Diretta/ Trento Olimpia Lubiana (risultato finale 61-52) streaming: Browne 14 punti

- Mauro Mantegazza

Diretta Trento Olimpia Lubiana streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket valida per la quarta giornata della Eurocup (oggi 20 ottobre).

Gary Browne Trento tiro facebook 2020 640x300
Diretta Trento Milan, basket Serie A1 21^ giornata (da facebook.com/AquilaBasketTN)

DIRETTA TRENTO OLIMPIA LUBIANA (RISULTATO 61-52): BROWNE 14 PUNTI

Siamo nel corso dell’ultimo quarto tra Trento e Olimpia Lubiana, Pascolo da due per il 56-34. Martin Kelvin anche lui con un tiro da due, i padroni di casa allungano le distanze. Olimpia Lubiana che prova a riaprirla ma la gara sembra ormai segnata. Kendrik mette il punto del 58-39. Blazic per il 58-41, Olimpia Lubiana che sembra in un buon momento. Gary Browne mette la bomba da tre, Trento ora sul 61-45, ipoteca sulla vittoria. Jaka Blazic mette da due, siamo sul 61-49. Gara che ormai non ha più nulla da dire, pochissimi secondi alla fine. Termina la gara sul 61-52, per Gary Browne sono 14 i punti messi a referto. (agg. Umberto Tessier)

FINE TERZO QUARTO

Siamo nel corso del sterzo quarto tra Trento e Olimpia Lubiana, Blazic da due per il 30-26. Gary Browne da due per il 41-27, Trento sta dominando in questo terzo quarto. Il parziale a metà tempo è di 11-5. Allen Hodzic mette la bomba da tre per provare a scuotere i suoi. Toto Ferray e Gary Browne rispondono per le rime all’avversario con due bombe da tre quasi consecutive, siamo ora sul 50-32. Gary Browne ha messo a referto 11 punti dimostrando di essere in grande spolvero. Pascolo da due per il 52-32. La Dolomiti sembra ora aver il pieno controllo della gara. Muric la mette da due, Olimpia Lubiana che prova a rimanere aggrappata al match. Il terzo quarto si chiude sul 54-34 per i padroni di casa. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TRENTO OLIMPIA LUBIANA IN STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE L’EUROCUP

La diretta tv di Trento Olimpia Lubiana non sarà disponibile sui canali della nostra televisione; l’unico modo per seguire questa partita di basket è quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player, che fornisce tante gare della pallacanestro nazionale e internazionale in diretta streaming video. Dovrete pertanto armarvi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone; ricordiamo anche che sul sito eurocupbasketball.com troverete informazioni utili relative alle classifiche della Eurocup e alle statistiche di squadre e giocatori.

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Trento e Olimpia Ljubljana, il risultato è di 19-19, continua l’equilibrio sul parquet. Kendrick trova la bomba da tre. Browne la mette da due per il 25-22. Williams mette dentro il punto del 27-22. Williams, con 8 punti a referto, è al momento il miglior realizzatore della gara. Morgan Jeremy mette la bomba da tre per il 30-22. Si va all’intervallo lungo con i padroni di casa avanti di otto punti. Williams, con otto punti a referto, resta il miglior realizzatore del match. Il parziale del secondo quarto è stato di 15-10 per Trento. (agg. Umberto Tessier)

DOLOMITI AVANTI

Inizia il match valido per l’Eurocup tra Trento e Olimpia Ljubljana. Jeremy Morgan da due apre il match. Luke Maye da due per il 4-0. Luke Maye mette la bomba da tre, ottima partenza dei padroni di casa. Hopkins da due per il 9-4. Blazic da due mette l’11-12, la compagine ospite ha messo una serie di punti che hanno permesso di sorpassare Trento. Il primo quarto termina sul 15-12 con Trento capace di trovare il vantaggio con Pascolo dopo aver sofferto nella parte centrale del primo quarto. Gara piuttosto equilibrata fino ad ora, vediamo nel secondo quarto se una delle due squadre riuscirà a prendere in mano la gara. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Trento Olimpia Lubiana comincia: nei pochi minuti che ancora ci separano dalla palla a due per questa partita della fase a gironi della Eurocup di basket, spendiamo qualche parola in più anche sulla formazione slovena. L’Olimpia Lubiana finora nel girone D ha raccolto solamente una vittoria contro il Gran Canaria nelle prime tre giornate, avendo invece perso contro Nanterre e Bursaspor. A livello storico, possiamo notare che l’Olimpia Lubiana è stata fondata nel 1946, nella propria bacheca ha ben sei campionati della Jugoslavia unita e poi logicamente è diventata dominante nella Slovenia indipendente, con un totale di 17 campionati, 20 Coppe nazionali e otto Supercoppe nazionali vinte. Sono numeri importanti per una compagine sempre di ottimo livello anche in campo internazionale, come dimostrato dalle vittorie di una Coppa Saporta e di una Lega Adriatica. Le insidie non mancheranno dunque per un’Aquila comunque finora eccellente in Eurocup, ma adesso la parola passa al campo, che è pronto ad emettere i propri verdetti: Trento Olimpia Lubiana comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TRENTO OLIMPIA LUBIANA: PARLA NICOLA BRIENZA

Mentre aspettiamo la diretta di Trento Olimpia Lubiana, facciamo un passo indietro alla bella vittoria della Dolomiti Energia settimana scorsa a Nanterre. Ecco dunque le parole di coach Nicola Brienza a sottolineare la bella vittoria della sua Aquila nella scorsa giornata di Eurocup, che vede Trento ancora imbattuta: “Sono molto contento per questa vittoria, perché era una partita difficile contro un’avversaria di alto livello come il Nanterre e che arrivava dopo una nostra brutta performance in campionato. E’ stata una buona reazione, sono contento in particolare per i giocatori che tutti i giorni lavorano duro e con il giusto atteggiamento. Ci serve fiducia e un po’ di inerzia, l’abbiamo avuta anche nel finale punto a punto che abbiamo vissuto con carattere e personalità. Complimenti ai miei ragazzi, anche per essere primi nel girone con tre successi in altrettante partite. Nanterre è una squadra con tanti ottimi interpreti dell’uno contro uno in attacco, avevamo bisogno di una partita di sacrificio in difesa e di grande responsabilità individuale: ci tengo a menzionare Williams per il grande lavoro che ha fatto proteggendo l’area al meglio contro gli esterni e contro i lunghi francesi. Ma tutta la squadra ha svolto un eccellente lavoro”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TRENTO OLIMPIA LUBIANA: PER CONTINUARE LA STRISCIA POSITIVA!

Trento Olimpia Lubiana, in diretta dalla BLM Group Arena della città tridentina alle ore 20.00 di questa sera, martedì 20 ottobre, è una partita valida per la quarta giornata del girone D per la regular season della nuova stagione della Eurocup 2020-2021 di basket. Arriviamo alla diretta di Trento Olimpia Lubiana con un bilancio straordinario per la Dolomiti Energia Trentino, dal momento che gli uomini allenati da coach Nicola Brienza hanno cominciato il loro cammino nella Eurocup con la bellezza di tre vittorie in altrettante partite disputate fino a questo momento nel girone, di conseguenza Trento vede già ampiamente alla propria portata la qualificazione alla Top 16 di Eurocup e sicuramente sta facendo meglio in campo internazionale rispetto al più sofferto avvio di stagione nel campionato di Serie A. Il turno casalingo di stasera è una chance da non sprecare per cercare il poker contro gli sloveni dell’Olimpia Lubiana, che hanno invece un bilancio di 1-2.

DIRETTA TRENTO OLIMPIA LUBIANA: IL CONTESTO

La diretta di Trento Olimpia Lubiana ci prone dunque un’Aquila che in Eurocup fino a questo momento è stata praticamente perfetta, soddisfazione non da poco in una competizione di altissimo livello, a maggior ragione se si considera invece che in campionato Trento di certo non sta volando. In campo internazionale tuttavia ci sono solamente vittorie da ricordare per Trento, a cominciare dal colpaccio in Turchia alla prima giornata, vincendo per 86-93 sul campo della Frutti Extra Bursaspor. Dominio totale poi per la Dolomiti Energia nella seconda giornata, quando a Trento i greci del Promitheas Patrasso sono stati sconfitti con un eloquente 78-51, infine il tris è stato servito settimana scorsa grazie ad un nuovo colpaccio in trasferta, perché Trento è reduce dal successo per 65-71 anche sul campo del Nanterre 92. Potrà arrivare questa sera contro l’Olimpia Lubiana un bel poker trentino?

© RIPRODUZIONE RISERVATA