Diretta/ Virtus Bologna Andorra (risultato finale 92-81) V Nere chiudono da imbattute

- Claudio Franceschini

Diretta Monaco Virtus Bologna (risultato finale 92-81): gran vittoria delle V nere nella partita valida per il recupero nell’ottava giornata di basket Eurocup.

Markovic Teodosic sorriso Virtus Bologna Twitter 2020 640x300
Diretta Virtus Bologna Brescia, basket Serie A1 17^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA ANDORRA ( FINALE 92-81)

Si è chiusa in questi istanti la diretta tra Virtus Bologna e Andorra e alla sirena finale è stata eccezionale vittoria per la V nere, che dunque chiudono questa prima fase dell’Eurocup da imbattute. Ottima prova dunque per i ragazzi di Djordjevic, tra le mura di casa, che dopo una parte di mach equilibrata hanno alla fine preso il sopravvento e dominato gli ultimi 20 minuti effettivi di gioco. Già nel terzo quarto infatti gli emiliani non hanno fatto fatica a imporsi e a chiudere con un vantaggio di + 10 sul tabellone: eccezionale in tal senso la prima di Adams, che pure ha centrato il record di otto triple su nove tentate. Sempre il giocatore di Phoenix è poi salito in cattedra anche nel quarto quarto, punendo gli spagnoli, ben ai margini dopo l’intervallo lungo. Adams e Tessitori danno spettacolo e la Virtus Bologna non ha problemi a chiudere con un buon vantaggio l’ultimo quarto. Alla sirena sul tabellone del risultato è di 92-81 per gli emiliani che chiudono dunque con un 10/10 la fase di Eurocup! (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Siamo a metà della diretta tra Virtus Bologna e Andorra, big match per il recupero dell’8^ turno di Eurocup, e al termine dei primi 20 minuti di gioco è la Virtus a comandare, sia pure col risultato risicato di 49-47. Per la compagine emiliana dunque un vantaggio veramente minimo all’intervallo lungo, ma sappiamo che per Djordjevic e i suoi si tratta di un match che conta poco, visto che il pass per la fase finale è stato già strappato tempo fa. Non per questo le V nere comunque non si sono impegnate, anzi: nel primo quarto, pur dopo una partenza bruciante di Andorra, sono stati i padroni di casa a dominare con Markovic e Paiola e a chiudere il primo parziale per 23-19. Nel secondo quarto però le cose di fanno più complicate per la Virtus Bologna: gli spagnoli alzano il livello e si comincia a giocare punto su punto.  Weems e Jelinek danno spettacolo in campo e alla fine chiudono con un combattuto 49-47, di grandissimo equilibrio in campo. Staremo a vedere ora che accadrà nel secondo tempo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA ANDORRA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Andorra non sarà disponibile, salvo variazioni di palinsesto: per questa partita di Eurocup, come per tutte le altre della competizione, l’appuntamento è con la piattaforma Eurosport Player, alla quale bisogna essere abbonati e che le fornisce tramite il servizio di diretta streaming video. Ricordiamo inoltre che sul sito www.eurocupbasketball.com troverete tutte le informazioni utili consultabili, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori sul parquet, ma anche le classifiche dei gironi di questa prima fase.

PALLA A DUE!

Siamo alla palla a due di Virtus Bologna Andorra, la partita che chiude la regular season di due squadre che, come già visto, continueranno la loro Eurocup con la Top 16. La Segafredo ha letteralmente dominato il girone C: quattro delle sue nove vittorie sono arrivate con 15 o più punti di scarto, le uniche due partite che potremmo considerare davvero tirate sono state quelle esterne contro Lokomotiv Kuban (+6) e Monaco (idem come sopra), e va detto che la squadra di Sasha Djordjevic a quel punto aveva già conquistato l’aritmetica della qualificazione. Alla Segafredo Arena le V nere hanno avuto un margine medio di 10,7 punti rispetto alle avversarie; non hanno mai davvero fatto il vuoto (a parte il +19 contro Anversa, la scorsa settimana, non hanno mai chiuso con un vantaggio in doppia cifra) ma comunque non hanno mai dato la sensazione di poter perdere o di andare in difficoltà. Una corazzata che tanti addetti ai lavori hanno indicato come grande favorita per vincere la Eurocup, ma Djordjevic sa bene che la strada sarà molto lunga e che conterà soprattutto la condizione fisica e mentale nei momenti decisivi; intanto vedremo come andranno le cose nell’ultima partita della regular season, mettiamoci comodi perché la diretta di Virtus Bologna Andorra comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ANDATA

La partita di andata di Virtus Bologna Andorra si è giocata lo scorso 13 ottobre, al Poliesportiu: la Segafredo si era presa una vittoria netta nella terza giornata del gruppo C di Eurocup. La resistenza del MoraBanc era di fatto durata un quarto: chiusi i primi 10 minuti sul 20-16, i padroni di casa erano stati letteralmente travolti dal 29-10 del secondo periodo, con il quale la Virtus si era presa praticamente tutto il vantaggio maturato al termine (il risultato finale era stato 82-66). C’erano stati 21 punti e 6 assist di un Milos Teodosic che aveva tirato 8/10 dal campo, la squadra aveva garantito il 41,2% dall’arco con percentuale “sporcata” dallo 0/5 di Josh Adams ma con Amar Alibegovic che aveva tirato 3/4 dall’arco, chiudendo anche con 16 punti e 7 rimbalzi. Erano state 8 le carambole di un Giampaolo Ricci che si era preso un solo tiro in tutta la partita (segnato, dal perimetro); Andorra ci aveva provato con David Jelinek (15 punti e 4/11 nelle triple) e Tomasz Giello che in uscita dalla panchina aveva segnato 12 punti, ma il 22,7% dalla lunga distanza, un roster meno profondo e la qualità avversaria decisamente superiore avevano tracciato la differenza nella partita. Vedremo allora se questa sera succederà lo stesso… (agg. di Claudio Franceschini)

PER CHIUDERE IMBATTUTI

Virtus Bologna Andorra sarà diretta dagli arbitri Spiros Gkontas, Jakub Zamojski e Robert Vyklicky: alle ore 19:00 di martedì 22 dicembre la Segafredo Arena ospita la partita valida per l’ottava giornata nel gruppo C di basket Eurocup 2020-2021. È l’ultima fatica delle V nere nella regular season, ottimamente superata: si tratta infatti di un recupero che arriva a settimane da una qualificazione ottenuta aritmeticamente. Resta un ultimo obiettivo, quello di chiudere il girone con 10 vittorie e nessuna sconfitta: Bologna sarebbe l’unica squadra a riuscirci e darebbe un bel segnale in vista della Top 16. Il match dunque non ha più alcun valore, anche se per il MoraBanc potrebbe significare avvicinare la possibilità di recuperare una posizione in classifica oltre che diventare l’unica squadra a battere la banda di Sasha Djordjevic in questa prima fase di Eurocup. Vedremo quindi come andranno le cose nella diretta di Virtus Bologna Andorra; aspettandone la palla a due possiamo provare a fare qualche valutazione sui temi principali del match.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA ANDORRA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Virtus Bologna Andorra ci presenta dunque una partita che si gioca soltanto per esaurire il calendario della prima fase, almeno per quanto riguarda una Virtus Bologna che ha dominato in lungo e in largo ed è riuscita a mascherare alla grande i punti deboli mostrando solo i tanti punti di forza del suo roster, a differenza di quanto accaduto in campionato. Il MoraBanc come detto può ancora guadagnare una posizione nella classifica del gruppo C: settimana prossima infatti dovrà recuperare la sfida al Louis II contro il Monaco, qualora vincesse questa sera avrebbe ancora la possibilità di agganciare la squadra del Principato e sorpassarla per la differenza canestri. Perché sia così però dovrà prendersi un successo esterno con almeno 7 punti di margine, e non sarà semplice; ad ogni modo anche Andorra arriva alla Segafredo Arena senza troppe velleità, la qualificazione alla Top 16 è arrivata ed era quello l’obiettivo principale di una squadra che adesso se la vuole giocare anche per i playoff. Che, come ricorderete, la Segafredo aveva agganciato l’anno scorso prima che la pandemia cancellasse la stagione: anche per questo la Virtus Bologna sa di avere una missione da compiere nell’Eurocup 2020-2021, vedremo intanto se chiuderà il girone della regular season con un record di 10-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA