Diretta/ Trento Venezia (risultato finale 81-94): la Reyer aggancia la zona playoff!

- Mauro Mantegazza

Diretta Trento Venezia streaming video e tv, orario e risultato live della partita per la Serie A di basket (oggi sabato 8 gennaio 2022).

Trento basket
(da Twitter @AquilaBasketTN)

Venezia espugna la BLM Group Arena: 94 a 81 il risultato finale in favore dell’Umana Reyer nel match valido per la 15esima giornata della Serie A di basket contro Trento. Un parziale di 28 punti a 19 nell’ultimo quarto legittima una partita che gli orogranata sono sembrati sempre in grado di condurre per tutta la gara. Trascinati da uno straripante Bramos (20 punti per il cestista greco) e dai 16 centri del lituano Echodas, i lagunari sono così riusciti a trovare la terza vittoria consecutiva tra coppa e campionato dopo le prime due ottenute contro Promitheas e Napoli. Male Trento: la squadra di coach di Emanuele Molin non approfitta dello scontro diretto tra le prime due della classe, Olimpia e Virtus, restando ferma a quota 16 punti in classifica, a -8 dalla vetta. Venezia al contrario esulta: con questi 2 punti la Reyer aggancia la zona playoff. Riuscirà a mantenerla anche nelle prossime partite? Se giocherà come questa sera ci sono ottime probabilità…(agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA TRENTO VENEZIA (41-44): INTERVALLO

Trento Venezia 41-44: il risultato della partita di basket quando siamo giunti all’intervallo lungo racconta molto bene un confronto finora decisamente equilibrato alla BLM Group Arena tra la Dolomiti Energia Trentino e la Umana Reyer Venezia. Al termine dei primi dieci minuti di gioco, che avevano visto i due attacchi scatenati e le difese decisamente in sofferenza, era in vantaggio Venezia con il punteggio di 21-25; nel secondo quarto è sicuramente migliorata la difesa di Trento, il parziale è stato di 20-19 in favore dell’Aquila, che resta comunque in ritardo di tre lunghezze.

A livello individuale, Jonathan Williams è il migliore marcatore di Trento con 11 punti già al proprio attivo, l’unico in doppia cifra tra i padroni di casa. Situazione molto simile per Venezia, però in questo caso il miglior marcatore è Martynas Echodas con 13 punti, che è di conseguenza il giocatore con più punti al proprio attivo della partita. Tutto comunque è ancora possibile: chi vincerà Trento Venezia? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA TRENTO VENEZIA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Trento Venezia sarà garantita agli abbonati sul canale Eurosport 2, possibilità che andrà dunque ad aggiungersi alla trasmissione del match in diretta streaming video sulla piattaforma a pagamento Discovery +, dove si possono infatti seguire tutte le partite del campionato di Serie A di basket 2021-2022.

DIRETTA TRENTO VENEZIA (0-0): SI COMINCIA

Trento Venezia sta per cominciare: in attesa della palla a due di questa partita della Serie A di basket, facciamo un tuffo nella storia, perché nella stagione 2016-2017 Trento e Venezia giocarono la finale scudetto e fu dunque una serie di derby del Nord-Est ad assegnare il tricolore. Venezia godeva del fattore campo ma Trento aveva saputo espugnare il Taliercio nella prima partita, imponendosi con il punteggio di 74-83 al termine di una sfida che la Dolomiti Energia aveva dominato fin dal primo tempo. Venezia però era stata molto brava a reagire in gara-2, vincendo con un netto 79-64 maturato invece tutto nella ripresa, l’Umana Reyer avrebbe poi espugnato il palazzetto di Trento in gara-3 (67-73) riconquistando il fattore campo.

Trento vinse con un netto 78-56 gara-4, ma poi Venezia prese il sopravvento, con un sofferto 65-63 casalingo in rimonta in gara-5 ed infine con un altro successo in volata (78-81) a Trento in gara-6 per conquistare lo scudetto. Parola però adesso al campo per tornare all’attualità, perché Trento Venezia sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA MOLIN

In attesa della diretta di Trento Venezia, possiamo fare un passo indietro di addirittura tre settimane per ricordare l’ultima partita giocata dalla Dolomiti Energia Trento, al PalaBarbuto con vittoria esterna contro i padroni di casa di Napoli. Coach Lele Molin si era espresso in questi termini nella classica conferenza stampa post-partita:

“E’ stata una partita particolare. Noi siamo stati in grado di controllare la partita per tutti i 40’ perché abbiamo controllato la lotta a rimbalzo, e perché quasi mai abbiamo permesso a Napoli di correre in contropiede. Queste sono state le due chiavi del match. I primi 15’ sono stati davvero di buon livello per noi, in difesa e in attacco, poi l’aggressività di Napoli ci ha messo un po’ in difficoltà però complessivamente abbiamo fatto bene e vinto una buona partita”. Era domenica 19 dicembre, adesso è sabato 8 gennaio: come andrà per Trento l’attesa ripartenza in campionato? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GRANDI EMOZIONI!

Trento Venezia, diretta dagli arbitri Baldini, Bartoli e Galasso, si gioca alle ore 20.00 di questa sera, sabato 8 gennaio 2022, presso la BLM Group Arena di Trento e sarà il derby del Nord-Est valido come anticipo della quindicesima giornata di Serie A di basket, che avrebbe dovuto essere l’ultima del girone d’andata, ma tale non sarà perché in realtà c’è ancora una giornata e mezza da recuperare per completare la prima metà del torneo.

La diretta di Trento Venezia si annuncia comunque come una sfida intrigante, anche perché nel recente passato questo derby del Nord-Est ha regalato spesso grandi emozioni. La situazione è fatalmente anomala, perché l’Umana Reyer Venezia è tornata in campo mercoledì in occasione del recupero contro Napoli (match che era saltato a Santo Stefano), mentre la Dolomiti Energia Trentino è ferma addirittura da prima di Natale, per la precisione dalla vittoria ottenuta proprio a Napoli domenica 19 dicembre scorso. Siamo in un momento molto particolare, chi ne approfitterà in Trento Venezia?

DIRETTA TRENTO VENEZIA: RISULTATI E CONTESTO

Presentando la diretta di Trento Venezia, abbiamo già accennato alla particolarità della situazione dettata dai numerosi rinvii per Covid a partire dalla giornata che doveva andare in scena a Santo Stefano, che per Venezia è stata recuperata mercoledì e per Trento non ancora, mentre il 2 gennaio è saltato l’intero turno. Di conseguenza dobbiamo tenere conto che l’Umana Reyer ha giocato appena tre giorni fa, mentre la Dolomiti Energia è ferma da ben tre settimane.

In classifica la situazione è comunque migliore per Trento, perché l’Aquila sta conducendo un campionato di ottimo livello, che la pone immediatamente alle spalle delle due corazzate Milano e Virtus Bologna, dunque con legittime ambizioni di poter vivere una stagione di ottimo livello, mentre Venezia è più in difficoltà del previsto ed è di conseguenza in bilico anche per quanto riguarda la qualificazione in Coppa Italia. Ai lagunari servirebbe un colpaccio per dare la svolta: ci riusciranno?





© RIPRODUZIONE RISERVATA