Diretta/ Udinese Milan (risultato finale 1-2): la decide Ibra, i rossoneri volano!

- Fabio Belli

Diretta Udinese Milan, risultato finale 1-2: i rossoneri vincono anche alla Dacia Arena con i gol di Kessie e il solito Ibrahimovic, inutile il rigore di De Paul per i friulani.

Milan Serie A
Risultati Serie A, 25^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA UDINESE MILAN (RISULTATO FINALE 1-2): DECIDE IBRA!

Udinese Milan 1-2: è sempre Zlatan Ibrahimovic a togliere le castagne dal fuoco alla squadra rossonera, che vince anche alla Dacia Arena e si prende sempre più la testa della classifica. Il gol decisivo, il settimo nello straripante campionato dello svedese, è arrivato al minuto 83: si è creata una carambola nell’area di rigore friulana, il pallone è rimasto nell’area piccola dove Ibrahimovic ha sfruttato al meglio il fisico per spostare De Maio e prodursi in una rovesciata che ha beffato Musso. Una rete preziosa, perché l’Udinese anche nel secondo tempo aveva fatto vedere di poter creare problemi a un Milan che certamente non si è presentato alla Dacia Arena nella sua migliore versione, ma che intanto continua a fare risultati: si tratta della ventitreesima partita consecutiva senza sconfitte per il Diavolo che, anche se siamo soltanto all’inizio della stagione e del campionato di Serie A, può davvero puntare allo scudetto e sognare in grande. Per l’Udinese un’altra beffarda battuta d’arresto, questa nemmeno troppo meritata per quello che la squadra ha mostrato nei 90 minuti, e la classifica per Luca Gotti si fa ora sempre più complicata. (agg. di Claudio Franceschini)

UDINESE MILAN (RISULTATO LIVE 1-1): PAREGGIA DE PAUL!

Udinese Milan 1-1: arriva dal dischetto l’immediato pareggio dei friulani, che così trovano un gol che era meritato per quanto mostrato nel primo tempo. Autore della rete Rodrigo De Paul: l’argentino ha scelto la via della potenza, Gigio Donnarumma (in seguito ammonito per le proteste reiterate) ha intuito la direzione del pallone ma non è riuscito a evitare che l’Udinese pareggiasse. Il fallo lo aveva commesso Alessio Romagnoli, ai danni di un Pussetto particolarmente vivace; nemmeno il tempo di iniziare la ripresa dunque che i friulani hanno sistemato le cose, adesso sta al Milan provare a tornare in vantaggio ma, per quello che si era già visto in precedenza, non sarà facile avere ragione di questa Udinese, che ha aperto il secondo tempo con la stessa verve che ne aveva caratterizzato l’approccio alla partita della Dacia Arena. In ogni caso manca ancora molto per chiudere la diretta di Udinese Milan, c’è tutto il tempo per molteplici scenari… (agg. di Claudio Franceschini)

UDINESE MILAN IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Udinese Milan non viene trasmessa sui canali della televisione in chiaro: l’appuntamento è riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento alla piattaforma DAZN, collegandosi sul canale numero 209 del satellite oppure in diretta streaming video. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

UDINESE MILAN (RISULTATO LIVE 0-1): INTERVALLO

Udinese Milan 0-1: all’intervallo del lunch match della 6^ giornata di Serie A i rossoneri sono in vantaggio grazie al gol messo a segno da Franck Kessie. Milan che ovviamente ha meritato il vantaggio, ma per una volta bisogna dire che i friulani ci hanno provato: ancora al 45’ minuto hanno protestato per un contatto sospetto in area di rigore tra Okaka e Ibrahimovic, l’arbitro ha lasciato correre. In precedenza Deulofeu aveva avuto la palla buona per pareggiare ma non era riuscito a battere Gigio Donnarumma, preziosa invece la risposta di Musso (al rientro dopo l’infortunio) sulla cannonata di Ibrahimovic che dal limite dell’area di rigore aveva provato a mettersi in proprio. I rossoneri hanno risposto bene all’inizio arrembante dell’Udinese, tuttavia devono ancora sistemare qualcosa; per ora comunque la vittoria consentirebbe a Stefano Pioli di allungare sulla concorrenza in classifica e prolungare la sua striscia positiva, non ci resta che aspettare il secondo tempo per scoprire come finirà la diretta di Udinese Milan alla Dacia Arena. (agg. di Claudio Franceschini)

UDINESE MILAN (RISULTATO LIVE 0-1): GOL DI KESSIE AL 19′!

Si sblocca la sfida alla Dacia Arena! E’ infatti la formazione di Stefano Pioli ha portarsi in vantaggio con un gran gol di Franck Kessie, che porta dunque il risultato della diretta di Udinese Milan sull’0-1 in favore degli ospiti. Dopo dunque i primi minuti di gioco per il match della 6^ giornata di Serie A, dove sono stati i bianconeri a farsi più pericolosi, ecco che le redini del gioco sono passate nelle mani del club del Diavolo. Al 11’ dopo tutto si conta già l’ottima occasione da gol di Saelemakers, che pure servito bene da Leao, non trova lo specchio avversario, mandando il pallone largo a destra. Al 17’ è Zlatan Ibrahimovic a provare l’azione offensiva ma il suo cross non trova alcun compagno pronto in area a sfruttarlo: al 18’ è però Kessie a sbloccare il tutto. Il centrale rossonero, trovandosi in un’ottima posizione, recupera il pallone di Ibrahimovic e da appena fuori area calcia di potenza, trovando lo specchio dell’udinese. Sarà ora reazione dei bianconeri? (agg Michela Colombo)

UDINESE MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): FRIULANI ARREMBANTI

Udinese Milan 0-0: l’inizio di partita alla Dacia Arena è di marca friulana, i padroni di casa approcciano bene il lunch match della 6^ giornata di Serie A e, grazie al pressing alto orchestrato da Luca Gotti, impediscono ai rossoneri di ragionare e creare interessanti trame offensive. Solo al 7’ Kessie riesce a pescare Calabria, ma il terzino è in fuorigioco; prima vera iniziativa degli ospiti che ha comunque portato a poco, in precedenza invece il Milan aveva sofferto sulle corsie laterali. Prima con una bella iniziativa di Pussetto, il cui cross basso dentro l’area era indirizzato a Okaka ma è stato intercettato da Gigio Donnarumma prima che potesse causare guai; poi con l’ex Deulofeu che, finalmente schierato titolare, ha lasciato sul posto Calabria per poi provare una conclusione alta, senza tuttavia avere fortuna visto che il portiere avversario ha bloccato. Ora vedremo quello che succederà nei prossimi minuti, ma senza ombra di dubbio in questo momento è l’Udinese che sta giocando meglio, il Milan si deve ancora svegliare se vuole uscire dalla Dacia Arena con i 3 punti. (agg. di Claudio Franceschini)

UDINESE MILAN (RISULTATO LIVE 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Manca sempre meno al fischio d’inizio della diretta tra Udinese e Milan: andiamo allora a curiosare in qualche dato nella trepidante attesa che facciano il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali. Considerando la classifica fissata alla vigilia della 6^ giornata, troviamo i friulani solo ala 18^ piazza con appena tre punti, tenuti battendo il Parma pochi giorni fa. Pure gli uomini di Gotti fin qui hanno segnato poco: 5 gol a fronte dei 9 subiti. Altre statistiche per il Milan, capolista in Serie A con ben 13 punti. Gli uomini di Pioli infatti ancora non hanno messo il piede in fallo: per i rossoneri si contano 4 successi e un solo pareggio, recuperato la settimana scorsa con la Roma. Aggiungiamo che pure il Diavolo ha segnato fin qui 12 gol: 4 le reti incassate dalla difesa. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo, si gioca! UDINESE (4-3-3): Musso; Stryger Larsen, De Maio, Becão, Samir; De Paul, Arslan, Pereyra; Pussetto, Okaka, Deulofeu. A disp.: Scuffet; Gasparini, Ouwejan, Bonifazi, Molina, Nuytinck, Zeegelaar, Makengo, Ter Avest, Forestieri, Nestorovski, Lasagna. All.: Gotti. MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Leão; Ibrahimović. A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Conti, Duarte, Dalot, Kalulu; Díaz, Hauge, Krunić, Tonali; Maldini, Rebić. All.: Pioli. (agg Michela Colombo)

UDINESE MILAN: L’INCROCIO TRA GLI ALLENATORI

Aspettando la diretta di Udinese Milan, spendiamo qualche parola in più sui due allenatori Luca Gotti e Stefano Pioli, che saranno protagonisti del lunch match allo stadio Friuli. Fatte le debite proporzioni, possiamo dire che Gotti e Pioli hanno vissuto un cammino molto simile nella scorsa stagione. Gotti infatti era stato promosso da vice a capo allenatore in modo provvisorio, poi con il lavoro e i risultati si è guadagnato la conferma alla guida dell’Udinese, prima fino al termine del campionato e poi anche per la nuova stagione. Pioli per mesi ha invece dovuto convivere con l’ombra di Rangnick e sembrava dunque destinato a fare da traghettatore al Milan. L’eccellente cammino dopo la ripartenza del campionato ha cambiato tutto e ora i rossoneri sono la capolista della nuova Serie A 2020-2021. Due storie che ci insegnano come con il lavoro si possano ottenere grandi e forse insperate soddisfazioni: oggi però chi festeggerà il pranzo della domenica con punti pesanti per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi stagionali? (Agg. di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA DI UDINESE MILAN

Sfida di prestigio per la 6^ giornata di Serie A sarà Udinese Milan: andiamo a vedere che cosa ci riserva anche lo storico che unisce le due squadre, anche alla vigilia del nuovo turno. I dati, come è facile immaginare, non ci mancano: dal 1922 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in ben 97 occasioni, ufficiali, queste registrate tra primo campionato nazionale e Coppa Italia. Nel complesso per lo scontro diretto possiamo allora oggi parlare di ben 42 successi strappati dai rossoneri e solo 21 vittorie dei friulani, con pure 34 pareggi che completano il quadro. Ultimo testa a testa occorso tra Udinese e Milan poi, come è ben facile immaginare, risale solo alla scorsa stagione della Serie A. Nel campionato 2019-20, ben ricordiamo la bella vittoria casalinga dei friulani all’andata per 1-0, decida dal gran gol di Rodrigo Becao: al ritorno fu il diavolo a festeggiare per 3-2, con i gol di Rebic doppietta) e Hernandez, mentre per i bianconeri trovarono lo specchio solo Stryger Larsen e Lasagna. (agg Michela Colombo)

DIRETTA UDINESE MILAN: PIOLI PROVA AD ALLUNGARE

Udinese Milan, domenica 1 novembre 2020 alle ore 12.30 presso la Dacia Arena di Udine, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato di Serie A. Sfida importante per i rossoneri che continuano a guardare tutti dall’alto in basso in classifica. Dopo quattro vittorie consecutive in campionato contro la Roma è arrivato un rocambolesco pareggio 3-3, ma il primo posto è sempre un mano alla squadra di Pioli che continua a volare anche in Europa League, grazie al successo ottenuto contro lo Sparta Praga. Buone notizie arrivando anche dai tamponi che hanno certificato la guarigione di Hauge, Gabbia e Gigio Donnarumma dal Covid-19, il portiere riprenderà il suo posto tra i pali già alla Dacia Arena. Per l’Udinese finora solo tre punti in classifica e l’ultima sconfitta di Firenze non ha di certo migliorato la situazione. In Coppa Italia la formazione friulana ha lanciato un segnale passando il turno e battendo 3-1 in casa il Vicenza con le reti di Forestieri, Deulofeu e Pussetto.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE MILAN

Le probabili formazioni di Udinese Milan, sfida che andrà in scena presso la Dacia Arena di Udine. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Luca Gotti con un 3-5-2: Nicolas; Becao, De Maio, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Lasagna, Okaka. Gli ospiti guidati in panchina da Stefano Pioli schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-2-3-1 come modulo di partenza: G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie A tra Udinese e Milan queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 4.50, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.90 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 1,72.

© RIPRODUZIONE RISERVATA