DIRETTA VIRTUS BOLOGNA MACCABI RISHON (71-59) Video streaming: Successo Virtus

- Claudio Franceschini

Diretta Virtus Bologna Maccabi Rishon streaming video e tv: orario e risultato live della partita valida per la seconda giornata nel gruppo A di basket Eurocup, si gioca al PalaDozza.

Milos Teodosic Virtus Bologna lapresse 2019
Diretta Virtus Bologna MoraBanc, basket Eurocup 3^ giornata (Foto LaPresse)

VIRTUS BOLOGNA – MACCABI RISHON (): VIRTUS A PUNTEGGIO PIENO IN EUROCUP

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Virtus Bologna e Maccabi Rishon sul punteggio di 96-77 . I bolognesi riescono a bissare il successo conquistato nella prima giornata riuscendo così a conquistare la vetta del gruppo insieme al Monaco. Il match del PalaDozza che è stato molto equilibrato fino all’intervallo, ha vissuto il momento decisivo nel corso del terzo periodo quando Markovic ha messo a segno 11 punti nel giro di pochissimi minuti che hanno permesso alla squadra di Djordjevic di allungare e poter gestire il vantaggio nell’ultimo quarto quando le V Nere hanno un pò abbassato l’intensità difensiva mantenendo però delle buone percentuali in attacco. Il match si è definitivamente chiuso col canestro di Baldi Rossi che ha fissato lo score sul 96-77.  Miglior marcatore della serata è stato Gaines, autore di punti, mentre tra gli ospiti spiccano i 17 punti di Swing che  però non sono bastati agli israeliani. (agg. Marco Guido)

MARKOVIC TRASCINA LA VIRTUS

Si è appena concluso il terzo periodo della sfida tra Virtus Bologna e Maccabi Rishon il risultato è di . Dopo l’intervallo gli israeliani approcciano meglio l’incontro riuscendo anche a passare in vantaggio sul 48-49 quando Hamilton ha realizzato un tiro libero concesso dalla terna arbitrale per un fallo antisportivo fischiato ai danni di un nervoso Teodosic. A salire in cattedra però è un’ispiratissimo Markovic che riesce a realizzare undici punti nel giro di pochissimi minuti grazie a tre triple consecutive che sostanzialmente affondano le speranze del Maccabi di poter rientrare in lotta per un successo che sembra ormai deciso in favore dei padroni di casa che hanno chiuso questa terza frazione di gioco sul 71-59. (agg. Marco Guido)

MATCH EQUILIBRATO ALL’INTERVALLO

Quando siamo giunti all’intervallo dell’incontro tra Virtus Bologna e Maccabi Rishon il punteggio è di 45-40. Il secondo periodo è stato approcciato alla grande dalle V Nere che, grazie alla tripla messa a segno da Baldi-Rossi sono riuscite a portarsi sul 32-20 che ha costretto il coach ospite ad affidarsi ad un time-out. Gli ospiti però non si sono disuniti e si sono aggrappati al talento di Swing che gli ha permesso di accorciare fino al 37-33; dopo è salito nuovamente in cattedra l’ispirato Gaines che ha firmato l’ennesimo allungo fino al 43-33 ma il terzo periodo si è concluso, dopo un mini-parziale firmato Hamilton in favore degli ospiti, sul 45-40. (agg. Marco Guido)

OTTIMO AVVIO DELLA VIRTUS

Al PalaDozza di Bologna i padroni di casa della Virtus stanno affrontando il Maccabi Rishon nella sfida valida per la seconda giornata del Gruppo A di Eurocup ed il primo quarto si è da poco concluso sul punteggio di 24-18. I felsinei cercano di bissare il successo conquistato nella gara d’esordio in trasferta contro l’Ulm contro la compagine israeliana che invece ha perso la prima sfida in casa contro i greci del Promitheas. Strepitoso avvio di Gaines che, con tre triple nel giro di pochissimi minuti, trascina i suoi fino all’11-7; il canestro di Harper nell’area piccola che ha portato lo score sul 15-9 ha portato il coach israeliano a chiamare un time-out. Il primo quarto si è concluso col canestro in penetrazione di Blayzer che ha fissato lo score sul 24-18. (agg. Marco Guido)

VIRTUS BOLOGNA MACCABI RISHON: SI COMINICA

Aspettando la diretta di Virtus Bologna Maccabi Rishon, possiamo dire che la squadra di Sasha Djordjevic ha aperto la sua stagione europea come meglio non poteva: la prima partita di Eurocup si è risolta in un 92-79 sul campo del Ratiopharm Ulm allenato da Jaka Lakovic, e guidato da Zoran Dragic (ex di Milano e Trieste). La prova di Vince Hunter è stata scintillante: uscito dalla panchina ha messo 17 punti tirando 8/13 dal campo e catturando 5 rimbalzi, trascinando i compagni al pari di Stefan Markovic che ha infilato 16 punti e 8 assist, anche se con 5 palle perse. In doppia cifra son anche andati Kyle Weems (18 punti, miglior realizzatore della squadra), Giampaolo Ricci (15 con uno splendido 3/3 dall’arco) e Julian Gamble (10, corredati da 7 rimbalzi): una prova corale che ci ha detto come questa Virtus Bologna possa battere chiunque quando in giornata, e che le giornate positive nel corso di questa stagione, considerato il livello globale del roster, potranno essere tante… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Virtus Bologna Maccabi Rishon si gioca alle ore 21:15 di mercoledì 9 ottobre, e vale per la seconda giornata nel gruppo A di basket Eurocup 2019-2020: tornano in campo le V nere dopo la convincente vittoria sul parquet del Ratiopharm Ulm, oggi c’è la grande possibilità di confermarsi a punteggio pieno contro una squadra che all’esordio ha incassato 33 punti di scarto e, di conseguenza, provare a rimanere imbattuta in una stagione che l’ha vista iniziare con il vento in poppa. Un’occasione da non perdere per la capolista del nostro campionato, che lo scorso anno è tornata a vincere in campo internazionale mettendo in bacheca la Champions League: naturalmente adesso si può puntare a traguardi più importanti, ma vedremo se questo grande avvio diventerà una costante o se, come nelle ultime due stagioni, arriverà un calo strutturale. Intanto mettiamoci comodi nell’attesa della diretta di Virtus Bologna Maccabi Rishon, di cui intanto possiamo provare a presentare i temi principali.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA MACCABI RISHON: RISULTATI E CONTESTO

Virtus Bologna Maccabi Rishon può dunque essere una bella occasione per Sasha Djordjevi, che sa di poter mettere un altro prezioso mattoncino alla sua costruzione: la Segafredo in questo avvio stagionale ha sempre vinto, e ha anche salutato lo splendido esordio di un Milos Teodosic che ha subito mostrato di poter fare la differenza in Serie A1. Domenica la vittoria contro Venezia è stata importante: intanto sono stati battuti i campioni d’Italia in carica e dunque il segnale lanciato a tutto il campionato è stato forte, in più il successo è arrivato in rimonta e in una partita nella quale la Reyer ha tenuto il pallino del gioco e il punteggio sempre dalla sua parte, fino all’ultimo periodo quando è arrivato il ribaltone. La Virtus Bologna è una squadra che per talento può sicuramente arrivare in fondo a tutte le competizioni cui partecipa: come detto però dovrà dimostrare di saper essere costante, perchè le grandi partenze in epoca recente c’erano già state ma poi per due anni consecutivi non erano arrivati nemmeno i playoff di A1. Stasera dunque vedremo come andranno le cose sul parquet del PalaDozza…



© RIPRODUZIONE RISERVATA