DIRETTA/ Venezia-Salernitana (risultato finale 1-0) streaming video DAZN: finisce qui

- Fabio Belli

Diretta Venezia-Salernitana (risultato finale 1-0) streaming video DAZN: si chiude in favore dei veneti la sfida del Penzo

Soddimo Lombardi Cremonese Venezia lapresse 2019
Diretta Venezia Cremonese, Serie B 1^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO FINALE 1-0): FINISCE QUI

E’ finita proprio in questi istanti la partita fra il Venezia e la Salernitana, gara che si è disputata presso lo stadio Penzo e valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie B edizione 2019-2020. Alla fine l’arbitro ha fischiato tre volte sul risultato di una rete a zero in favore dei veneti, che conquistano così tre punti con il minimo sforzo, grazie alla rete siglata dall’ex Bocalon al 42esimo minuto di gioco. Compagine ospite che ha provato fino all’ultimo a trovare la rete che le avrebbe permesso di riequilibrare il match, come ad esempio all’85esimo, con gran colpo di testa di Giannetti (uno dei più pericolosi del match), respinto in maniera perfetta da Lezzerini. Con il successo di oggi, Venezia che sale a quota 12 lunghezze, al momentaneo sesto posto in classifica. Salernitana rimane invece ferma a 14, in quarta posizione. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO LIVE 1-0): FUORI FIRENZE

Mancano circa venti minuti al termine della partita fra il Venezia e la Salernitana, con il cronometro dello stadio Penzo che ha passato da poco il 70esimo minuto di gioco. Al momento le due squadre sono ancora sul risultato di una rete a zero in favore dei padroni di casa. E’ successo davvero ben poco nell’ultimo quarto d’ora, se non il terzo ammonito del match, leggasi Giannetti dopo brutto intervento ai danni di Fordilino. Da segnalare anche una sostituzione al 16esimo minuto del secondo tempo per la Salernitana: fuori Firenze, infortunatosi, dentro Odjer. Per il resto, davvero poche emozioni in campo, con la sfida che sembra essersi adagiata dopo la rete del finire di primo tempo. Resta da capire se la seconda frazione di gioco si infiammerà o meno sul finale, cosa che ovviamente i tifosi sperano. Appuntamento al triplice fischio finale per un nuovo, ultimo aggiornamento, sulla partita. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO LIVE 1-0) SI RICOMINCIA

Siamo entrati nel sessantesimo minuto di gioco in quel di Venezia, sfida in corso fra gli omonimi padroni di casa e gli ospiti della Salernitana. Quando vi scriviamo la gara si trova ancora sul risultato di una rete a zero. In questo primo terzo di secondo tempo il match non ha cambiato il proprio risultato, con il gol siglato da Bocalon al 43esimo minuto di gioco che decide l’incontro. L’attaccante dei veneziani, che ha gonfiato la rete dopo un bell’assist di Capello, è tra l’altro un ex della Salernitana, e alla rete ha deciso di non esultare in segno di rispetto della sua vecchia squadra e dei suoi precedenti supporters. Fra il primo e il secondo tempo i due allenatori hanno deciso di non attuare alcun cambio, con i 22 in campo che sono quindi gli stessi delle formazioni ufficiali, mentre al settimo, da segnalare la prima sostituzione: fuori Lollo per il Venezia e dentro Maleh. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO LIVE 1-0) FINE 1° TEMPO

Si è concluso proprio in questi istanti il primo tempo della partita fra Venezia e Salernitana, match rientrante nel programma dell’ottava giornata del campionato di Serie B 2019-2020. L’arbitro ha fischiato due volte mandando le due formazioni negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0, con la partita che si è sbloccata negli ultimi istanti della prima frazione: al 43esimo la rete di Bocalon che fin qui decide l’incontro. Un primo tempo in cui si è verificato davvero poco, al di fuori del gol nel finale, se non una traversa pronti-via da parte della Salernitana, che al quarto minuto di gioco ha trovato il legno orizzontale dopo grande conclusione di Giannetti. Per il resto, grandissimo equilibrio in campo, con più falli che azioni degne di note. Da segnalare infatti già tre ammoniti, fra cui il giallo al 41esimo di gioco per Karo dopo intervento scorretto. Ci risentiamo nel secondo tempo per un nuovo aggiornamento sulla partita del Penzo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO LIVE 0-0): EQUILIBRIO IN CAMPO

Abbiamo passato da poco i trenta giri di orologio allo stadio Penzo, con la partita fra i padroni di casa del Venezia e gli ospiti della Salernitana che si trova sul risultato di 0 a 0, sempre in parità. Segnaliamo intanto i primi due ammoniti del match: al 14esimo minuto di gioco, giallo rivolto a Zuculini dopo brutto fallo su Firenze. Al 19esimo, invece, è stata la volta di Kiyine, per un intervento falloso ai danni di Di Mariano. In questo secondo quarto d’ora di gioco più Venezia che Salernitana, ma per ora nessuna delle due formazioni è riuscita a trovare il gol. Vi diamo appuntamento al termine della prima frazione di gioco per un nuovo aggiornamento sul match. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA-SALERNITANA (RISULTATO LIVE 0-0): TRAVERSA GIANNETTI

Primi quindici minuti di gioco allo stadio Pier Luigi Penzo, con la sfida fra Venezia e Salernitana che si trova attualmente sul risultato di 0 a 0. Parte subito fortissima la compagine di Salerno, visto che al quarto minuto di gioco ha trovato un legno: Giannetti ha infatti colpito la traversa dopo assist di Kiyine: che brividi per la squadra di casa! All’ottavo minuto è ancora Giannetti a rendersi molto pericoloso dalle parti di Lezzerini: l’attaccante degli amaranto riesce infatti ad insaccare dopo una grandissima azione della squadra di Salerno, ma l’arbitro ha annullato tutto perché lo stesso calciatore è ritenuto in posizione di fuorigioco. Appuntamento a breve per un nuovo aggiornamento sulla partita di Serie B in questione. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA VENEZIA SALERNITANA (RISULTATO LIVE 0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI

Tutto è pronto per Venezia Salernitana, proviamo allora ad inquadrare questa partita di Serie B andando a presentare i numeri salienti delle due formazioni nella prima parte del campionato cadetto in corso. Il Venezia per ora resta nell’anonimato con due vittorie, tre pareggi e due sconfitte che hanno portato 9 punti in classifica; la differenza è pari a zero, perché i lagunari hanno segnato 7 gol e ne hanno subiti altrettanti. Sicuramente sta facendo meglio la Salernitana, grazie a quattro vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, che valgono ben 14 punti in classifica e una differenza reti pari a +3, con 10 gol segnati a fronte dei 7 subiti. Adesso però basta numeri, perché è ora di cedere la parola al campo: leggiamo le formazioni ufficiali di Venezia Salernitana, poi la partita comincia! VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Zuculini, Fiordilino, Lollo; Di Mariano; Capello, Bocalon. Allenatore: Alessio Dionisi. SALERNITANA (3-5-2): Micai; Migliorini, Jaroszynski, Karo; Kiyine, Firenze, Maistro, Di Tacchio, Lopez; Djuric, Giannetti. Allenatore: Gian Piero Ventura. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Venezia Salernitana, sabato 19 ottobre, non sarà disponibile sui canali televisivi in chiaro o a pagamento, sul satellite o sul digitale terrestre. DAZN avrà l’esclusiva del match in diretta streaming video via internet per tutti coloro che si collegheranno tramite pc al sito dazn.it, o con smart tv o dispositivi mobili come smartphone o tablet sull’applicazione DAZN.

IL PROTAGONISTA

Uno dei nomi più attesi per la diretta di Venezia Salernitana potrebbe senza dubbio essere quello di Adriano Montalto, attaccante ormai trentunenne che nella stagione 2017-2018 ha segnato la bellezza di 20 gol con la Ternana, che non è tuttavia riuscito a salvare dalla retrocessione. In precedenza, in Serie B Montalto aveva giocato con l’Ascoli e il Trapani ma aveva segnato un totale di 5 gol; in doppia cifra era arrivato soltanto nel Martina Franca in Lega Pro, toccando quota 10 gol. Purtroppo per lui un infortunio piuttosto serio ne ha impedito la conferma nella stagione successiva, quando sulla scia di quei 20 gol era rimasto naturalmente in Serie B, firmando un contratto con la Cremonese: appena 10 apparizioni e solo 2 gol, l’attaccante per il 2019-2020 ha deciso di ripartire dal Venezia, che gli ha dato fiducia. Le sue reti potrebbero essere importanti per un campionato tranquillo da parte della squadra lagunare, la partenza non è stata esaltante ma infine un gol è arrivato, vedremo dunque che cosa potrà succedere oggi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Venezia Salernitana e certo dobbiamo ora prendere in esame anche lo storico che interessa i due club, oggi in campo per l’ottava giornata del Campionato di Serie B. Dati alla mano infatti possiamo leggere di 32 testa a testa finora fissati in occasioni ufficiali, sempre per la seconda serie del calcio italiano, dal 1938 a oggi. Va quindi segnalato che nel bilancio complessivo possiamo leggere di 10 successi dei lagunari nello scontro diretto e 13 affermazioni dei granata, con anche 9 pareggi realizzati entro il triplice fischio finale. Va aggiunto quindi alla nostra analisi che l’ultimo precedente segnato tra Venezia e Salernitana risale ai play out del campionato di Serie B 2018-2019. Allora nel doppio turno assistemmo al doppio successo dei granata, in casa col risultato di 2-1 e al ritorno in terra veneta, dove però si andò ai calci di rigore. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Venezia Salernitana, diretta da Amabile, si gioca sabato 19 ottobre alle ore 15.00 presso lo stadio Penzo di Venezia e sarà una sfida valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie B 2019-2020. Lagunari in serie positiva da quattro partite, in cui sono arrivati tre pareggi e una vittoria sul campo dell’Entella. Prima della sosta il Venezia ha pareggiato 1-1 in casa del Cosenza, rimontando il vantaggio di Riviere grazie a un rigore trasformato da Montalto. La Salernitana invece prima dello stop ha dovuto digerire il boccone amaro del pareggio interno contro il Frosinone. In vantaggio grazie a un rigore di Kiyine procurato da un fallo da espulsione di Gori, nonostante un’ora giocata in superiorità numerica i campani hanno dovuto incassare il pari di Capuano al 95′, perdendo così l’occasione di issarsi da soli in testa alla classifica del campionato cadetto, restando a -1 dal Benevento primo della classe.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA SALERNITANA

Le probabili formazioni di Venezia Salernitana, sabato 19 ottobre alle ore 15.00 presso lo stadio Penzo di Venezia, sfida valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie B. Il Venezia del tecnico Alessio Dionisi sarà schierato con un 4-3-1-2: Lezzerini; Felicioli, Cremonesi, Modolo, Fiordaliso, Maleh, Fiordilino, Zuculini, Capello, Montalto, Bocalon. Risponderà la Salernitana allenato da Giampiero Ventura schierato con un 3-5-2: Micai; Jaroszynski; Migliorini; Caro, Cicerelli, Maistro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Giannetti, Djuric.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere su Venezia Salernitana, le quote dell’agenzia di scommesse Snai fanno cadere i favori del pronostico sulla formazione veneta. Vittoria interna quotata 2.35, eventuale pareggio proposto a una quota di 3.20 mentre l’affermazione in trasferta viene invece offerta a una quota di 3.10. Per quanto riguarda il numero dei gol complessivamente realizzati dalle due squadre nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.15 e under 2.5 quotato invece 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA