DIRETTA/ Udinese Sassuolo (risultato 2-0) video streaming tv: la chiude Pereyra

- Fabio Belli

Diretta Udinese Sassuolo. Streaming video e tv del match valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A.

Ricci_Udinese_Sassuolo_lapresse_2017
Diretta Sassuolo Udinese, Serie A (Foto LaPresse)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO (RISULTATO 2-0): LA CHIUDE PEREYRA

Pronto ad entrare in campo anche Obiang, De Zerbi le sta provando tutte. Locatelli tocca con la mano la sfera, il direttore di gara non ha dubbi ed indica il dischetto. Il VAR annulla la decisione per un precedente fallo di Molina. Larsen calcia dal limite dell’area, bravo ancora Consigli a salvare. Djuricic ci prova dal limite dell’area, Musso respinge per vie centrali. Pereyra! La chiude l’Udinese! De Paul assiste alla perfezione il compagno di squadra che chiude definitivamente il match nell’ultimo minuto di gara. Termina il match, l’Udinese vince grazie alle reti siglate da Llorente e Pereyra. (agg. Umberto Tessier)

SI DIFENDONO I FRIULANI

Inizia la ripresa tra Udinese e Sassuolo, decide al momento Llorente. Nel Sassuolo arriva il momento di Caputo e Djuricic per Raspadori e Traorè. Locatelli serve per Berardi, la conclusione viene respinta da Nuytinck. Primo cartellino giallo della gara ai danni di De Paul dopo un fallo a centrocampo. Larsen serve per Llorente che stoppa in area, palla servita a De Paul che non trova la porta. Intanto De Zerbi inserisce anche Defrel. Udinese compatta a difesa del vantaggio, Sassuolo che attacca a testa bassa. Venti minuti alla fine, Sassuolo che non riesce a creare occasioni pericolose. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Udinese Sassuolo sarà garantita sui canali di Sky Sport, che detengono l’esclusiva per sette partite su dieci di ogni giornata di Serie A. Sarà dunque una visione riservata ai soli abbonati, che però in compenso avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il sito o l’applicazione di Sky Go.

LA SBLOCCA LLORENTE!

Sassuolo che ha il pallino del gioco ma che non riesce a trovare lo spunto giusto. Ottimo inserimento di Larsen, Consigli devia la conclusione in angolo. Consigli salva su Llorente! Azione in velocità dei friulani con l’ex Napoli che impegna severamente Consigli. Walace calcia con il destro e sfiora il palo alla destra di Consigli. Bonifazi chiude bene su Traorè prima della conclusione. Cinque minuti alla fine della prima frazione, non si sblocca la gara. Llorente! La sblocca l’Udinese! Molina dalla trequarti serve il centravanti spagnolo che con il destro supera Consigli. Termina la prima frazione di gioco, decide al momento la rete siglata da Llorente su assist di Molina. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA KYRIAKOPOULOS

Inizia la gara tra Udinese e Sassuolo. Pereyra scambia con Molina ma viene pescato in fuorigioco. Sono trascorsi i primi dieci minuti di gioco, poche le emozioni in campo. Bram Nuytinck lancia per Larsen dopo una bella uscita palla al piede, il danese però è in fuorigioco. Si accende De Paul che serve per Pereyra, sul cross non trova nessuno. La gara sta salendo di tono mentre ci avviciniamo al quindicesimo minuto. Kyriakopoulos serve per Maxime Lopez, il centrocampista sbaglia lo stop in area. Kyriakopoulos sfiora il vantaggio! Berardi pesca l’esterno che calcia con il mancino ma trova l’ottima risposta di Musso. Primi venti minuti di gioco andati via, siamo sempre sullo zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Udinese Sassuolo sta per cominciare, dunque vediamo cosa ci potrebbero dire le statistiche del campionato di Serie A a proposito di questa partita. I padroni di casa dell’Udinese hanno 29 punti in classifica, che i bianconeri friulani hanno raccolto mediante sette vittorie, otto pareggi e dieci sconfitte nelle venticinque partite finora disputate dall’Udinese. La differenza reti è negativa (-7) per gli uomini di Luca Gotti, che infatti hanno segnato 27 gol e ne hanno invece incassati 34. Il Sassuolo di Roberto De Zerbi fa meglio, grazie a 36 punti con una partita ancora da recuperare: nove vittorie, altrettanti pareggi e sei sconfitte è il bilancio dei neroverdi, la cui differenza reti è attualmente pari a +3 in virtù dei 40 gol segnati a fronte dei 37 che gli emiliani hanno invece incassato. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Udinese Sassuolo, poi sarà davvero giunto il momento di far parlare il campo! UDINESE (3-5-1-1): Musso; De Maio, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra, Llorente. All. Gotti. SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Ayhan, Locatelli; Berardi, Lopez, Traore, Raspadori. All. De Zerbi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO: GLI ALLENATORI

Verso la diretta di Udinese Sassuolo, eccoci adesso giunti al momento in cui dire qualcosa in più sui due allenatori, Luca Gotti e Roberto De Zerbi. Reduci dai due pareggi “pazzi” del turno infrasettimanale, Gotti e De Zerbi possono comunque vedere il bicchiere mezzo pieno. Al primo resta il rimpianto di essersi lasciato sfuggire una prestigiosa vittoria sul campo del Milan, ma la sua Udinese a quota 29 punti non dovrebbe avere problemi a raggiungere la salvezza e soprattutto in casa di recente sta facendo molto bene, una striscia che Gotti vorrà prolungare anche oggi alla Dacia Arena per fare un passo avanti verso la definitiva tranquillità. Quanto al Sassuolo, sappiamo bene che è una realtà ormai indiscutibile del calcio italiano, con il pareggio contro il Napoli è salito a quota 36 punti con una partita ancora da recuperare e può lottare per l’ottavo posto con il Verona – in palio il titolo onorifico di migliore delle “non big” e l’accesso diretto agli ottavi di Coppa Italia nella prossima stagione. Sono comunque soddisfazioni… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO: TESTA A TESTA

Oggi potremo seguire la diretta di Udinese Sassuolo: che cosa ci hanno detto i precedenti più recenti di questa partita fra i bianconeri friulani e i neroverdi emiliani? Ricordiamo per prima cosa la partita d’andata del campionato in corso, che si giocò venerdì 6 novembre scorso e fu un aperitivo non memorabile per quella giornata, dal momento che al Mapei Stadium ci fu un pareggio per 0-0. Per il Sassuolo può comunque essere considerato un passo avanti rispetto allo scorso campionato, quando infatti l’Udinese vinse entrambe le partite contro i neroverdi, dei quali fu dunque una vera e propria bestia nera. Il 2 agosto scorso, nell’ultima giornata della Serie A 2019-2020, ecco il colpaccio friulano in casa del Sassuolo, firmato dal gol di Stefano Okaka al 53′ minuto di gioco. Fu invece addirittura un trionfo per l’Udinese la partita d’andata, ultimo precedente alla Dacia Arena: ricordiamo infatti che i gol dello stesso Okaka e poi di Sema e De Paul fissarono il successo per 3-0 dei padroni di casa friulani domenica 12 gennaio 2020. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UDINESE SASSUOLO: SFIDA INTRIGANTE E INCERTA

Udinese Sassuolo, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 18.00 presso la Dacia Arena di Udine, sarà una sfida valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Caccia agli stimoli per due squadre che rischiano di veder “congelata” la propria classifica quando non si è ancora arrivati a tre quarti di campionato. L’Udinese nel turno infrasettimanale ha sfiorato il colpaccio in casa del Milan, subendo il pari su rigore solo a tempo abbondantemente scaduto. Un calo di tensione che ha fatto infuriare il tecnico Gotti, anche se l’Udinese è al momento a +8 sul Cagliari (e a +9 sul Torino che deve però recuperare 2 partite). Può ancora coltivare qualche ambizione europea il Sassuolo che ha riacciuffato in extremis il pari contro il Napoli mercoledì scorso: dopo aver subito il 2-3 in extremis Ciccio Caputo ha comunque trasformato il rigore del 3-3 al 95′. Sassuolo a -2 dal Verona nella corsa all’ottavo posto, gli scaligeri corrono ma entrambe le formazioni possono ancora sperare nella qualificazione alle competizioni continentali della prossima stagione, a patto di trovare continuità per correre ancora con le big del campionato.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE SASSUOLO

Le probabili formazioni della sfida tra Udinese e Sassuolo presso la Dacia Arena. I padroni di casa allenati da Luca Gotti scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Roberto De Zerbi con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Berardi, Traoré, Djuricic; Caputo.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Udinese e Sassuolo, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.10 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.60 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.40 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA