, Emerson; Son, Kane.

In casa Liverpool, l’allenatore Jurgen Klopp, dovrebbe rispondere con il suo classico 4-3-3. In attacco dovrebbe affidarsi alla rapidità di Salah e Mané, con Diogo Jota a completare il reparto. In mediana Fabinho, supportato dalla qualità di Thiago Alcantara. Ecco la probabile formazione titolare del Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Tsimikas; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Jota, Manè.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse della diretta di Tottenham Liverpool di Premier League, proposte dall’agenzia Snai. I favori dei pronostici non sono dalla parte degli Spurs, con la vittoria del Tottenham, abbinata al segno 1, che è quotata 4.75. Sembra difficile anche un risultato di parità, con il segno X proposto a 4.25. Il successo del Liverpool, associato al segno 1, è quotato 1.65.





© RIPRODUZIONE RISERVATA