Diretta/ Trento Brescia (0-0) streaming video Rai: palla a due, si comincia!

- Claudio Franceschini

Diretta Trento Brescia streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca alla Vitrifrigo Arena come quarto di Coppa Italia basket, la Germani sembra la squadra favorita.

Trento
Diretta Brescia Sassari, gara-1 quarti playoff Serie A1 (da Facebook)

DIRETTA TRENTO BRESCIA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Eccoci pronti alla diretta di Trento Brescia. L’Aquila torna in Coppa Italia dopo sei anni: da quando la società trentina ha ottenuto la promozione in Serie A1 sono state soltanto due le partecipazioni alla Final Eight, tre con quella che si apre tra pochi minuti. Nel 2015, al PalaDesio, la Dolomiti Energia aveva la testa di serie numero 6 ma aveva perso contro Reggio Emilia, che pochi mesi dopo avrebbe raggiunto la finale scudetto perdendola a gara-7 contro Sassari; inutili quel giorno i 19 punti di Josh Owens e i 10 rimbalzi di Tony Mitchell.

L’anno seguente eravamo invece al Mediolanum Forum: Trento aveva il quinto seed e si era qualificata in semifinale battendo Pistoia, ma in semifinale la partita contro Avellino, tiratissima, aveva visto la Scandone imporsi per 71-69, rendendo vana la super prestazione di Toto Forray (15 punti e 9 rimbalzi) e i 15 di Julian Wright. Come si comporterà quest’anno la Dolomiti Energia nella Final Eight di Pesaro? Stiamo per scoprirlo: è infatti arrivato il momento di metterci comodi e lasciare che a parlare sia il parquet della Vitrifrigo Arena, finalmente qui è tutto pronto e dunque possiamo realmente concentrarci sulla palla a due di Trento Brescia, si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TRENTO BRESCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI COPPA ITALIA

Le info sulla diretta tv di Trento Brescia riguardano l’intero pacchetto della Coppa Italia: tutte le partite del torneo saranno infatti trasmesse in chiaro su Rai Sport, ma anche su Eurosport 2 (canale riservato agli abbonati alla televisione satellitare, numero 211 del decoder Sky) e naturalmente sulla piattaforma Discovery Plus, anche qui per i clienti. Questa ultima eventualità ci introduce anche al discorso della diretta streaming video, che sarà disponibile per la Coppa Italia non soltanto su questa piattaforma, ma anche su sito e app ufficiali di Rai Play o ancora, in abbonamento, su Eurosport Player. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

IL RICORDO

La presentazione della diretta di Trento Brescia deve necessariamente passare dal ricordo di quello che la Germani seppe fare nel 2018: salita in Serie A1 da un anno e mezzo, quella squadra aveva ottenuto la qualificazione alla Final Eight di Firenze con la testa di serie numero 2 (alle spalle di Avellino) e si era spinta sino alla finale. Eliminate Virtus Bologna e Cantù, in finale al Nelson Mandela Forum c’era la grande occasione di sollevare il trofeo: l’avversaria era Torino, squassata dalle dimissioni di Luca Banchi e Carlo Recalcati in poche settimane, e con la panchina affidata al giovane assistente Paolo Galbiati.

Brescia aveva condotto per oltre tre quarti, ma senza mai prendere il largo; alla fine l’Auxilium si era imposta per 69-67 grazie a 48 punti combinati di Diante Garrett, Vander Blue, Nobel Boungou Colo e Deron Washington (tutti in doppia cifra), mentre alla Leonessa non erano bastati Marcus Landry (11 punti e 9 rimbalzi) e Luca Vitali (5 punti, ma con 6 rimbalzi e 10 assist), né il contributo dalla panchina di Andrea Traini e Brian Sacchetti, 26 punti combinati. Una grande delusione per Brescia, vedremo allora cosa succederà oggi nel quarto di finale contro Trento… (agg. di Claudio Franceschini)

TRENTO BRESCIA: INCROCIO TRA DUE OUTSIDER!

Trento Brescia, in diretta dalla Vitrifrigo Arena di Pesaro alle ore 20:45, si gioca come secondo quarto di finale della Coppa Italia 2022 di basket. Una sfida tra due outsider, per chiamarle così, che però arrivano alla competizione con stati d’animo e soprattutto momenti totalmente diversi. La Germani, finalista nel 2018, sta letteralmente volando in campionato: la vittoria di sabato contro Trieste è stata l’ottava consecutiva, il terzo posto in classifica è quasi blindato e adesso per Alessandro Magro arriva l’esordio in una Coppa Italia che potrebbe portare in dote anche qualcosa in più.

Male invece Trento, che sembrava aver trovato il ritmo per entrare nella Top 10 e invece è in striscia negativa da un po’ di tempo: nell’anticipo del PalaEnergica siamo arrivati a quattro sconfitte in serie per l’Aquila, che ha bisogno di ritrovarsi perché rischia anche il posto nei playoff, e dunque può sfruttare la Coppa Italia per farlo. Non vediamo l’ora di assistere alla diretta di Trento Brescia, prima però proviamo a fare un’analisi più approfondita sui temi principali che emergono dalla presentazione di questo quarto di finale che tra poco si giocherà alla Vitrifrigo Arena.

DIRETTA TRENTO BRESCIA: RISULTATI E CONTESTO

Se fosse per lo stato attuale dell’arte, la diretta di Trento Brescia non avrebbe storia: la Dolomiti Energia, che è praticamente eliminata dalla Eurocup, ha improvvisamente perso il passo in un campionato che invece l’aveva vista grande protagonista. La doppia sconfitta contro Varese, due ko in volata nello spazio di 48 ore, può aver lasciato qualcosa in termini di scorie, poi perdere contro Milano ci poteva chiaramente stare mentre la netta caduta di Tortona, 26 punti di margine, è stata troppo brutta per essere vera e certo non può essere spiegata soltanto con il 2/20 con il quale la squadra di Lele Molin ha tirato dal perimetro.

Occorre una sterzata immediata: Trento al momento ha 8 punti di vantaggio sulla zona retrocessione, è chiaramente un buon margine ma il fatto che squadre come Pesaro e Varese siano risalite di colpi fa capire come il discorso possa non essere ancora chiuso, e soprattutto la Dolomiti Energia ha come obiettivo quello di confermare la serie di partecipazione ai playoff. Brescia non ha di questi problemi, non adesso: ce li aveva all’inizio della stagione quando il gruppo non si era ancora amalgamato, poi il talento di Nazareth Mitrou-Long e Amedeo Della Valle ha iniziato a mettersi al servizio della squadra e dunque la Germani ha preso un ritmo fantastico, superiore anche a quello delle due corazzate che la precedono in classifica. In Coppa Italia, fatte queste premesse, Brescia potrebbe divertirsi non poco…





© RIPRODUZIONE RISERVATA