DIRETTA/ Verona Piacenza (risultato finale 3-2): vittoria importante al tie break!

- Michela Colombo

Diretta Verona Piacenza, risultato finale 3-2: vittoria importante della Calzedonia che si impone al tie break, sempre avanti nei set ma costretta a giocare il suo quinto parziale.

verona_volley_gruppo_esultanza_facebook
Diretta Cisterna Latina Verona (da Facebook ufficiale Verona)
Pubblicità

DIRETTA VERONA PIACENZA (RISULTATO FINALE 3-2)

Verona Piacenza 3-2: si chiude una bellissima partita di volley Serie A1, la vittoria va alla Calzedonia che al tie break si impone con il punteggio di 15-13. Piacenza ha forzato il quinto set grazie a un quarto parziale giocato in maniera aggressiva e gestito nel migliore dei modi anche quando Verona si è avvicinata, minacciando di arrivare a un finale punto a punto; così gli emiliani ancora una volta hanno agganciato Verona nel punteggio parziale, al tie break c’è stato equilibrio e un punto a testa finchè Verona non è riuscita finalmente a creare separazione con un mini-break (6-4). La Calzedonia comunque non è riuscita a scappare: Piacenza è sempre rimasta lì, a contatto e pronta a operare il sorpasso riuscendo sempre a gestire il cambio palla fino a pareggiare sul 9-9, e costringendo i padroni di casa a rifare tutto daccapo. Si è così arrivati ad un finale palpitante: 13-13 e la prima squadra a fare punto avrebbe guadagnato il match point. Ci è riuscita Verona ma Piacenza ha annullato; solo per un attimo, perché il video ha dato punto ai padroni di casa chiudendo la partita e permettendo alla Blu Volley di salire a quota 5 punti in classifica (quinto posto) mentre gli emiliani sono ancora a secco di vittorie, e con un solo punto. (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

VERONA PIACENZA (2-1): 25-22, 25-27, 25-23

Verona Piacenza 2-1: continua in grande equilibrio la partita di volley Serie A1. Il terzo set termina con il risultato di 25-23, e dunque a questo punto alla Calzedonia manca un parziale per andare a vincere la partita e soprattutto ottenere 3 punti in classifica. Piacenza ha avuto il controllo del set per larghi tratti, scattando meglio (1-4) e confermando tre punti di vantaggio al primo timeout tecnico; brava Verona però a rientrare e piazzare un parziale di 7-2 con il quale è andata in vantaggio minacciando di scappare via, perché ha avuto due punti di vantaggio praticamente sempre. Ancora una volta la Blu Volley ha conquistato due set point in fila, come era già successo nel secondo set che aveva perso sul filo di lana; stavolta il secondo è stato quello buono per chiudere i conti, e avvicinare una preziosa vittoria casalinga che però è ancora tutta da costruire. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno la tv di stato si è assicurata i diritti per trasmettere in diretta almeno due partite del Campionato di Serie A1 di volley maschile a giornata. Dunque il big match tra Verona e Piacenza sarà visibile in diretta tv al canale Raisport + e sarà garantita ovviamente anche la diretta streaming video della partita, tramite il ben noto portale raiplay.it. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL MATCH

Pubblicità

VERONA PIACENZA (1-1): 25-22, 25-27

Verona Piacenza 1-1: altro set davvero bello e chiuso con il risultato di 25-27, il che ci porta ad un quadro di assoluto equilibrio e la formazione ospite molto brava a non affondare nel momento più difficile, prendendosi anche l’inerzia della sfida. La Calzedonia, galvanizzata dal parziale vinto in apertura e con la possibilità di allungare in maniera forse decisiva, è partita a spron battuto quando le due squadre sono tornate sul taraflex; il suo vantaggio però non è stato mai enorme, due punti che Piacenza ha saputo controllare in maniera esperta. Nel finale di set la Blu Volley è comunque arrivata ad avere il suo margine, con due set point consecutuvi conquistati; a quel punto nuovamente gli emiliani hanno dovuto provare la rimonta disperata e ci sono riusciti, cancellando le due possibilità di Verona e rimettendo tutto in discussione. Poi un altro set point annullato da Piacenza, che a sua volta ne ha guadagnato uno e ha chiuso: siamo in parità, si andrà almeno al quarto set in questa partita. (agg. di Claudio Franceschini)

VERONA PIACENZA (1-0): 25-22

Verona Piacenza 1-0: bel primo set, equilibrato e che si chiude con la vittoria della Calzedonia per 25-22. Di fatto non ci siamo mai staccati da una situazione di equilibrio: le due squadre hanno proceduto punto a punto fino alle ultime battute, Piacenza ha provato a scattare prendendosi un vantaggio sul 15-16 ma qui è arrivata la reazione di Verona, che è riuscito a stare attaccata alla partita e a operare il sorpasso, prendendosi anche un importante margine di un mini-break per volare sul 20-18. La Blu Volley è poi stata in grado di tenere botta di fronte ai tentativi di rimonta emiliani; ha conquistato tre set point consecutivi potendo giocarli con un certo grado di tranquillità, ed è andata a chiudere con il XX. Dunque il vantaggio sorride alla squadra di casa; vedremo allora come procederà una partita che promette ancora tanto spettacolo e incertezza, tra due ottime squadre. (agg. di Claudio Franceschini)

VERONA PIACENZA (0-0): SI COMINCIA!

Sta per accendersi la diretta di Verona Piacenza, match per la 3^ ghiotta del Campionato della Serie A1 di volley e certo non vediamo l’ora di dare la parola al taraflex dell’AGSM Forum. Come abbiamo detto prima le due squadre sono più che motivate fare bene oggi e la sfida si annuncia di grande equilibrio. Se gli scaligeri hanno dalla loro maggior esperienza e compattezza, pure gli emiliani hanno mostrato in questo avvio di stagione di poter contattare alla pari anche contro le big. In ogni caso ci attende una sfida davvero tesa e combattuta e anzi alla vigilia lo stesso Stoytchev aveva dichiarato di voler la massima concentrazione dai suoi, non avendo margine per abbassare la tensione. Vedremo però che ci dirà il campo, si gioca!

LE STATISTICHE

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Verona Piacenza pare certo utile dare un occhio anche a qualche statistica fissata a oggi dalle due squadre, alla vigilia di questa 3^ giornata di Campionato Serie A1. Dati alla mano vediamo infatti che i gialloblu fino ad ora hanno messo assieme 94 punti di cui 61 vincenti e inoltre si son dimostrati particolarmente feroci in attacco con il 45.6% di precisione di media. Tra i gialloblu poi certo dobbiamo tenere d’occhio Stephen Boyer, autore di 35 punti di cui 20 vincenti, di un ace e pure della percentuale di 45.1 di precisione in attacco. Piacenza invece ha messo a tabella 98 punti complessivi di cui 69 vincenti: gli emiliani però hanno solo il 23.9% di perfezione in ricezione, ma il 49.7 % di efficacia in attacco. Tra gli uomini di Gardini ecco che poi spicca Gabriele Nelli, uno degli ultimi acquisti del club, che in questo avvio di stagione ha fissato 34 punti personali di cui 23 vincenti, oltre che la percentuale di 53.8% di precisione in attacco.

IL PROTAGONISTA ANNUNCIATO

Protagonista annunciato per la diretta di Verona Piacenza sarà di certo il volto nuovo dello spogliatoio di Stoytchev, Garrett Muagututia, appena arrivato in veneto (è stato tesserato appena lo scorso 21 ottobre). Muagututia, schiacciatore statunitense classe 1988, è reduce da una buona prova con la maglia della nazionale a stelle e strisce nell’ultima Nations league di questa estate e certo è apparso subito molto felice di tornare nel Bel Paese. Questa con Verona infatti non è la prima esperienza in Italia per il martello americano, che ha appena chiuso la sua avventura con il Park Salonicco. Già nella stagione 2012-2013 Muagututia aveva vestito i colori del club di Serie A2 della Sieco Service Ortona, prima di volare in Polonia (al Bydgoszcz)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Verona Piacenza, diretta dagli arbitri Giorgio Gnani e Dominga Lot, è la partita di volley in programma oggi 3 novembre 2019 al Agsm Forum: fischio d’inizio previsto per le ore 18.00. Mentre quindi siamo nel vivo della Supercoppa di volley maschile Superlega, ecco che il campionato di Serie A1 non si ferma e ci offre oggi la diretta tra Verona e Piacenza, a adir il vero l’unico match di questa domenica. Visto l’impegno con la Supercoppa Italiana, il programma di questa 3^ giornata del turno di andata risulta abbastanza confuso: alcuni match sono stati spostati e come al solito un club è rimasto a riposo, questa volta Padova (sarà infatti un campionato a 13 club quest’anno). Oltre a tutto ciò però ancora una volta il protagonista sarà il grande volley in questo fine settimana e certo siamo impazienti di dare la parola al campo per la diretta tra Verona e Piacenza.

DIRETTA VERONA PIACENZA: IL CONTESTO

Siamo giustamente impazienti, come dicevamo prima, di assistere alla diretta tra Verona e Piacenza, match della 3^ giornata del Campionato di Serie A1 Superlega, che pure vede due squadre ben animate dalla voglia di rivalsa. Per i gialloblu come gli emiliani infatti non è stato un inizio di stagione eccezionale e pure molto impegnativo visto il calibro delle squadre affrontate. Verona di Stoytchev infatti nei primi due turni ha potuto fare poco contro Perugia (vittoria umbra per 3-0, ma certo aveva fatto veder cose buone all’esordio contro Sora (vittoria scaligera). Non era andata meglio a Piacenza, nuova realtà del campionato di Serie A1. La squadra di Gardini, neopromossa (benché il nome faccia pensare a una più storica formazione, scioltasi due anni fa) infatti è prima incappata nel KO con Civitanova e poi è stata sconfitta solo pochi giorni fa a Modena. In entrambe le occasioni, pur contro formazioni più forti, gli emiliani avevano fatto vedere un ottimo gioco: di certo hanno ben speranza di fare bene anche oggi, contro un club “più alla portata di mano”. Come al solito però solo il campo ci darà il verdetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità