Diretta/ Unics Kazan Monaco (risultato finale 83-86): Eurocup agli ospiti!

- Claudio Franceschini

Diretta Unics Kazan Monaco streaming video tv: orario e risultato live della partita valida come gara-2 della finale di Eurocup, siamo alla Basket Hall e i transalpini hanno il match point.

Gray Theodore Monaco Unics Kazan web 2021 640x300
Diretta Unics Kazan Monaco, gara-2 finale Eurocup (da www.eurocupbasketball.com)

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO (RISULTATO 83-86)

Unics Kazan Monaco 83-86: vittoria esterna dei monegaschi in gara-2 della finale di Eurocup, che incorona così la squadra francese (come affiliazione sportiva) vincitrice della Eurocup 2020-2021 di basket, che si conclude nel numero minimo di partite della finale, grazie al precedente successo del Monaco anche in gara-1 in casa, rendendo inutile gara-3 che sarebbe stata domenica. Partita sempre equilibrata e condotta punto a punto, all’intervallo lungo eravamo 47-48 per il Monaco e nel terzo quarto un parziale di 20-18 in favore dell’Unics Kazan portava in vantaggio i russi per 67-66, dunque dal +1 ospite dopo 20 minuti al +1 dei padroni di casa 10 minuti più tardi. I numeri saranno freddi, ma rendono comunque molto bene l’idea di una partita sempre sul filo, con la grande tensione dovuta all’importanza della posta in palio a rendere ancora più infiammato il finale, giocato davvero punto a punto. Nell’ultimo quarto abbiamo avuto il Monaco spesso davanti, un sorpasso dell’Unics Kazan, il contro-sorpasso monegasco a 10 secondi dalla sirena grazie a un canestro più tiro libero aggiuntivo di O’Brien, infine i due tiri liberi di Knight suggellano il trionfo del Monaco, che in questo modo conquista la Eurocup 2020-2021. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO (RISULTATO 47-48): INTERVALLO

Unics Kazan Monaco 47-48: questo è il risultato quando siamo giunti ormai all’intervallo lungo della partita che in Russia è valida come gara-2 della finale di Eurocup. La partita era iniziata nel segno dell’equilibrio, con solo una lievissima superiorità dei padroni di casa dell’Unics Kazan al termine del primo quarto, chiuso dai russi in vantaggio per 26-24. Nel secondo quarto c’è stato il sorpasso monegasco con annesso tentativo di allungo da parte degli ospiti, ma Kazan è rimasta in scia e così si va all’intervallo lungo con un minimo vantaggio per il Monaco, frutto di un parziale di 21-24 per gli ospiti nel secondo quarto. A livello individuale, possiamo invece osservare che i migliori giocatori del primo tempo di Unics Kazan Monaco sono stati John Brown con 10 punti per i padroni di casa, mentre il Monaco si è affidato moltissimo a Rob Gray e Dee Bost, autori rispettivamente di 17 e 12 punti a testa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Unics Kazan Monaco non sarà disponibile sui canali della nostra televisione. Tuttavia, come abbiamo imparato nel corso della stagione, tutte le partite di Eurocup sono disponibili sul portale Eurosport Player: il servizio è in abbonamento e anche questa gara-2 di finale sarà fornita in diretta streaming video. Ricordiamo inoltre la possibilità di consultare liberamente il sito ufficiale della competizione, www.eurocupbasketball.com, per le informazioni utili come il tabellino play-by-play, il boxscore aggiornato e le statistiche di squadre e giocatori.

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Eccoci finalmente pronti a vivere la diretta di Unics Kazan Monaco, gara-2 della finale di Eurocup. Per i russi questo incrocio rappresenta al momento un tabù: in occasione del primo episodio della serie avevamo ricordato come l’anno scorso le due squadre si fossero affrontate nella Top 16 di questa competizione, e i francesi ne fossero usciti con due vittorie. Era stata netta quella del Louis II (+25) mentre alla Basket Hall il Monaco aveva vinto di 6 punti, con un vantaggio interamente maturato nel primo tempo. Gli interpreti erano diversi: Jordan Theodore da una parte e Dee Bost dall’altra i nomi in comune con questa finale, ma poi a fare la differenza per il Monaco erano stati Eric Buckner (12 punti e 10 rimbalzi) e Norris Cole (14 punti e 7 assist pur tirando 3/8), mentre nell’Unics Kazan si erano distinti due elementi visti anche in Eurolega, vale a dire Errick McCollum (21 punti con 11/11 dalla lunetta) e Alex Tyus – oggi al Real Madrid – che aveva combinato per 13 punti e 9 rimbalzi con il 60% dal campo. Questo però è un ricordo del passato, adesso è giusto concentrarsi su quello che accadrà tra pochissimi minuti sul parquet della Basket Hall: è qui che ci rivolgiamo, gara-2 della finale di Eurocup sta per cominciare e allora lasciamo la parola alla palla a due di Unics Kazan Monaco! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO: I NUMERI DI GARA-1

Parlando di Unics Kazan Monaco non possiamo non partire da quanto abbiamo visto martedì: nel primo episodio della finale di Eurocup le due squadre si sono equivalse nei numeri, tanto che è difficile capire dove i francesi siano riusciti a fare la differenza. Si è trattato di dettagli nelle singole giocate: quasi pari rimbalzi, palle perse e recuperi ma di fatto anche le percentuali, con il Monaco che ha tirato leggermente meglio dall’arco (arrivando a un ottimo 40%) ma l’Unics Kazan che ha avuto il dato positivo in area, dove comunque gli avversari sono andati di più. Dal punto di vista dei singoli, determinanti Mathias Lessort (17 punti con 5/7 dal campo e 7/8 ai liberi) e il solito Rob Gray in uscita dalla panchina, 23 punti e le giocate decisive nel testa a testa finale. L’Unics Kazan ha avuto un Jordan Theodore da 15 punti, 4 rimbalzi e 8 assist che ha tirato 5/8, ma l’ex Olimpia Milano ha anche perso un sanguinoso pallone e sbagliato il tiro del possibile overtime; è stato con Artem Klimenko il migliore per valutazione (25), ma quei due possessi restano negli occhi e allora il playmaker sarà chiamato al riscatto, così come un John Brown da 10 punti e 5/10 che ha perso 2 palloni ed è stato costretto a uscire per falli. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO: MATCH POINT BIANCOROSSO

Unics Kazan Monaco, in diretta dalla Basket Hall, si gioca alle ore 18:00 italiane di venerdì 30 aprile: è gara-2 della finale di basket Eurocup 2020-2021, e i russi sotto nella serie hanno ora la possibilità di giocare due partite consecutive sul proprio parquet, visto che il primo episodio è andato in scena al Louis II ma per l’inversione dei campi (di fatto dunque è l’Unics ad avere questo vantaggio). Gara-1 è stata straordinaria, secondo le aspettative e il valore delle due rivali: 40 minuti di punto a punto, alla fine dei quali il Monaco è riuscito ad avere la meglio ma solo per dettagli, prendendosi dunque il primo punto.

Adesso l’Unics Kazan deve forzare gara-3 (cosa che aveva già fatto in semifinale, come purtroppo la Virtus Bologna ricorda), perché in questa seconda partita i francesi hanno il match point a disposizione: vincendo porteranno a casa la Eurocup, in caso di sconfitta invece si andrà alla “bella” sempre su questo campo. Non ci resta che sperare che la diretta di Unics Kazan Monaco sia una replica dello spettacolo cui abbiamo assistito martedì; aspettando la palla a due, possiamo provare a tracciare alcuni dei temi principali che potrebbero emergere da questa partita, che potrebbe anche essere molto diversa rispetto a quella del Louis II…

DIRETTA UNICS KAZAN MONACO: RISULTATI E CONTESTO

Il primo dato da affrontare nella diretta di Unics Kazan Monaco riguarda appunto quello che possiamo aspettarci: le due squadre si conoscono e i 40 minuti di martedì hanno sicuramente aiutato i due allenatori a capire meglio punti di forza e limiti del rispettivo avversario. Per questo motivo, come noto, gli aggiustamenti potranno essere decisivi: non è affatto detto che gara-2 della finale di Eurocup ricalchi esattamente quanto visto tre giorni fa, di sicuro l’urgenza sarà quella dei russi che sanno bene di dover curare al massimo i dettagli, perché con una sconfitta non avrebbero più possibilità. D’altro canto anche il Monaco non può sbagliare: l’eventuale terzo episodio della serie si giocherebbe ancora alla Basket Hall e farebbe dell’Unics Kazan la vera favorita per il titolo, dunque è fin troppo evidente che coach Zvezdan Mitrovic voglia chiudere il discorso questa sera. Si tratta allora di capire cosa succederà sul parquet tra poche ore, la speranza con gli occhi degli appassionati è che si tratti di una partita incerta come la prima ma potrebbe invece esserci un assolo da parte di una delle due squadre, tra poco avremo la nostra entusiasmante risposta…

© RIPRODUZIONE RISERVATA