Diretta/ Varese Roma (risultato finale 98-88) streaming video tv: Baldasso 26 punti

- Claudio Franceschini

Diretta Varese Roma streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per l’ottava giornata nel campionato di basket Serie A1, squadre in campo alla Enerxenia Arena.

Massimo Bulleri Varese coach facebook 2020 640x300
Diretta Varese Reggio Emilia, basket Serie A 11^ giornata (da Facebook)

DIRETTA VARESE ROMA (RISULTATO FINALE 98-88): BALDASSO 26 PUNTI

Ultimo quarto tra Varese e Roma, si riparte dal 71-61. Baldasso fa due su due da tiri liberi, Roma prova a riportarsi sotto. Baldasso ancora da tiri liberi, 74-65. Beane da dentro l’area, 74-67, ottimo momento per Roma. Per Douglas punto numero 18 messo a referto, siamo 76-67. Scola mette la bomba da tre, Varese sta provando a ritrovare una distanza di sicurezza. Jakovics, altra bomba da tre e punto numero 16 messo a referto. Bella schiacciata di Strautins, 84-69. Cinque minuti alla fine, siamo 84-74. De Nicolao la mette da due, padroni di casa sempre avanti. Morse da tiri liberi, 90-76. Strautins da due, 92-78, Roma che si avvia alla sconfitta. Un minuto alla fine, 94-82, Varese ha sofferto solo nel terzo quarto. Scola e Baldasso da due, 96-84. Scola da due, Varese vuole chiudere in bellezza. Bomba da tre di Baldasso, 98-87. Termina la gara sul 98-88. (agg. Umberto Tessier)

CAMPOGRANDE 21 PUNTI

Siamo nel corso del terzo quarto tra Varese e Roma, i padroni di casa sono avanti sul 63-54. Morse fa uno su due da tiri liberi per il 64-55. Ottimo terzo quarto per Roma con un parziale che recita 16-22. Manca un minuto alal fine del tempo. Douglas, con 13 punti, è il migliore dei padroni di casa, tra gli ospiti brilla Campogrande con 18 punti. Morse, uno su due da tiri liberi, 65-55. Douglas mette la bomba da tre! Siamo sul 68-55, Varese prova a mantenere il giusto margine. Uno strepitoso Campogrande risponde anche lui da tre. Jakovics anche lui da tre! 71-58. Risponde per le rime Baldasso, una fase di gioco davvero esaltante. Il terzo quarto termina sul 71-61. (agg. Umberto Tessier)

VARESE ROMA IN DIRETTA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Varese Roma non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione, non essendo una delle scelte per questa giornata di campionato: l’appuntamento classico rimane allora quello con la piattaforma Eurosport Player, alla quale bisogna essere abbonati e che garantisce la visione di tutte le gare di Serie A1 in diretta streaming video. Sul sito www.legabasket.it troverete inoltre tutte le informazioni utili del caso, come il tabellino play-by-play, le statistiche dei giocatori impegnati sul parquet ma anche la classifica del torneo e i contenuti multimediali.

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Virtus Varese e Roma, Beane la mette da tre e ristabilisce la parità, 20-20. Grandissima schiacciata di Morse per il 24-22. Strautins mette la bomba da tre, 30-22, Varese prova a prendere in mano la gara. Ruzzler da tre, 33-22, per lui sono dieci i punti messi a referto. Scola da due per il 37-22, Roma fatica a rientrare nel match in questo secondo quarto. Jakovics da tre, prende il largo Varese. Strautins da due, 42-26. Douglas piazza la bomba da tre per il 45-27. Baldasso da tre per il 45-30, pochi minuti all’intervallo lungo. Il secondo quarto termina sul 48-33, i padroni di casa sembrano avere in mano il match. (agg. Umberto Tessier)

CAMPOGRANDE 11 PUNTI

Inizia il match tra Virtus Varese e Roma. Campogrande da due per il 2-4. Scola mette la bomba da tre, grande equilibrio in questo inizio di gara. Campogrande risponde per le rime da tre, 5-9. Le due compagini rispondono colpo su colpo. Morse fa uno su due da tiro libero per il 6-10. Beane da due per l’8-14. Strautins da due per il 14-14. Altra bomba da tre da parte di Campogrande, ottima la sua prestazione fino ad ora. Il primo quarto termina sul 20-17. Campogrande, con 11 punti, sta provando a trascinare Roma, ma per ora non basta. Morse, con 7 punti, è il migliore dei padroni di casa. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Siamo alla palla a due di Varese Roma. Anche Massimo Bulleri non è passato indenne dalle forti critiche post-sconfitta di Pesaro. Al coach viene rimproverata, oltre all’inesperienza e magari il semplice fatto di non essere quel Maurizio Buscaglia che sembrava vicino alla Openjobmetis dopo l’esonero di Attilio Caja, la brutta gestione alla Vitrifrigo Arena: la Vuelle si è presentata sul parquet di casa senza il grande ex Tyler Cain, presenza dominante sotto canestro, ma nonostante questo il Bullo ha concesso meno di 3 minuti ad Anthony Morse che, se pure è partito male nella sua avventura biancorossa, in una partita del genere avrebbe potuto fare il vuoto sotto i tabelloni. Invece, come risultato, a farlo è stato Marko Filipovity che ha chiuso con 3/5 e la bellezza di 17 rimbalzi: un errore forse capitale per il nuovo allenatore di Varese, sotto i riflettori della critica anche per l’eccessivo utilizzo di Luis Scola non tanto nel minutaggio, quanto nel fatto di appoggiarsi quasi esclusivamente a lui. Sarà insomma una lunga serata quella della Enerxenia Arena, e un’altra sconfitta potrebbe avere conseguenze nefaste; staremo a vedere, è infatti arrivato il momento di lasciar parlare il parquet dove la diretta di Varese Roma prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

VARESE ROMA: IL PERSONAGGIO

Come abbiamo già visto, nella diretta di Varese Roma avremo la novità: Jalen Jones, classe ’93, arriva a rinforzare il roster della Openjobmetis con il chiaro intento di dare maggiore energia e qualità sotto canestro, dove Denzel Andersson e Anthony Morse hanno finora deluso e Luis Scola è lasciato troppo solo. Carriera lunga quella del nativo di Dallas, che ha potuto giocare per la squadra della sua città dopo il college passato tra SMU e Texas A&M: nella NBA (passato anche da New Orleans e Cleveland) ha un totale di 32 partite con una media punti di 4,8. E’ stato nella D-League che è esploso: il contesto chiaramente è quello che è e dunque non troppo competitivo, ma comunque in 109 gare Jones ha tenuto una media complessiva di 17,2 punti, e anche l’anno scorso era qui (Capital City, affiliata ai Washington Wizards). Meno brillante la sua unica esperienza europea: nel 2019 era approdato al Baskonia, ma in 15 partite aveva solo sfiorato i 6 punti per gara. Forse un campanello d’allarme, ma a Varese il contesto è sicuramente diverso e i tifosi sperano che Jalen Jones possa risolvere alcuni dei problemi – non certo tutti – in seno alla Openjobmetis… (agg. di Claudio Franceschini)

VARESE ROMA: SPAREGGIO SALVEZZA

Varese Roma sarà diretta dagli arbitri Saverio Lanzarini, Gabriele Bettini e Dario Morelli: a causa dei rinvii sarà la partita che, alle ore 18:00 di domenica 15 novembre, chiuderà il programma dell’ottava giornata del campionato di basket Serie A1 2020-2021. E’ uno spareggio per la salvezza tra due società storiche: battuta in casa da Venezia nell’ultimo turno, la Virtus non ha saputo dare continuità alla bella vittoria su Brescia, che ha portato se non altro il gruppo di Piero Bucchi ad agganciare le altre concorrenti rendendo la sua situazione in linea. E’ già qualcosa, perché per quelle che erano le premesse e quanto si era visto in Supercoppa si pensava che i giallorossi potessero fare la fine della Pesaro di un anno fa. Potrebbe sempre succedere, ma per ora non sembra essere il caso; crisi nera in casa Openjobmetis, perché dopo aver vinto le prime due partite i biancorossi hanno sempre perso, e ora rischiano davvero di affondare sul piano psicologico. Sfida di tradizione e blasone, ma molto al ribasso quella cui assisteremo alla Enerxenia Arena: aspettando la palla a due di Varese Roma proviamo ad analizzare meglio alcuni dei temi principali legati alla partita.

DIRETTA VARESE ROMA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Varese Roma ci mette di fronte due squadre in palese difficoltà: per quello che è il momento, a doversi risollevare è sicuramente una Openjobmetis che ha smarrito la via. Tanti tifosi, pur riconoscendo che Massimo Bulleri non sia il principale responsabile del tracollo, chiedono a gran voce il ritorno di Attilio Caja, esonerato forse frettolosamente in corsa ma che aveva sempre cavato qualcosa di buono dalle sue squadre, anche costruite con budget risicati. Quest’anno i nomi ci sarebbero anche, ma manca l’amalgama e, tra profonde delusioni e chi si deve ancora inserire, ci sono cinque sconfitte consecutive; l’acquisto di Jalen Jones potrebbe fare da apripista al taglio di Toney Douglas, anche se stiamo parlando di ruoli diversi ed è chiara quale sia la zona di campo in cui Varese vuole intervenire, ovvero un lungo dinamico e in grado di portare punti che possa aiutare Luis Scola e Arturs Strautins, al momento sostanzialmente costretti a tirare la carretta da soli. A Roma le cose non vanno certamente meglio, ma appunto bisogna dire che le difficoltà erano ampiamente previste, e anzi avere oggi 4 punti in classifica viene considerata quasi come una manna del cielo; per tutte le altre valutazioni non ci resta che aspettare la palla a due della partita…



© RIPRODUZIONE RISERVATA