Diretta/ Utah San Antonio (finale 111-119) video tv: game over a Disney World! (Nba)

- Mauro Mantegazza

Diretta Utah San Antonio streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket per la Nba da Disney World, oggi 7 agosto.

San Antonio Spurs
(Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA UTAH SAN ANTONIO (FINALE 111-119): GAME OVER!

San Antonio sconfigge Utah 119-111 e continua a sognare la qualificazione ai playoff. Nell’ultimo quarto della partita i Jazz provano a riaffacciarsi sul fronte offensivo, senza però riuscire a pungere. Vengono così stesi dalla tripla a novanta secondi dalla fine sganciata da uno straordinario Derrick White; per lui ventiquattro punti a referto. Stesso punteggio personale realizzato da Jordan Clarkson tra le fila avversarie, con il quintetto guidato da coach Snyder che deve arrendersi allo strapotere di San Antonio nonostante le 16 triple all’attivo. Ad incidere maggiormente è la percentuale dal campo, con un ampio 50% dei texani contro il 41% dei Jazz. Otto punti per Belinelli, sul parquet per circa diciotto minuti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ULTIMO QUARTO DA GIOCARE!

Entra nel vivo la diretta di Utah San Antonio, quando siamo giunti all’ultimo quarto dell’incontro. Risultato parziale sull’ottantaquattro – novantasei, con San Antonio che allunga a +12 il suo vantaggio. Ultimi dieci minuti da giocare, dunque, con il punteggio che resta sostanzialmente invariato. San Antonio ha premuto sull’acceleratore a partire dalla prima frazione, con nove lunghezze di vantaggio su Utah. Secondo quarto decisamente più equilibrato, così come il terzo. San Antonio ha chiuso sul ventiquattro a ventitré la seconda frazione di gioco, due punti di vantaggio nella terza. Trentaquattro a trentasei nel parziale, col tabellone che ora sorride a San Antonio. Quando siamo agli sgoccioli il risultato live è 84-96. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INTERVALLO

Cinquanta a sessanta il risultato parziale tra Utah San Antonio in questa sfida valida per il campionato NBA. Siamo agli sgoccioli dell’intervallo e il distacco tra le due compagini è praticamente rimasto invariato. Dieci punti di distacco tra Utah e San Antonio nel corso di questa diretta, coi primi che non sono riusciti ad accorciare le distanze durante lo svolgimento del secondo quarto. Nella prima mini-frazione San Antonio ha chiuso avanti sul punteggio di trentasei-ventisette, mentre nella ripresa ventiquattro-ventitré. Il tabellone luminoso, dunque, indica il vantaggio per il quintetto guidato da Popovich. Vedremo cosa accadrà nel corso del secondo tempo, con la partita che resta comunque apertissima.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PRIMO QUARTO!

E’ cominciata l’attesissima diretta di Utah San Antonio, partita valida per il campionato NBA. Si gioca al Disney World, dove le due squadre si contendono la vittoria. Siamo nel corso del secondo quarto, con Utah che cerca di rimediare allo svantaggio maturato nel primo parziale. Gli aggiornamenti che giungono da Disney World evidenziano al momento la superiorità di San Antonio, che ha chiuso il primo quarto con un vantaggio di nove punti: 27-36. Nella seconda frazione Utah prova ad accorciare le distanze, ma fatica a scardinare il muro difensivo avversario. Il punteggio resta in equilibrio e San Antonio, quando siamo agli sgoccioli del secondo quarto, conduce con dieci punti di vantaggio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Tutto è pronto per il via a Utah San Antonio, un’altra partita di quelle fissate alle ore 19.00 italiane: in effetti, ben 40 delle 88 partite di regular season in programma in questo periodo a Disney World sono in fasce orario molto comode per gli appassionati europei (chiusura entro la nostra mezzanotte). La Nba ha infatti spalmato le partite su molte fasce orarie, innanzitutto per coprire il palinsesto televisivo Usa dell’intera giornata – per Utah San Antonio saremo all’ora di pranzo in Florida, ma ad esempio addirittura ancora al mattino in California – ma anche per accendere l’interesse nel resto del mondo. Ralph Rivera, presidente della divisione europea della Nba, ha spiegato nei giorni scorsi: “Questa è un’occasione unica per coinvolgere ancora di più i tifosi, anche grazie al lavoro dei nostri partner tv. Abbiamo da sempre uno zoccolo duro di tifosi in Europa e soprattutto in un paese come l’Italia, dove il basket è tradizione. Un giocatore locale permette di intercettare quei tifosi casuali, che si interessano al basket sentendo un nome familiare e poi continuano a seguirci”. Con un’attenzione speciale per i ragazzi: “Se giochi a 10 anni, resti tifoso a vita”, ha concluso Rivera. Parola dunque adesso al campo: Utah San Antonio inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE UTAH SAN ANTONIO

La diretta tv di Utah San Antonio sarà garantita da Sky, casa italiana della Nba, naturalmente sull’apposito canale Sky Sport Nba, con la telecronaca di Mauro Bevacqua e Matteo Soragna. Di conseguenza possiamo indicare anche la diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go. Infine ricordiamo che Utah San Antonio sarà trasmessa anche in replica sabato 8 agosto alle ore 11.00 e di nuovo alle 14.00 su Sky Sport NBA.

FOCUS SU MARCO BELINELLI

Mentre attendiamo la diretta di Utah San Antonio, spendiamo naturalmente qualche parola in più per Marco Belinelli, che sta vivendo la stagione Nba con la maglia dei gloriosi San Antonio Spurs, con i quali era diventato il primo giocatore di basket italiano a conquistare l’anello Nba, nel corso della sua prima esperienza in Texas. Il 2020 negli Usa è l’anno del Coronavirus, che ha colpito in modo davvero duro gli Stati Uniti, ma anche della lotta contro il razzismo. La Nba così ha consentito ai propri giocatori di inserire, sulla maglia da gioco, una parola al posto del cognome. Marco Belinelli ha scelto la parola uguaglianza, in italiano. Lo stesso Belinelli ha spiegato così il perché della sua scelta: “Ho voluto utilizzare la parola uguaglianza, perché siamo tutti uguali. La Nba ci ha consentito di utilizzare la lingua che preferivamo. Sono italiano e sono sempre stato orgoglioso di esserlo. Le immagini che abbiamo visto in TV, con quell’uomo ammazzato (George Floyd, ndR), fanno rabbrividire”. Marco Belinelli inoltre negli scorsi mesi è stato attivo anche nella lotta contro il Covid, grazie alla cospicua donazione – fatta coinvolgendo il Sindacato dei giocatori Nba – in favore dell’Ospedale Maggiore di Bologna. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Utah San Antonio, in diretta da Disney World, si gioca alle ore 19.00 italiane di questa sera, venerdì 7 agosto 2020: già da una settimana la Nba ha ricominciato il proprio cammino e tutte le squadre che erano ancora in corsa per i playoff sono protagoniste appunto a Disney World, ad Orlando (Florida), per completare la stagione regolare e poi di seguito dare vita ai playoff – sempre nel celeberrimo parco divertimenti – per giungere ad assegnare ad inizio autunno il titolo Nba anche in questo tormentato 2020, se non ci saranno altri imprevisti. Si gioca a ritmi molto intensi, che d’altronde sono la normalità per la Nba, anche se dopo l’interruzione per il lockdown non si può certo dire che tutto sia come prima. La diretta di Utah San Antonio questa sera si annuncia molto interessante per la Western Conference, che comprende sia gli Utah Jazz sia i San Antonio Spurs. Vedremo dunque quale esito sortirà questa partita, nello scenario che ormai ci sta diventando familiare di Disney World, diventato in questi giorni il “mondo” non tanto dei bambini e degli eroi dei fumetti, quanto la casa del massimo campionato di basket al mondo.

DIRETTA UTAH SAN ANTONIO: IL CONTESTO

Verso la diretta di Utah San Antonio, possiamo evidenziare che i Jazz nel corso della stagione regolare fino al momento dell’interruzione per il Coronavirus si erano dimostrati un avversario temibile per chiunque. Ora il problema per Utah è l’assenza di Bojan Bogdanovic, che viaggiava con 20 punti di media ma si è infortunato al polso. L’ossatura della squadra è formata da Conley, Ingles e Gobert, suo malgrado entrato nella storia come il primo giocatore Nba positivo al Coronavirus, mentre Mitchell deve fornire il massimo possibile di punti grazie al suo talento. In casa San Antonio Spurs, essere arrivati a Disney World con un bilancio di 27-36 ovviamente non autorizzava grandi sogni, a maggior ragione in assenza di Aldridge. Coach Gregg Popovich aveva infatti fissato come primo obiettivo “far crescere i giovani”, poi ci sono naturalmente gli stimoli individuali, come quelli del nostro Marco Belinelli, che a fine stagione sarà free agent.

© RIPRODUZIONE RISERVATA