DIRETTA/ Trento Partizan (69-54) streaming: vince la Dolomiti

- Claudio Franceschini

Diretta Trento Partizan streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 5^ giornata nella Top 16 di basket Eurocup (gruppo F), un match decisivo alla BLM Group Arena.

Gary Browne Trento Eurocup facebook 2020 640x300
Diretta Trento Partizan, basket Eurocup Top 16 5^ giornata (da facebook.com/AquilaBasketTN)

DIRETTA TRENTO PARTIZAN (RISULTATO 69-54): VINCE LA DOLOMITI

Il match tra Trento e Partizan termina sul risultato di 69-54. Andiamo a scoprire i realizzatori della gara. Trento: Martin 8, Browne 13, Forray 3, Sanders 10, Morgan 6, Williams 16, Ladurner 4, Maye 9. Partizan: Zagorac 2, Paige 5, Dangubic 8, Jaramaz 7, Perkins 5, Jankovic 7, Thomas 17, Trifunovic 3. Trento domina nel terzo e ultimo quarto portando a casa una vittoria meritata. La compagine italiana a sofferto soltanto nel primo quarto con un Partizan molto reattivo e capace di mettere in difficoltà Trento in particolare grazie a Dangubic. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Trento e Partizan vanno all’intervallo lungo sul risultato di 29-28. Andiamo a scoprire i realizzatori della gara. Trento: Martin 2, Browne 2, Forray 3, Sanders 2, Morgan 2, Williams 10, Ladurner 2, Maye 6. Partizan: Zagorac 2, Dangubic 8, Jaramaz 4, Perkins 3, Jankovic 3, Thomas 5, Trifunovic 3. Trento riesce a portarsi avanti dopo un primo quarto abbastanza complicato. La compagine italiana ha disputato un ottimo secondo quarto trascinata da Williams. Ora si va all’intervallo lungo prima del ritorno sul parquet. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TRENTO PARTIZAN STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Trento Partizan, che non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione; per seguire la partita di Eurocup sarà dunque necessario sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player, che fornisce tutte le gare della competizione in diretta streaming video. Sul sito ufficiale www.eurocupbasketball.com troverete inoltre tutte le informazioni utili, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale ma anche statistiche di squadre e giocatori.

DANGUBIC 8 PUNTI

Inizia il match tra Trento e Partizan. Martin da due apre le danze. Williams trova il tiro da due per il 4-2, Trento avanti in queste primissime fasi della gara. Thomas trova una bella bomba da tre, sorpasso momentaneo del Partizan. Dangubic la piazza da tre per l’8-10, inizio di gara che scorre sul binario dell’equilibrio. Sanders nell’area piccola, 10-10. Risponde per le rime Zagorac per il 10-12. Perkins da tre per il 12-15, manca pochissimo alla fine del primo quarto. Dangubic, seconda tripla, 12-18. Forray mette una bella tripla, 15-18, Trento sta combattendo ad armi pari. Il primo quarto termina sul 15-19. Dangubic ha messo a referto otto punti. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Sta per cominciare la diretta di Trento Partizan. Oltre a Rashawn Thomas, del quale avevamo parlato in altre occasioni, ci sono altri due volti noti nel roster della squadra serba: William Mosley, centro del 1989 alla seconda stagione a Belgrado, per sei anni è stato in Italia arrivando con la firma per la Fortitudo Bologna, ed è stato uno specialista in Serie A2 anche con Ferentino, Recanati, Latina e Legnano prima di conoscere finalmente il piano di sopra con Trieste. Abbiamo poi James McAdoo: qualche anno fa si era erroneamente detto che fosse parente del grande Bob, stella NBA e poi trascinatore della dominante Milano, ma così non è. Anche lui però ha conosciuto il nostro basket: dopo le esperienze a Golden State, con cui ha vinto due volte il titolo NBA, è arrivato a Torino e qui ha disputato 26 partite in una stagione strana per l’Auxilium, l’anno scorso si è diviso tra Besiktsas e Partizan e in Serbia ha vinto la coppa nazionale. Vedremo come si comporteranno questi elementi nella partita che potrebbe regalare i playoff di Eurocup alla loro squadra, a questo proposito mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet della BLM Group Arena dove la palla a due di Trento Partizan sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TRENTO PARTIZAN: I TESTA A TESTA

I precedenti di Trento Partizan sono già 5, con riferimento alla Eurocup: purtroppo il bilancio non sorride alla Dolomiti Energia che ha vinto una sola volta contro i serbi, ma se non altro si può consolare pensando che sul parquet di casa ha un record al 50%. Il successo risale alla stagione 2018-2019, primo di tre anni consecutivi in cui queste due squadre si sono affrontate; era finita 82-73 in regular season con un’ottima prova corale del team di Maurizio Buscaglia, che aveva avuto il suo personale MVP in un Toto Forray da 14 punti e 8 rimbalzi. Per il Partizan c’erano stati 19 punti di Vanja Marinkovic; vale anche la pena ricordare che l’anno passato, nella Eurocup poi interrotta e cancellata dalla pandemia di Coronavirus, l’incrocio aveva riguardato la Top 16 come oggi, e alla BLM Group Arena il Partizan aveva stravinto con un inequivocabile 83-58, nessuno sopra gli 11 punti (timbrati da Rade Zagorac e Marcus Paige) ma tutti i 12 giocatori a referto con almeno 2 punti e ben quattro che ne avevano segnati 9, mentre l’Aquila aveva avuto un Aaron Craft da 10 punti e 7 rimbalzi. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TRENTO PARTIZAN: PARTITA DECISIVA!

Trento Partizan sarà diretta dagli arbitri Robert Lottermoser, Aare Halliko e Huseyin Celik: alle ore 20:00 di mercoledì 3 marzo la BLM Group Arena apre le sue porte alla quinta giornata nella Top 16 di basket Eurocup 2020-2021. Sfida decisiva per la qualificazione ai playoff: la Dolomiti Energia si è rimessa in corsa con la bella vittoria su Boulogne prima della sosta, ma anche quel successo potrebbe risultare inutile qualora oggi dovesse arrivare un risultato negativo, perchè la situazione di classifica è assolutamente in bilico e non “pende” dalla parte dell’Aquila, che al momento è più fuori che dentro.

Vincere in casa contro l’avversaria di questa sera, che è una squadra di grande tradizione e sta provando a ritornare ai suoi giorni migliori, sarebbe tuttavia compiere metà dell’opera; farlo ribaltando l’enorme divario che i serbi avevano aperto all’andata risulta abbastanza complicato ma sarebbe quasi un’assicurazione sul pass per i quarti di finale. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Trento Partiza, mentre aspettiamo la palla a due possiamo fare qualche rapida valutazione sui temi principali legati alla partita.

DIRETTA TRENTO PARTIZAN: RISULTATI E CONTESTO

Come abbiamo detto Trento Partizan è una partita delicatissima per Lele Molin, anche perché in campionato le cose non stanno andando bene: battuta dalla Vanoli Cremona, l’Aquila trentina sta seriamente rischiando di tornare in corsa per la salvezza e, anche se probabilmente ci sarà il blocco delle retrocessioni, sarebbe un passo indietro rispetto allo sviluppo del progetto post-Buscaglia, che aveva trovato in Nicola Brienza terreno abbastanza fertile. Il suo ex assistente ha poi assunto il comando delle operazioni ma si trova in una situazione non esaltante; come detto ci sarebbe la possibilità di restare in corsa per i playoff di Eurocup ma perdere questa sera significherebbe non poter più riprendere il Partizan che avrebbe comunque il vantaggio nella doppia sfida diretta, e presumibilmente dare l’addio al proseguimento della competizione a meno di un mezzo miracolo. Non resta che sperare in una Trento capace di ritrovarsi, e di schierare in campo i suoi giocatori determinanti al top della condizione; già aver ritrovato il miglior Luke Maye è un’ottima notizia per Molin…

© RIPRODUZIONE RISERVATA