DIRETTA/ Verona Roma (risultato finale 3-2) video: la decide Faraoni!

- Fabio Belli

Diretta Verona Roma streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie A.

Tudor Serie A
Igor Tudor (Foto: LaPresse)

DIRETTA VERONA ROMA (RISULTATO 3-2): LA DECIDE FARAONI!

Faraoni! Ritorna avanti il Verona con l’esterno! Simeone si allarga e serve Faraoni che controlla la sfera e trova un tiro al volo pazzesco per il nuovo vantaggio del Verona! Stiamo assistendo ad una partita bellissima. Giallo per Cristante dopo l’intervento in ritardo. Kalinic fa la sponda per Caprari, il suo tiro a botta sicura trova la grandissima parata di Rui Patricio! Giallo ad Hongla che allarga troppo il braccio. Carlos Perez da fuori area, respinge bene Montipò. El Shaarawy ci prova ma non trova la porta. Termina il match! Il Verona batte la Roma per tre reti a due, grandissimo esordio di Tudor sulla panchina scaligera. (agg. Umberto Tessier)

AUTOGOL DI ILIC!

Inizia la ripresa tra Verona e Roma, decide al momento Pellegrini. Nel Verona entra Magnani per Ceccherini. Barak! Arriva il pareggio del Verona! Pallone in profondità per Caprari che crossa con Mancini che devia su Rui Patricio, arriva Barak che non sbaglia. Lo stesso Barak commette un fallo tattico su Calafiori e si prende il giallo. Caprari! La ribalta il Verona! Appoggio di Ilic per Caprari che punta Mancini e poi la piazza nell’angolino! Autogol di Ilic! Pellegrini la mette in mezzo con il centrocampista che la tocca male e trafigge il suo portiere! (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA VERONA ROMA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv di Verona Roma sarà più correttamente una diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che da questa stagione detiene i diritti per trasmettere in esclusiva l’intero campionato di Serie A. Questa non è una delle partite che saranno visibili anche su Sky, di conseguenza il punto di riferimento sarà esclusivamente DAZN visibile tramite l’app su smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come tablet o smartphone.

GRAN GOL DI PELLEGRINI!

Lazovic pericoloso, il tiro da fuori non trova la porta di pochissimo. Fallo di Faraoni su Zaniolo, arriva il giallo per lui. Pellegrini! La sblocca la Roma! Il centrocampista serve Karsdorp che scambia, Pellegrini con il tacco sigla un grandissimo gol. Pochi minuti alla fine della prima frazione, decide un bellissimo gol di Pellegrini. Il Verona, fino a quel momento, non stava facendo malissimo. Ricordiamo che sulla panchina degli scaligeri c’è il nuovo mister Tudor. (agg. Umberto Tessier)

TRAVERSA DI CRISTANTE!

Inizia il match tra Verona e Roma. Ottimo inizio degli scaligeri partiti con ritmi altissimi. Simeone raccoglie palla e si gira, sfera fuori di un soffio. Nowakowski a muro per il 9-5, prova a scappare la Polonia. Cristante prova a servire Shomurodov che sbaglia il passaggio per Abraham. Punizione battuta da Pellegrini, arriva Cristante di testa che trova la traversa! Veretout si prende il giallo per proteste. Abraham si ferma per un problema muscolare, vediamo se riuscirà a continuare. L’ex Chelsea si rialza, tira un sospiro di sollievo Mourinho. Ci avviciniamo alla mezzora di gioco, non si sblocca il match. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Verona Roma, eccoci pronti a vivere tutte le emozioni dell’intrigante partita di Serie A allo stadio Bentegodi che andiamo adesso a presentare mediante le statistiche stagionali delle due squadre. Per il Verona sappiamo che l’inizio è stato difficilissimo: tre sconfitte su altrettante partite giocate, zero punti in classifica, tre gol segnati ma pure sette subiti per una differenza reti pari a -4. Naturalmente sono molto diversi i numeri della capolista Roma di José Mourinho: tre vittorie su tre per i giallorossi, 9 punti in classifica, altrettanti gol segnati che danno una differenza reti pari a +7 a fronte degli appena due gol subiti. Adesso però non è più tempo di parole e numeri, dunque leggiamo le formazioni ufficiali di Verona Roma e poi cediamo la parola al campo! VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Bessa, Ilic, Barak, Lazovic; Caprari, G. Simeone. Allenatore: Igor Tudor ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, G. Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Lo. Pellegrini, Shomurodov; Abraham. Allenatore: José Mourinho (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA VERONA ROMA: I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Verona Roma e allora adesso ci prendiamo qualche minuto per analizzare la storia recente della partita oggi valida per la quarta giornata del campionato di Serie A. negli ultimi dieci precedenti, l’Hellas Verona vanta una sola vittoria, anche se è arrivata nell’ultimo precedente allo stadio Bengodi: per modo di dire, fu il 3-0 a tavolino nella prima giornata dello scorso campionato.

A parte questo caso particolare, ecco ben sei vittorie per la Roma a fronte di tre pareggi, di conseguenza i giallorossi dominano la storia recente dei match contro l’Hellas, compreso il 3-1 casalingo all’Olimpico di domenica 31 gennaio scorso. Escludendo la partita decisa a tavolino, la Roma ha una striscia aperta di ben cinque vittorie consecutive, il Verona riuscì per l’ultima volta almeno a pareggiare, fu in quel caso 1-1 all’Olimpico, domenica 17 gennaio 2016. I gialloblù riusciranno a ribaltare una storia a senso unico? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VERONA ROMA: L’ARBITRO

Sarà il signor Fabio Maresca di Napoli, al suo esordio stagionale in Serie A, ad occuparsi della diretta Verona e Roma, appuntamento caldo della 4^ giornata della Seria A. Fissando la nostra attenzione sul fischietto campano, vediamo che questo è a quota 85 gettoni in prima divisione, con 35 espulsioni e 27 calci di rigore concessi fin qui, come pure 451 cartellini gialli sventolati.

Aggiungiamo che il bilancio del Verona sotto gli occhi di Maresca è in perfetta parità, con 2 successi, 2 pari e 2 sconfitte, mentre la Roma con lui conta 5 vittorie e 5 pari su 10 match. Oggi al Bentegodi il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Pasquale De Meo di Foggia e Christian Rossi della Spezia, oltre al quarto uomo Daniele Minelli di Varese, al VAR Gianluca Aureliano di Bologna e all’AVAR Matteo Passeri di Gubbio.

MOU NON SI VUOLE FERMARE!

Verona Roma, in diretta domenica 19 settembre 2021 alle ore 18.00 presso lo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona, sarà una sfida valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie A. Gli scaligeri ripartono da Igor Tudor in panchina: il tecnico croato ha sostituito Eusebio Di Francesco, esonerato dopo tre sconfitte consecutive contro Sassuolo, Inter e Bologna. Match in cui gli scaligeri non avevano del tutto demeritato, ma in cui la mancanza di concretezza e la fragilità difensiva hanno creato i presupposti per non raccogliere neanche un punto.

La Roma è in una fase diametralmente opposta, finora 6 vittorie su 6 in impegni ufficiali per i giallorossi: al successo all’ultimo respiro contro il Sassuolo di domenica scorsa si è aggiunta l’agevole cinquina rifilata in Conference League al CSKA Sofia, con Mourinho deciso a sfruttare al massimo l’agevole fase iniziale di calendario. Il Verona l’anno scorso ha vinto, il 19 settembre, 3-0 il match di campionato con la Roma ma a tavolino, per l’irregolare posizione di Diawara. Gli scaligeri non battono “sul campo” i giallorossi in casa addirittura dal 2-1 del 20 ottobre 1996. Ultimo successo della Roma al Bentegodi, l’1-3 del primo dicembre 2019.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA ROMA

Le probabili formazioni di Verona Roma, match che andrà in scena allo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona. Per il Verona, Igor Tudor schiererà la squadra con un 3-4-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Ilic, Hongla, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Risponderà la Roma allenata da José Mourinho con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Marc’Antonio Bentegodi di Verona, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Verona con il segno 1 viene proposta a una quota di 4.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.90, mentre l’eventuale successo della Roma, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.80.

© RIPRODUZIONE RISERVATA