Diretta/ Verona Torino Primavera (risultato finale 1-4): show granata nella ripresa

- Fabio Belli

Diretta Verona Torino, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della decima giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Verona Primavera 640x300

DIRETTA VERONA TORINO PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-4)

Verona Torino Primavera 1-4: il risultato finale ci racconta la netta vittoria degli ospiti granata nella partita di Primavera 1, che è diventata un monologo del Torino nel corso del secondo tempo. I granata erano già in vantaggio grazie al gol di Akhalaia al 32’ minuto del primo tempo, ma il passivo è diventato ben più pesante nella ripresa per l’Hellas Verona. Tre punti eccellenti invece per il Torino, che sale al terzo posto in classifica.

Al 55’ in realtà il Verona aveva pareggiato con gol di Yeboah, con un potente tiro di destro. Subito dopo tuttavia un fallo di Rebondi su Baeten causa un calcio di rigore per il Torino, che al 58’ torna in vantaggio grazie al tiro dello stesso Baeten. I granata allungano definitivamente al 75’, quando il colpo di testa di Ciammaglichella su cross di Di Marco porta il doppio vantaggio agli ospiti, che infine sigillano il trionfo con la doppietta di Akhalaia al minuto 86, con un tiro di destro su sponda di Caccavo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA VERONA TORINO PRIMAVERA (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Verona Torino Primavera 0-1: ospiti granata in vantaggio alla fine del primo tempo della partita di Primavera 1 che però è sicuramente ancora aperta ad ogni esito. Per il momento comunque il Torino è in vantaggio, grazie al gol segnato da Akhalaia al 32’ minuto di gioco dell’incontro in corso presso l’antistadio Tavellin di Verona, casa dell’Hellas Primavera.

Il momento per ora decisivo è arrivato quindi poco dopo la mezz’ora di gioco: da una precedente grande occasione per i granata, il Torino aveva ottenuto un calcio d’angolo sui cui sviluppi la difesa riesce a respingere per due volte, ma infine Akhalaia risolve la mischia trovando il tocco vincente da pochi passi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA VERONA TORINO PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Verona Torino Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su SI Solo Calcio, canale numero 61 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

DIRETTA VERONA TORINO PRIMAVERA (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA

Siamo dunque pronti a dare la parola al campo per la diretta di Verona Torino primavera, attesa sfida per la 10^ giornata di campionato: prima di udire il fischio d’inizio pure approfittiamone per esaminare anche lo storico che unisce i due club. Dati alla mano possiamo allora raccontare oggi di appena 4 precedenti ufficiali, pure questi segnati dal 2016 a oggi e pure per il primo campionato  nazionale come anche nella Coppa di Categoria, il bilancio complessivo che ne ricaviamo tra le due squadre è netto e a favore dei granata, che qui hanno trovato ben tre successi: una sola l’affermazione veneta e nessun pareggio fin qui segnato.

Vale la pena ricordare che pure l’ultimo testa a testa tra Verona e Torino primavera non è recentissimo, visto che risale ai quarti di finale della Coppa 2018-19: allora in casa fu pure successo dei piemontesi per 4-2. Ora però torniamo al presente e diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

ARBITRO

Oggi la diretta Verona Torino primavera sarà affidata al fischietto della sezione aia di Rimini Andrea Zanotti, che pure in questa occasione si avvarrà della collaborazione degli assistenti Vitali e Feraboli. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, protagonista nella 10^ giornata di campionato, ecco che scopriamo per lui a bilancio ben otto presenze in campo per l’attuale stagione calcistica, di cui pure solo tre sono occorsi per le manifestazioni giovanili.

L’arbitro pure fin qui ha già messo a statistica be 9 cartellini gialli e 4 rossi sventolati, come pure due penalty concessi. Possiamo per ampliare la nostra analisi e ricordate che Zanotti in carriera  non ha mai avuto occasione di incontrare il Verona o il Torino primavera: pure oggi il fischietto farà il suo debutto ufficiale anche nel campionato primavera 1. Sarà dunque match davvero speciale. (agg Michela Colombo)

PARTITA COMBATTUTA!

Verona Torino, in diretta sabato 27 novembre 2021 alle ore 11.00 presso l’Antistadio Tavellin, sarà una sfida valevole per la decima giornata di andata del campionato Primavera 1. Scaligeri lanciati dopo tre vittorie consecutive che hanno completamente cambiato il volto dell’inizio di campionato dei gialloblu. I successi considerando la Coppa Italia sono in realtà quattro, l’ultimo successo di misura di Pescara ha comunque confermato il buon livello di continuità raggiunto dai ragazzi allenati da Corrent.

Dall’altra parte il Torino è reduce da uno scivolone contro il Napoli, in un impegno da calendario comunque difficile considerando che i partenopei veleggiano al secondo posto in classifica. Un ko che ha interrotto una serie di tre vittorie consecutive per i granata che in classifica restano comunque al confine della zona play off, mentre il Verona è solo una lunghezza indietro, staccato al momento dalla zona calda della classifica, ottimo per una neopromossa.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA TORINO PRIMAVERA

Le probabili formazioni della diretta Verona Torino Primavera, match che andrà in scena all’Antistadio Guido Tavellin. Per il VeronaNicola Corrent schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Patuzzo; Coppola, Terracciano, Berbardi, Calabrese; Schirone, Pierobon, Squarzoni; Florio, Bragantini, Bosilj. Risponderà il Torino allenato da Federico Coppitelli con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Milan: Reali, Dellavalle, Anton, Angori; Garbett, Savini, Di Marco; Baeten, Akhalaia, Zanetti.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Antistadio Guido Tavellin, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Verona con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.05, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.45, mentre l’eventuale successo del Torino, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA