DIRETTA/ Venezia Livorno (risultato finale 1-0): Aramu dà la vittoria ai lagunari!

- Fabio Belli

Diretta Venezia Livorno streaming video e tv: risultato finale 1-0 del match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie B.

Soddimo Lombardi Cremonese Venezia lapresse 2019
Diretta Venezia Cremonese, Serie B 1^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA VENEZIA LIVORNO (RISULTATO FINALE 1-0)

Venezia Livorno 1-0: il risultato finale consegna tre punti d’oro ai padroni di casa lagunari allo stadio Penzo, il gol su punizione di Aramu ha di conseguenza deciso il risultato di questa partita della dodicesima giornata di Serie B. Nella ripresa tre sostituzioni per parte, diverse ammonizioni e anche l’espulsione di Lollo, che è riuscito a farsi ammonire due volte in pochi minuti nel corso del recupero lasciando il Venezia in 10 uomini per gli ultimi istanti della partita, troppo poco comunque per cambiare l’esito dell’incontro. Il Livorno, dovendo cercare di recuperare il punteggio, ha fatto la partita nel corso della ripresa, ma bisogna anche dire che il Venezia non ha fatto troppa fatica per contenere gli attacchi avversari, portando così a casa una vittoria assai preziosa per la classifica, che invece resta difficile per il Livorno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Venezia Livorno 1-0: primo tempo intenso allo stadio Penzo, con il risultato parziale che premia i padroni di casa in questa partita della dodicesima giornata di Serie B. Descriviamo subito il gol, arrivato al 39’ minuto di gioco: Aramu dimostra il perché indossa la maglia numero 10 del Venezia mettendo a segno un calcio di punizione con una eccellente esecuzione di sinistro da una ventina di metri. Niente da fare per Zima e Venezia in vantaggio in questa partita che fino a questo momento abbiamo definito intensa, come testimoniano i ben quattro cartellini gialli già utilizzati dall’arbitro Giacomo Camplone. Ammoniti lo stesso Aramu e Capello nel Venezia, Agazzi e Porcino (quest’ultimo per proteste al termine della frazione) invece nel Livorno. Da segnalare che già in precedenza Aramu si era reso pericoloso su punizione, chiamando Zima a un doppio intervento, per sventare anche il successivo tentativo di tap-in da parte di Capello. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Venezia Livorno, sabato 9 novembre 2019 alle ore 15.00, non sarà trasmessa in diretta tv ma in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN, che avranno la possibilità di seguire l’incontro attraverso l’app DAZN tramite smart tv, smartphone e tablet, oppure collegandosi tramite pc sul sito dazn.it.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Sta per cominciare Venezia Livorno, partita sulla quale che cosa ci possono dire i numeri del campionato di Serie B? Per i padroni di casa lagunari, i punti in classifica sono 13, perché finora il Venezia ha al proprio attivo tre vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte. Leggero territorio negativo dunque, che si ripercuote anche sulla differenza reti (-1) a causa di 12 gol segnati e 13 invece incassati dal Venezia. D’altro canto il Livorno è ancora più in difficoltà, perché i labronici hanno appena 10 punti in classifica: tre vittorie, un pareggio e sette sconfitte i risultati dei toscani, che hanno segnato 11 gol e ne hanno subiti invece 16, per cui la differenza reti è pari a -5. Adesso però basta numeri e parole, leggiamo le formazioni ufficiali di Venezia Livorno e poi la parola passa al campo. Si gioca! VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni; Zuculini, Vacca, Lollo; Aramu, Bocalon, Capello. Allenatore: Dionisi. LIVORNO (4-4-2): Zima; Del Prato, Gonnelli, Boben, Porcino; Marsura, Agazzi, Luci, Marras; Braken, Raicevic. Allenatore: Breda. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Decisamente affascinante la storia della diretta di Venezia Livorno, partita i cui primi precedenti risalgono agli anni Trenta, prima in Serie B e poi anche in Serie A. Naturalmente nel corso degli anni ci sono stati anche molti vuoti, per cui in totale gli incroci ufficiali tra Venezia e Livorno sono “solo” 32, comunque i numeri sono molto interessanti. Contiamo 12 vittorie per i toscani, altrettanti pareggi e otto successi per il Venezia, di conseguenza anche il computo delle reti segnate vede in vantaggio il Livorno (39-29). Il Venezia se la cava come prevedibile molto meglio se prendiamo in considerazione solo le sedici partite disputate in Laguna, con sei vittorie dei padroni di casa, otto pareggi e appena due colpacci esterni per il Livorno. Questa partita è tornata nello scorso campionato dopo 14 anni di assenza: pareggio per 1-1 a Venezia il 29 settembre 2018 all’andata e vittoria casalinga per 1-0 del Livorno al ritorno, giocato il 24 febbraio 2019. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROTAGONISTA

Avvicinandoci alla diretta di Venezia Livorno, non possiamo oggi non concedere poi spazio a uno dei pupilli di Mister Dionisi, ovvero Alessandro Capello, che in questo avvio di stagione si è fatto davvero trascinatore della formazione lagunare. La punta centrale nativa di Bologna, è arrivata a luglio del 2019 a vestire i colori del club veneto dal Cagliari e subito si è messo in luce agli occhi dei tifosi del Venezia. Controllando le statistiche infatti possiamo ricordare per lo stesso Capello in 11 presenze in campo e 745 minuti, 3 assist vincenti e pure 4 gol, l’ultimo poi segnato contro il Pordenone solo nella 10^ giornata. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Venezia Livorno, che sarà diretta dal signor Camplone e si gioca sabato 9 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Pierluigi Penzo, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Dopo due sconfitte consecutive contro Crotone e Pordenone, i lagunari sono riusciti ad evitare il ko di fila rimontando nei minuti finali sul campo dell’Ascoli, mantenendosi dunque appena sopra la zona retrocessione a +3 da un Livorno che, dopo aver vinto il derby contro il Pisa, ha centrato il secondo successo consecutivo in casa piegando in rimonta la Juve Stabia. I labronici sono riusciti così a risollevarsi dall’ultimo posto in classifica, restando comunque ancora lontani dalla zona più tranquilla, anche se dei 10 punti finora collezionati in classifica (il Venezia è invece a quota 13) per gli amaranto ne sono arrivati 6 nelle ultime 3 partite disputate.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA LIVORNO

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Venezia Livorno, sabato 9 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Pierluigi Penzo, sfida valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie B. 4-3-1-2 per il Venezia allenato da Dionisi, che schiererà: Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Maleh, Zuculini, Lollo; Aramu; Bocalon, Montalto. Risponderà il Livorno di Breda con un 3-5-2: Scuffet; Zima; Gonnelli, Gasbarro, Boben; Del Prato, Rocca, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Marsura.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

L’agenzia Snai indica come favorita per chi scommetterà sull’esito di Venezia Livorno la formazione di casa. Quota per la vittoria interna proposta a 2.05, eventuale pareggio offerto a una quota di 3.30 mentre il successo in trasferta viene proposto a una quota di 3.60. Per chi invece punterà sul numero di gol realizzati complessivamente dalle due squadre nel corso della partita, quotato 2.20 l’over 2.5 e quotato 1.65 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA