DIRETTA/ Turris Paganese (risultato finale 0-3) streaming: la chiude Bonavolontà

- Fabio Belli

Diretta Turris Paganese: streaming video tv del match valevole per la settima giornata d’andata del campionato di Serie C.

Monopoli Serie C
(Foto LaPresse)

DIRETTA TURRIS PAGANESE (0-3): LA CHIUDE BONAVOLONTA’

Cesaretti prova la conclusione ma non inquadra la porta. Benedetti becca Onescu che pecca di precisione. Abagnale respinge la conclusione di Benedetti. Ottimo cross per Longo che di testa la mette tra le braccia del portiere avversario. Mattia serve per Cesaretti che da ottima posizione non trova lo specchio della porta. Bonavolontà! La chiude definitivamente la Paganese. Incursione in area di Cesaretti, Di Nunzio lo anticipa servendo l’avversario che non sbaglia. Gara che ormai non ha più nulla da dire, si attende solo il fischio finale. Giannone ci prova da fuori ma trova la respinta di Campagni. Termina il match tra Turris e Paganese, la compagine ospite cala un tris in una gara senza storia. (agg. Umberto Tessier)

ESEMPIO SFIORA IL GOL

Inizia la ripresa tra Turris e Paganese, gli ospiti sono avanti di due reti. Onescu prova a servire Gaeta chiuso dalla difesa avversaria. Diop scatta in profondità con Abagnale che sbaglia l’intervento, Diop non riesce a trarne vantaggio. Giannone da fuori area, una deviazione smorza la conclusione. Mattia spreca una ghiotta occasione! A botta sicura spara alle stelle da posizione invidiabile. La Paganese ha sfiorato la terza rete, i padroni di casa stanno faticando nel rendersi pericolosi. Polveri bagnate per ora nell’attacco della Turris. Esempio di testa, la sfera esce di pochissimo fuori. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TURRIS PAGANESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà garantita la diretta tv di Turris Paganese, ma anche quest’anno tutto il campionato di Serie C sarà trasmesso in diretta streaming video sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza si potrà seguire questa partita sia in abbonamento sia acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C ormai conoscono molto bene.

RADDOPPIA SBAMPATO!

Inizia il match tra Turris e Paganese. Ci prova subito Benedetti ma allontana la difesa ospite. Ottima partenza della Turris che parte aggressivo. Ottima occasione per Romano che di testa, lasciato colpevolmente solo, non inquadra lo specchio. Diop! La sblocca la Paganese. Squillace trova di testa il compagno di squadra che non sbaglia. Ci prova Tascone con il sinistro ma non inquadra lo specchio. Paganese che prova a gestire abbassando i ritmi della gara. Sbampato! Arriva il raddoppio della compagine ospite! Punizione di Guadagno che la mette in area, Abagnale compie un mezzo pasticcio non trattenendo la sfera. Arriva Sbampato che mette dentro la sfera del due a zero. Inizio di gara già ricco di emozioni, la Turris ha subito un uno-due micidiale. (agg. Umberto Tessier)

VIA!

Siamo impazienti di dare la parola al campo per la diretta tra Turris e Paganese: prima però diamo un occhio a qualche statistica. Ottimo avvio per i padroni di casa: nelle appena quattro gare giocate, hanno ottenuto ben tre vittorie e soltanto un pareggio (1-1 contro il Monopoli), con cinque reti fatte e due subite. Ospitano una Paganese in difficoltà: i salernitani, infatti, hanno giocato tutte e sei le partite di questo inizio campionato, subendo la bellezza di dieci gol e segnandone appena tre. Tre sconfitte e tre pareggi il bilancio, urgono risultati decisamente migliori. Ora parola al campo, via!

I TESTA A TESTA

La diretta di Turris Paganese rappresenta un inedito, le due squadre infatti non si sono mai affrontate fino a questo momento e non soli in Serie C, ma in tutto il panorama del calcio italiano. I sardi sono una neoromossa dal dente avvelenato che ha iniziato davvero molto bene la stagione con tre vittorie di fila contro Virtus Francavilla, Viterbese e Bisceglie, oltre a un pareggio con Monopoli nell’ultimo turno per 1-1. Molto più complicato è stato l’approccio al campionato per la Paganese. In 6 turni la squadra biancoblù ha collezionato 3 pareggi con Catania, Cavese e Virtus Francavilla. Sono poi arrivati 3 ko contro Ternana, Catanzaro e Vibonese. La gara di oggi dunque vedrà i padroni di casa cercare di confermare le cose ben fatte fino ad ora, mentre gli ospiti proveranno ad uscire da quello che sembra essere un incubo vero e proprio.

TURRIS PAGANESE: DERBY CAMPANO!

Turris Paganese, domenica 25 ottobre 2020 alle ore 17.30 presso lo stadio Liguori di Torre del Greco, sarà una sfida valevole per la settima giornata del campionato di Serie C nel girone C. I Corallini sono stati la rivelazione dell’avvio di campionato, finora, anche se sono già stati costretti a rinviare due partite. Dopo l’esordio rimandato per maltempo ad Avellino, la Turris non è riuscita a scendere in campo neppure nell’ultimo turno infrasettimanale, a causa dell’emergenza Covid-19 che ha colpito il Palermo e il rinvio della partita contro i siciliani imposto dalla ASL locale. La formazione campana riparte dunque con 10 punti in classifica e dal match contro un Paganese che in 6 partite disputate ha raccolto finora solo tre pareggi e tre sconfitte. Dopo la cinquina incassata a Vibo Valentia, mercoledì scorso i campani sono tornati almeno a muovere la classifica, con uno 0-0 interno contro la Virtus Francavilla di certo non esaltante, ma che ha almeno regalato un pizzico di fiducia dopo la pesane debacle in Calabria.

PROBABILI FORMAZIONI TURRIS PAGANESE

Le probabili formazioni di Turris Paganese, sfida che andrà in scena presso lo stadio Liguori di Torre del Greco. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Franco Fabiano con un 4-3-3: Abagnale; Esempio, Rainone, Di Nunzio, Loreto; Fabiano, Signorelli, Franco; Giannone, Pandolfi, Da Dalt. Gli ospiti guidati in panchina da Alessandro Erra schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-5-2 come modulo di partenza: Campani; Sbampato, Schiavino, Cigagna; Mattia, Gaeta, Benedetti, Onescu, Squillace; Mendicino, Diop.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, uno sguardo al pronostico di Turris Paganese secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa corallini partono favoriti e infatti il segno 1 è quotato a 2,20, mentre poi si sale già a quota 3,10 per il segno X in caso di pareggio e fino a 3,20 volte la posta in palio in caso di successo dei campani per chi avrà puntato sul segno 2.



© RIPRODUZIONE RISERVATA