Diretta/ Virtus Bologna Bursaspor (risultato finale 80-67) trionfo delle V Nere!

- Claudio Franceschini

Diretta Virtus Bologna Bursaspor streaming video tv: orario e risultato live della finale di Eurocup, che si gioca alla Segafredo Arena mercoledì 11 maggio. V nere favorite, ma attenzione…

Milos Teodosic Hayes Virtus Bologna Bursaspor Eurocup facebook 2022 1 640x300
Diretta Virtus Bologna Bursaspor, finale Eurocup (da facebook.com/VirtusSegafredoBologna)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BURSASPOR (RISULTATO 80-67): TRIONFO DELLE V NERE!

Siamo nel corso dell’ultimo quarto tra Virtus Bologna e Bursaspor. Jaiteh per il 64-53. Needham, 64-57, Virtus Bologna che sembra ora in grande difficoltà. Bitim 64-59, time-out di Scariolo. Hervey da due, 66-59, punti pesantissimi. Shengelia per il 70-60! Belinelli mette la bomba da tre! Siamo ora sul 73-62. Jaiteh per il 75-64. Tre minuti alla fine, Virtus Bologna ad un passo dal trionfo. Jaiteh, 78-67, Virtus Bologna sul più undici! Teodosic da due, 80-67 ad un minuto dalla fine! Teodosic sicuramente migliore in campo in questa finale. Pronta la festa sugli spalti. Termina il match 80-67, la Virtus Bologna vince l’Eurocup! (agg. Umberto Tessier)

FINE TERZO QUARTO

Siamo nel corso del terzo quarto tra Virtus Bologna e Bursaspor. Weems da due, 44-33. Sampson recupera la palla sotto canestro e schiaccia per il 46-37. Teodosic da due, 48-37, è tornata a spingere la Virtus. Shengelia chiude il contropiede per il 50-37. Dudzinski per il 50-41. Weems per il 52-43. Teodosic da tre! Siamo sul 55-43, monumentale la sua prestazione. Ancora Teodosic con una tripla! Virtus Bologna sul 58-43. Holland da tre per il 58-48, i turchi non vogliano mollare. Weems, 62-50, manca pochissimo alla fine del terzo periodo. Onuralp trova la bomba da tre. Il terzo quarto termina sul 62-53.(agg. Umberto Tessier)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BURSASPOR STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA FINALE

La diretta tv di Virtus Bologna Bursaspor sarà trasmessa su Sky Sport Uno: ancora una volta dunque la Eurocup è un’esclusiva della televisione satellitare – almeno per quanto riguarda le partite delle squadre italiane – e la finale è disponibile al canale 201 del decoder, ovviamente riservato agli abbonati. Il servizio di diretta di Virtus Bologna Bursaspor in streaming video viene garantito come sempre dall’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi; sul sito euroleaguebasketball.net/eurocup, quello ufficiale della competizione, troverete le informazioni utili come il boxscore aggiornato in tempo reale.

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Virtus Bologna e Bursaspor. Holland la mette da tre, 25-15. Padroni di casa che partono in contropiede, Sampson rifinisce per il 27-15. Belinelli che conquista il rimbalzo e la mette, 29-15, vola la Virtus. Weems da tre per il 34-20! Bitim fa due su due da tiri liberi, 34-22. Teodosic da tre! Grande prestazione la sua, siamo sul 37-24. Hackett per il 38-25, la Virtus Bologna sta dominando la gara. Sampson da due, 40-25. Sampson, siamo sul 41-27, manca pochissimo all’intervallo lungo. Dudzinski da due, 41-31, i turchi non vogliono mollare. Termina anche il secondo periodo, le due squadre vanno al riposo. (agg. Umberto Tessier)

V NERE AVANTI

Inizia la finale di Eurocup tra Virtus Bologna e Bursaspor. Dudzinski apre le danze con un tiro da due. Milos Teodosic trova la bomba da tre! Teodosic grande protagonista in questo inizio di gara, sei punti messi a referto per il 6-4. Needham riporta avanti i turchi con un bel tiro da tre, 6-7. Teodosic sbaglia due tiri liberi per poi rifarsi subito, 9-7. Bomba da tre per Weems che vuol dire 14-7. Sampson da due per il 18-10, la Virtus sempre avanti. Belinelli per il 22-12, allunga la Virtus Bologna. Belinelli trova la bomba da tre per il 25-12! Termina il primo periodo, Teodosic con 8 punti è il miglior realizzatore del match. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Finalmente ci siamo, si alza la palla a due di Virtus Bologna Bursaspor e dunque la finale di Eurocup è dietro l’angolo. Sono arrivate piogge di premi per i protagonisti di questa partita: Dusan Alimpijevic per esempio ha vinto quello di allenatore dell’anno, grazie a un record di 8-1 che ha portato non solo il Bursaspor alla fase ad eliminazione diretta ma appunto in finale. Nel miglior quintetto di Eurocup figurano invece Milos Teodosic (leader negli assist con 8,5), Mouhammadou Jaiteh che è anche MVP di regular season (13,2 punti e 7,6 rimbalzi e una presenza costante e dominante sotto canestro) e Derek Needham, che ha 13,2 punti e 5,0 assist in regular season ma soprattutto ha tirato con il 49,1% dall’arco.

Sarà uno dei principali pericoli di una squadra che avrebbe in Allerik Freeman il miglior realizzatore (19,6 punti) se non che all’inizio di febbraio è arrivata la firma con il Cska Mosca, quasi beffarda visto che nemmeno un mese dopo è scoppiata la guerra in Ucraina e le squadre russe sono state escluse dalle competizioni europee. Adesso comunque è il momento di metterci comodi e stare a vedere chi metterà in bacheca la Eurocup 2021-2022: finalmente ci siamo, la diretta della finale Virtus Bologna Bursaspor comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS BOLOGNA BURSASPOR: I TESTA A TESTA

La diretta di Virtus Bologna Bursaspor per la finale di Eurocup ci presenta due precedenti, che sono ovviamente quelli andati in scena nel corso della regular season: le due squadre erano avversarie nel girone B, chiuso dalle V nere al quarto posto e dal Frutti Extra al settimo. Il bilancio di queste due sfide racconta di due vittorie della Virtus Bologna: alla Segafredo Arena, sede della finale di Eurocup, si era giocato il 3 marzo e dunque 69 giorni fa. Era stato un 98-94 per gli uomini di Sergio Scariolo, che erano partiti male (-9 al termine del primo quarto) ma avevano girato la partita con un secondo periodo da 37-21, e poi avevano gestito il rientro del Bursaspor.

Mam Jaiteh aveva messo 23 punti con un fantastico 9/9 dal campo, 5/6 ai liberi e 5 rimbalzi; lui il migliore per valutazione, ma c’erano stati anche i 17 punti e 6 rimbalzi di Isaia Cordinier (5/7) mentre Milos Teodosic aveva tirato 1/5 ma smazzato 13 assist, e Kyle Weems aveva chiuso con 18 punti. Dall’altra parte, devastante ma inutile la prova di Andrew Andrews: 37 punti con 11/18 dal campo e 6/11 dall’arco, 6 assist e 8 falli subiti per un quasi irreale 42 di valutazione. (agg. di Claudio Franceschini)

LA FINALE DI EUROCUP!

Virtus Bologna Bursaspor, in diretta dalla Segafredo Arena alle ore 20:30 di mercoledì 11 maggio, è la finale di Eurocup 2021-2022: la competizione di basket organizzata dalla ECA giunge finalmente al suo ultimo atto, e per noi italiani sarà una grande serata perché in campo abbiamo le V nere, che a differenza dello scorso anno (bruciante eliminazione subita dall’Unics Kazan) sono arrivate a giocarsi una finale che vale non soltanto un trofeo di prestigio ma, cosa forse ancora più importante, la qualificazione diretta all’Eurolega che a questa piazza manca da tempo.

Dunque, la Virtus Bologna è ad un passo dalla gloria; gioca in casa (grazie al regolamento, che prevedeva gare secche sul parquet della squadra meglio piazzata in classifica) e parte sicuramente favorita, ma non deve sottovalutare il Bursaspor che, partito sotto traccia, ha poi eliminato due delle grandi pretendenti al titolo e si è spinto sino a una meritatissima finale. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Virtus Bologna Bursaspor; intanto possiamo fare qualche rapida considerazione sui temi principali di questa appassionante finale di Eurocup.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BURSASPOR: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Virtus Bologna Bursaspor si avvicina, e naturalmente sarà un grande spettacolo: l’anno scorso le V nere erano arrivate in semifinale da imbattute e avevano vinto anche gara-1, ma poi avevano subito un ribaltone beffardo, perché all’epoca sarebbe bastata la finale per qualificarsi in Eurolega. Stavolta no: il motivo è il Monaco, campione uscente di questa competizione che in Eurolega ha centrato i playoff. Per arrivare al piano di sopra la Segafredo deve dunque vincere la Eurocup; ne ha tutte le possibilità, come visto il suo cammino nel girone è stato buono – anche se non ottimo – ma poi nel tabellone ad eliminazione diretta la squadra di Sergio Scariolo ha cambiato passo, ha eliminato Lietkabelis e Ulm per poi fare il colpo grosso a Valencia.

Per quanto riguarda il Bursaspor, i turchi sono la grande rivelazione: settimi nel girone della Virtus Bologna, sono riusciti a vincere fuori casa contro Partizan Belgrado e Olimpia Lubiana, poi si sono ripetuti nella semifinale contro il MoraBanc Andorra. Una squadra che si è qualificata agli ottavi nell’ultima giornata disponibile, ma poi ha cambiato marcia: anche per questo dunque la Virtus dovrà stare attenta, perché come ha ricordato Scariolo nella finale di Eurocup non esistono favoriti, anche se le V nere giocano in casa davanti a un palazzetto pieno di loro tifosi si partirà comunque dallo 0-0 e questo dovrà essere lo spirito con cui affrontare questa partita per il titolo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA