DIRETTA/ Verona Vibo Valentia (risultato finale 3-1): vittoria della BluVolley

- Michela Colombo

Diretta Verona Vibo Valentia streaming video Rai, orario e risultato live della partita di volley maschile, valida per la 20^ giornata della Serie A1 Superlega.

verona_volley_gruppo_esultanza_facebook
Diretta Verona Vibo Valentia (da Facebook ufficiale Verona)

DIRETTA VERONA VIBO VALENTIA (RISULTATO FINALE 3-1): 31-29, VITTORIA DELLA BLUVOLLEY

Verona batte Vibo Valentia 3-1, anche il quarto e ultimo set è appannaggio degli scaligeri che prevalgono per 31-29, gli uomini di Cichello hanno cercato in tutte le maniere di prolungare la sfida all’AGSM Forum ma i gialloblu hanno tenuto duro e con le giocate di un ispiratissimo Boyer si sono presi tutto il bottino. Da sottolineare anche le prestazioni di Mengozzi e Birrarelli che hanno dato un contributo determinante soprattutto nelle fasi più critiche ed equilibrate dell’incontro, per non parlare dell’impeccabile servizio di Spirito. Abouba è stato tra i migliori in campo ma non è bastato a regalare un sabato di festa alla Callipo Sport. {agg. di Stefano Belli}

28-26, SORPASSO SCALIGERO

Il terzo set di Verona-Vibo Valentia si è concluso sul punteggio di 28-26 con la BluVolley che ora conduce per 2-1. Tanti errori sia da una parte che dall’altra con le due squadre che si stanno equivalendo quest’oggi all’AGSM Forum: Abouba continua a trascinare gli ospiti a suon di ace, muri e schiacciate; dall’altra parte è Boyer a caricarsi sulle spalle i gialloblù di Stojcev che dimostrano di avere qualcosina di più sul piano nervoso. Adesso gli scaligeri proveranno a chiudere definitivamente i conti nel quarto set che è cominciato da poco. {agg. di Stefano Belli}

25-21, DI NUOVO PARITA’ ALL’AGSM FORUM

Verona vince il secondo set contro Vibo Valentia con il punteggio di 25-21 ristabilendo al paritù all’AGSM Forum dove ora il risultato live della partita valevole per la 7^ giornata di ritorno della Superlega italiana di volley è di 1-1. Gli scaligeri erano chiamati a reagire dopo aver regalato il primo set agli uomini di Cichello e la risposta è stata positiva: inducendo l’uomo più ispirato, Abouba, all’errore, la compagine di Stojcev si rimette in carreggiata e le basta un set-point per andare al terzo set. {agg. di Stefano Belli}

22-25, VIA AL SECONDO SET

Verona e Vibo Valentia aprono la 7^ giornata di ritorno della Superlega italiana di volley, il primo set se lo aggiudicano gli uomini di Cichello con il punteggio di 22-25. Tra le mura amiche dell’AGSM Forum gli scaligeri provano a tenere testa agli ospiti che allungano grazie agli ace di Abouba. La Callipo Sport si ritrova a disposizione ben sette match point, la compagine di Stojcev riesce ad annullarne cinque prima di arrendersi. Qualche momento di pausa, il tempo di pulire il campo e si torna a fare sul serio! {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Verona Vibo Valentia sarà garantita naturalmente dalla Rai sul proprio canale Rai Sport + HD (numero 57 del telecomando), che è la casa della pallavolo italiana. Di conseguenza, l’appuntamento sarà in chiaro per tutti, oppure anche tramite la diretta streaming video che sarà disponibile tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY

SI GIOCA

Si accende la diretta di Verona Vibo Valentia, tra gli scontro più attesi in questa settima giornata di ritorno della Serie A1 di Superlega. Come abbiamo detto prima sono tanti gli elementi per cui gli appassionati non possono perdersi tale match, dal valore dei tre punti in palio nella classifica, alla voglia dei due club di mettere da parte alcuni risultati negativi, come pure la ricca tradizione: non scordiamo però che oggi si troveranno di fronte ben 4 grandi ex di tale scontro diretto. Controllando i rispettivi spogliatoi infatti se ne contano tre ora con i colori della Tonno Callipo e uno per gli scaligeri. Parliamo dunque per i calabresi del palleggiatore Baranowicz (a Verona dal 2015 al 2017), come il centrale Mengozzi (gialloblu dal 2016 al 2018) e pure il secondo allenatore D’Amico, ex vice di Nikola Grbic a Verona. Per la squadra della Calzedonia l’ex del match è invece Maretta, schiacciatore ex della Callipo dal 2006 al 2008. Ma ora è tempo di dare spazio a questi protagonisti: si gioca!

PARLA EMANUELE BIRARELLI

Come abbiamo detto prima, per la diretta Verona Vibo Valentia c’è tanta voglia di riscatto, anche in casa della Calzedonia, che pure torna in campo do fronte al pubblico di casa desiderosa di spazzare via i 4 KO di fila appena rimediati. L’ultima sconfitta solo pochi giorni fa è stato inferta alla squadra gialloblu da Padova, vincente per 3-0 e in tale occasione aveva preso la parola proprio Emanuele Birarelli: “Siamo in questo momento un po’ “malati”, non riusciamo a giocare bene. Non è questione di atteggiamento, ma ora la qualità non è delle migliori. Nei primi due set abbiamo avuto tante chance per passare avanti e non le abbiamo sfruttate. Dobbiamo alzare il livello. Torniamo subito in campo, non potremo fare grandi aggiustamenti, ma dobbiamo essere più aggressivi, essere più concreti nel punto a punto e mettere in difficoltà gli avversari in ricezione”.

TESTA A TESTA

Siamo in attesa di dare la parola al campo per la diretta di Verona Vibo Valentia e certo ora è buona cosa anche seminare il ricco storico che i dei club oggi protagonisti, condivono alla vigilia della settima giornata di ritorno della Superlega. Bilancio alla mano ecco che possiamo leggere ben 36 precedenti per tale scontro diretto, segnati dal 2001 a oggi e tra campionato regolare e Coppa Italia di Serie A2 (qui spicca la finale nel 2003 e nel 2007) e regular season e Coppa di Serie A1, oltre che nel play off posto cinque: nel complesso possiamo allora contare 19 successi da parte degli scaligeri e 17 affermazione dei calabresi. Siamo dunque di fronte a uno scontro dalla ricca tradizione e che pure si è svolto ai più alti livelli del volley in Italia. Va poi ricordato che ovviamente l’ultimo testa a testa segnato tra Verona e Vibo Valentia risale al turno di andata del Campionato in corso: nella settima giornata ricordiamo allora il successo casalingo della Tonno Callipo col risultato di 3-0.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Verona Vibo Valentia, diretta dagli arbitri Gnani e Pozzato, è la partita di volley maschile in programma oggi, sabato 8 febbraio 2020, tra le mura dell’Agsm Forum: fischio d’inizio previsto alle ore 15,00. La 20^ giornata della Serie A1 di volley maschile si apre oggi con la diretta tra Verona e Vibo Valentia, big match che metterà in palio punti davvero preziosi per la classifica della Superlega. Siamo infatti già alla vigilia della settima giornata del turno di ritorno e certo è tempo ora di pensare ai play off come alla lotta per la salvezza a fine stagione: il tempo che rimane ormai non è moltissimo e pure i punti che potrebbero decidere il destino delle squadre oggi in campo. Oltre alla classifica del campionato, in ogni caso la diretta Verona Vibo Valentia di questo pomeriggio è match da non perdere: le formazioni di Stoytchev e Cichello sono pronte a fare scintille oggi sul taraflex.

DIRETTA VERONA VIBO VALENTIA: IL CONTESTO

Come detto prima, per la diretta Verona Vibo Valentia di oggi pomeriggio sono stati messi in palio punti davvero decisivi per il futuro delle due squadre, che pure al momento perseguono obbiettivi differenti per il termine della stagione regolare della Serie A1. Classifica della Superlega alla mano ricordiamo infatti che gli scaligeri, oggi in campo da padroni di casa, registrano al momento 18 punti, che valgono però solo la nona piazza, la prima esclusa dal tabellone dei prossimi play off. Pure la squadra di Stoytchev non dispera di perderete il treno della Top Eight, visto che appena sopra vi è Piacenza, con i medesimi punti. Pure però va aggiunto che per Verona oggi vincere vale doppio, vista la necessità di uscire dalla crisi in corso e che ha portato ai gialloblu ben 4 KO di fila negli ultimi turni. Non meno desiderosi di vincere saranno però i ragazzi di Cichello, che rischiano grosso alla vigilia della 20^ giornata di Superlega. Vibo Valentia infatti ha messo da parte al momento solo 12 punti e pure con l’11^ posizione è appena fuori dalla zona retrocessione della graduatoria. Anche la Tonno Callipo dunque ha bisogno oggi di vincere e certo la squadra calabrese ha voglia di dare un segnale forte, dimostrando che il successo rimediato solo pochi giorni fa con Sora non è stato un caso isolato. Chissà però che accadrà oggi in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA