DIRETTA/ Vibonese Foggia (risultato finale 1-1) streaming: posta in palio divisa

- Claudio Franceschini

Diretta Vibonese Foggia streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il recupero di Serie C, siamo nella nona giornata del girone C.

Foggia proteste arbitro lapresse 2020 640x300
Diretta Vibonese Foggia, Serie C recupero girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA VIBONESE FOGGIA (1-1): POSTA IN PALIO DIVISA

Del Prete scivola in area di rigore e per un soffio non commette la frittata. La Vibonese non sfrutta la ghiotta occasione. Germino deve uscire per infortunio, si prospetta un lungo recupero. Anelli sbaglia l’intervento difensivo e per poco non favorisce il giocatore avversario, si salva il Foggia. Si attendono i minuti di recupero che dovrebbero essere corposi. Sette i minuti assegnati. Spina crossa, Fumagalli chiude in presa bassa. Gara che si avvia verso il pari, Foggia davvero poco pericoloso in questo match, tranne in occasione del gol. Rocca conclude e per un soffio non trova la gioia del gol. Parigi di testa spreca in maniera incredibile! Termina in parità il match. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA PLESCIA

Inizia la ripresa tra Vibonese e Foggia, decidono al momento le reti siglate da D’Andrea e Laaribi. Laaribi ci prova da fuori area ma trova la grandissima risposta di Fumagalli! Su calcio d’angolo Plescia colpisce di testa ma la mette oltre la traversa. Le due compagini stanno intanto pensando a qualche cambia per cambiare l’inerzia della gara. Fase della gara senza grandi emozioni. Abbiamo superato intanto l’ora di gioco ed il match resta in parità, le due compagini non riescono a trovare in questa seconda frazione spunti vincenti per ritornare avanti nel punteggio. Intanto arrivano dei cambi. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA VIBONESE FOGGIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Vibonese Foggia: la partita non verrà trasmessa sui canali della nostra televisione ma, come di consueto, ci si potrà rivolgere al portale Eleven Sports che fornisce tutte le gare del campionato di Serie C in diretta streaming video. Per accedere al servizio si potrà sottoscrivere un abbonamento oppure decidere, di volta in volta, di acquistare il singolo match ad un prezzo fissato all’inizio della stagione, e che rimarrà tale salvo eccezioni.

LAARIBI SU PUNIZIONE!

Inizia il match tra Vibonese e Foggia. Rocca prova ad entrare in area ma viene chiuso da Bachini. D’Andrea! La sblocca la compagine pugliese! Banchini segue male la traiettoria con la sfera che termina a D’Andrea, bel pallonetto a superare Marson e sfera in rete. I padroni di casa faticano a rialzarsi dopo aver subito il gol. Ottima uscita di Fumagalli su Statella, il portiere del Foggia salva i suoi. Laaribi! Grandissimo gol da punizione! Il tiro scagliato dalla sinistra trova la risposta non impeccabile di Fumagalli. Ci avviciniamo intanto alla mezzora di gioco. Già due reti siglate in un match molto aperto. Intanto arriva un giallo ai danni di Curcio. (agg. Umberto Tessier)

VIA!

Siamo finalmente al via della diretta di Vibonese Foggia. I satanelli devono recuperare solo questa partita: hanno avuto un avvio di campionato decisamente negativo, perché in ottobre dopo aver battuto il Potenza sono caduti in ben quattro occasioni contro Bisceglie, Catanzaro, Avellino e Ternana. Il riscatto per la squadra di Marco Marchionni è arrivato nel derby contro il Bari, vinto possiamo dire in maniera sorprendente per quelle che erano le premesse; poi un’altra vittoria contro la Casertana prima di pareggiare in casa contro la Turris e perdere a Teramo. Tutto sommato il passo è buono, ma bisogna risolvere la sterilità offensiva: sono troppo pochi 12 gol segnati in 11 partite, dunque è chiaro dove l’allenatore deve sistemare le cose per volare davvero verso un posto nei playoff. Adesso possiamo finalmente metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo, perché è arrivato il momento che stavamo aspettando: allo stadio Luigi Razza Vibonese Foggia può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

VIBONESE FOGGIA: LO STORICO

Siamo sempre più vicini alla diretta di Vibonese Foggia: la partita del Luigi Razza vivrà oggi il suo terzo episodio, per un match che torna a quasi quattro anni di distanza. Le uniche due volte in cui queste squadre sono state avversarie risale infatti alla stagione 2016-2017, quella che i satanelli avevano chiuso con la promozione in Serie B: due vittorie rossonere nel bilancio, sempre con tre gol segnati. A Vibo Valentia si era giocato nel girone di ritorno, e la squadra di Giovanni Stroppa aveva vinto contro una Vibonese ultima in classifica grazie ai gol di Matteo Rubin, Fabio Mazzeo e Cosimo Chiricò a rimontare la rete di Luigi Manzo, che aveva sbloccato la situazione dopo 8 minuti. Nella gara di andata allo Zaccheria i calabresi si presentavano con il quinto posto in classifica, anche se in precedenza c’erano state appena due giornate: ad ogni modo Massimo Costantino aveva ottime ambizioni per la trasferta in terra pugliese, ma era tornato a casa con una sconfitta netta sul groppone. I marcatori erano stati Martì Riverola, nel finale di primo tempo, e poi Mazzeo e Vincenzo Sarno nella ripresa. Come andrà a finire invece la partita di oggi? (agg. di Claudio Franceschini)

VIBONESE FOGGIA: RILANCIO POSSIBILE PER ENTRAMBE

Vibonese Foggia sarà una partita diretta dal signor Marco Emmanuele, e che si gioca alle ore 15:00 di mercoledì 25 novembre: si recupera per la nona giornata del girone C di Serie C 2020-2021, e dunque potremo avere un’altra risposta su quelle che sono le ambizioni dei satanelli. Ritrovatisi in terza divisione per l’esclusione del Bitonto, hanno approcciato male la stagione ma poi hanno dimostrato di poter svoltare, il pareggio contro la Virtus Francavilla lo scorso weekend ha comunque dato un punto utile a confermarsi in zona playoff ed è chiaro che adesso ci si aspetti un salto di qualità. Non sarà facile però espugnare il Luigi Razza: la Vibonese è una squadra solida che è già riuscita ad allontanarsi dalla zona calda della classifica, e sta dimostrando di poter fare risultati importanti. Domenica scorsa ha perso a Monopoli e vuole ripartire di slancio in questo recupero; vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Vibonese Foggia, aspettando la quale possiamo iniziare a fare qualche valutazione sulle decisioni da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI VIBONESE FOGGIA

Angelo Galfano punta sul 3-5-2 in Vibonese Foggia: Parigi si candida a una maglia in attacco ma dovrà scalzare Plescia o Statella e non sarà facile visto che questi due sono ancora in vantaggio, allo stesso modo c’è Filippo Berardi per la corsia destra (in luogo di Ciotti) mentre in mezzo al campo è Prezzabile a poter sostituire Pugliese o Tumbarello, ma rischia il posto per turnover anche Laaribi. In difesa dovrebbe essere tutto confermato: Mengoni andrà tra i pali, davanti a lui avremo una linea a tre formata da Mahrous, Bachini e Sciacca. Per Marco Marchionni il modulo è speculare, e anche qui potrebbero esserci dei cambi: in difesa Anelli può tornare titolare al posto di Germinio piazzandosi tra Del Prete e Gavazzi (con Fumagalli in porta), ma può anche giocare in mezzo al campo dando respiro a Rocca, con Raggio Garibaldi che invece punta una maglia sulla mezzala (in alternativa ci sono Garofalo e Salvi). Kalombo e Di Jenno possono avere un turno di riposo con Regoli e Aramini pronti a dire la loro sugli esterni, Curcio e D’Andrea restano favoriti su Ibourahima Baldé e Dell’Agnello per operare davanti a tutti.

QUOTE E PRONOSTICO

Vibonese Foggia è stata quotata dall’agenzia Snai, dunque andiamo a vedere il pronostico per questa partita di Serie C. Il segno 1 che regola la vittoria dei padroni di casa vi farebbe guadagnare 2,25 volte quanto messo sul piatto, per contro il valore posto sul segno 2 per il successo esterno ha un valore di 3,10 volte la vostra puntata. L’eventualità del pareggio, identificata dal segno X, porta in dote una vincita che ammonta a 3,15 volte la giocata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA