DIRETTA/ Vicenza Reggio Audace (risultato finale 1-0): la risolve Bruscagin

- Claudio Franceschini

Diretta Vicenza Reggio Audace streaming video e tv: risultato finale 1-0, la risolve Bruscagin con un calcio di punizione perfetto da lontanissimo.

Il Sussidiario.net
Diretta Vicenza Ravenna (Foto LaPresse)

DIRETTA VICENZA REGGIO AUDACE (RISULTATO FINALE 1-0): LA RISOLVE BRUSCAGIN

Bruscagin risolve la diretta di Vicenza Reggio Audace, terminata col risultato finale di 1-0. Il calciatore dei biancorossi ha calciato dalla distanza una punizione perfetta che vale tre punti per i veneti. Per il Vicenza è una vittoria fondamentale che permette di volare in seconda posizione a 21 punti, 1 in meno del Padova ancora sconfitto. La squadra riesce a reagire alla prima sconfitta stagionale che si pensava potesse minare un po’ la tranquillità. Dall’altra parte c’è Reggio Audace che perde la prima partita in stagione e scivola in quarta posizione in classifica. Sarà molto interessante vedere quale sarà l’approccio dei due allenatori a questa gara importante in vista del futuro. (agg. di Matteo Fantozzi)

DENTRO CINELLI

Mancano venti minuti alla fine della diretta di Vicenza Reggio Audace col risultato che è ancora di 1-0. Pronti via i due allenatori decidono di lasciare gli stessi ventidue effettivi che hanno deciso di uscire dal campo di gioco alla fine del primo tempo. Al 47esimo Staiti mette una bella palla per varone che però colpisce male il pallone, calciando fuori. Al 51esimo invece Rigoni calcia in maniera violenta, con la sfera che termina alta di pochissimo. Al 61esimo due cambi tra gli ospiti con l’ingresso in campo di Kirwan e Scappini per Favale e Zanini. Dall’altra parte, quattro minuti più tardi, invece entrano Zonta e Cinelli per Rigoni e Pontisso. Staremo a vedere se queste sostituzioni sortiranno l’effetto desiderato. (agg. di Matteo Fantozzi)

DECIDE BRUSCAGIN

La diretta di Vicenza Reggio Audace va all’intervallo con Bruscagin che al momento la sta decidendo, il risultato è di 1-0. Al minuto 24 prima grande occasione della partita con Marotta che ci prova grazie a una straordinaria sforbiciata, nonostante la conclusione sia spettacolare Narduzzo riesce a bloccarla senza grandi problemi. passano due minuti e i padroni di casa chiedono un calcio di rigore per uno scontro in area di rigore tra Cappelletti e Varone. Al trentesimo Pontisso ci prova dal limite dell’area di rigore, la sua conclusione sfiora la traversa. Il gol arriva al minuto 40 quando Bruscagin si prende la responsabilità di calciare una punizione da ben 30 metri. Il suo tiro è un bolide che va ad insaccarsi nel sette con Narduzzo che può solamente deviarla. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA ZANINI

La diretta di Vicenza Reggio Audace ci porta alla metà del primo tempo col risultato che è di 0-0. Pronti via al quarto minuto Rossi mette una bella palla tesa al centro, Espeche colpisce di terra con la palla che termina di poco sul fondo. Nonostante questo Grandi era attento sulla traiettoria. Al sesto arriva la prima grande occasione della partita. Rozzio fa sponda di testa e Zanini calcia violento da fuori senza però trovare la porta avversaria. Diamo ora uno sguardo alle formazioni ufficiali: VICENZA (4-3-1-2) Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Liviero; Vandeputte, Pontisso, Rigoni; Giacomelli; Marotta, Saraniti. A disposizione: Albertazzi, Bianchi, Bizzotto, Pasini, Bonetto, Scoppa, Zonta, Cinelli, Emmanuello, Tronco, Guerra, Arma. Allenatore: Domenico Di Carlo. REGGIANA (3-4-2-1) Narduzzo; Spanò, Rozzio, Espeche; Libutti, Rossi, Varone, Favale; Zanini, Staiti; Kargbo. A disposizione: Voltolini, Espeche, Santovito, Kirwan, Haruna, Radrezza, Brodic, Scappini, Muto. Allenatore: Massimiliano Alvini. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente arrivati all’attesissimo calcio d’inizio di Vicenza Reggio Audace: le principali statistiche legate a queste due squadre ci dicono innanzitutto che la formazione veneta si è dimostrata fin qui una realtà solida, con cinque vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta nelle prime nove gare della stagione, avendo all’attivo 14 gol e soltanto 6 reti subite (seconda miglior difesa, alle spalle del Padova). Il Reggio Audace visto fin qui però fa decisamente paura: cinque vittorie e quattro pareggi, unica squadra del girone B fin qui imbattuta dopo le prime nove gare, con 17 gol segnati (secondo miglior attacco) e 6 reti subite (meglio ha fatto soltanto il Padova). Adesso non possiamo fare altro che aspettare il calcio d’inizio della partita, che è certamente tra le più importanti della decima giornat per un contesto di classifica: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco del Romeo Menti, dove finalmente la diretta di Vicenza Reggio Audace comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come sempre la diretta tv di Vicenza Reggio Audace non sarà trasmessa, ma tutti gli appassionati del campionato di Serie C si potranno rivolgere al portale Eleven Sports: un’altra stagione che la piattaforma dedica all’intera programmazione della terza divisione, dunque abbonandosi al servizio – oppure acquistando di volta in volta il singolo evento, ad un prezzo precedentemente fissato – si potrà seguire questa partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

I BOMBER

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta di Serie C tra Vicenza e Reggio Audace e certo ora vale la pena provare a individuare i protagonisti di questo incontro per il girone b. Dati alla mano ecco che per i vicentini non possiamo non fare il nome di Marotta, già autore di 4 gol, come pure di Giacomelli, che ne ha segnati 2. Per i rossobianco occhio anche a Zonta fermo a quota due reti e a chi ha trovato il gol una volta sola e punta alla riconferma come Arma, Guerra, Pontisso, Saraniti e Vandeputte. Per la Reggio Audace quando si parla di gol si fa riferimento al duo Marchi-Scappini, autori di 4 marcature a testa, come pure di Kargbo e Varone che invece hanno segnato 3 gol. In questo turno teniamo anche d’occhio Lunetta e Staiti, con 2 e un gol a testa. (agg Michela Colombo)

LA STORIA

La diretta di Vicenza Reggiana ci mette di fronte ad appena quattro precedenti e a un bilancio che è nettamente favorevole agli emiliani. Sono infatti tre le vittorie per la Reggiana mentre i veneti ne hanno vinta una sola, non ci sono nel complesso però pareggi. Nella stagione 2013/14 all’andata si impose la Reggiana col risultato di 2-0, mentre al ritorno fu il Vicenza a vincere 3-2. Due stagioni fa le due squadre si sono incontrate per l’ultima volta sempre in Serie C. Reggio Audace in quel caso fu in grado di vincere sia all’andata che al ritorno col risultato di 1-0. All’andata la partita fu decisa da un gol di Riverola a dieci minuti dalla fine, mentre al ritorno gli ospiti si imposero grazie a Cesarini. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Vicenza Reggio Audace viene diretta dal signor Matteo Gariglio, ed è in programma alle ore 17:30 di domenica 20 ottobre: lo stadio Romeo Menti sarà il teatro di un big match nella decima giornata del girone B di Serie C 2019-2020. Le due squadre si sono poste praticamente da subito come alternativa al Padova per la promozione diretta; anzi i granata ad un certo punto sono anche stati in testa alla classifica prima di rallentare, ma nell’ultimo turno hanno battuto la Triestina in maniera convincente e si sono rilanciati. Il LaneRossi arriva da un campionato in chiaroscuro, nel quale non è riuscito ad esprimere i suoi valori; lo sta facendo in questa stagione che potrebbe essere trionfale, domenica scorsa però i biancorossi sono caduti a Piacenza e sono stati sorpassati proprio dagli emiliani, anche se si trovano ad un solo punto da loro e, insieme alla Sambenedettese, hanno 4 lunghezze da recuperare alla capolista. Ci aspettiamo allora un bello spettacolo in questa diretta di Vicenza Reggio Audace; nel frattempo possiamo valutare quali siano le mosse da parte dei due allenatori leggendo in maniera dettagliata le probabili formazioni attese in campo al Menti.

PROBABILI FORMAZIONI VICENZA REGGIO AUDACE

In Vicenza Reggio Audace Mimmo Di Carlo dovrebbe puntare sul consueto 4-3-1-2: da decidere chi tra Arma e Guerra prenderà posto al fianco di Marotta nel reparto avanzato, mentre Giacomelli sarà il trequartista di supporto. A centrocampo cercano spazio Emmanuello e Cinelli, ma la sensazione è che Zonta e Vandeputte siano ancora favoriti; Pontisso agirà come schermo davanti alla difesa e regista della squadra, poi coppia arretrata formata da Cappelletti e Padella a protezione del portiere Grandi, Bruscagin e Barlocco dovrebbero essere i due terzini. La Reggio Audace di Massimiliano Alvini gioca invece con la difesa a tre: spazio dunque a Spano, Martinelli e Rozzio come terzetto difensivo davanti al portiere Narduzzo, poi due laterali come Libutti e Kirwan che agiscono sulla linea dei centrocampisti mentre Fausto Rossi e Varone ancora una volta formeranno la catena centrale. Zanini e Staiti si dispongono sulla trequarti in appoggio a Kargbo, che dopo la doppietta di domenica parte in netto vantaggio su un Brodic che spera comunque di essere un fattore nel secondo tempo.

QUOTE E PRONOSTICO

Vicenza Reggio Audace vede partire favorita la squadra di casa, nel pronostico tracciato dall’agenzia di scommesse Snai: il segno 1 che identifica la vittoria del LaneRossi vale infatti 2,10 volte la cifra puntata, ma siamo comunque vicini con il segno 2 per il successo dei granata che vi permetterebbe di guadagnare una cifra corrispondente a 3,45 volte quanto avrete giocato. L’eventualità del pareggio, come sempre regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,15 volte la somma messa sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA