Diretta/ Virtus Bologna Unics Kazan (risultato finale 80-76): gara 1 alla Virtus!

- Mauro Mantegazza

Diretta Virtus Bologna Unics Kazan streaming video tv: orario e risultato live di gara-1 della semifinale della Eurocup di basket (oggi 6 aprile).

Djordjevic Virtus Bologna
Diretta Virtus Bologna Unics Kazan (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA UNICS KAZAN (FINALE 80-76): GARA 1 ALLA VIRTUS!

Virtus Bologna Unics Kazan, gara-1 della semifinale della Eurocup 2020-2021 di basket, è andata ad appannaggio della formazione felsinea che si è imposta con il punteggio di 80-76. Dopo aver chiuso il terzo quarto in parità, l’ultimo parziale è stato giocato sul filo del rasoio da entrambe le squadre ma alla fine sono stati i padroni di casa ad essere premiati, lo strappo decisivo è arrivato da un incontenibile Teodosic che ha portato Bologna prima sul 72-68 e poi sul 74-68. I russi non hanno più avuto la forza di reagire ed alla fine la Virtus Bologna ha potuto festeggiare l’80-76 finale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA UNICS KAZAN STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Unics Kazan dovrebbe essere trasmessa per gli abbonati su Eurosport 2, canale che è la casa del basket italiano ed europeo, ma come tutte le partite di Eurocup ne sarà fornita anche la diretta streaming video sul portale Eurosport Player, previa sottoscrizione di un abbonamento; ricordiamo poi che sul sito ufficiale della competizione www.eurocupbasketball.com troverete tutte le informazioni utili sulla partita – tabellino play-by-play e boxscore aggiornato in tempo reale –, le notizie sul torneo e le statistiche di squadre e giocatori.

PARITA’!

Diventa particolarmente avvincente la sfida tra  Virtus Bologna e Unics Kazan e nella gara-1 della semifinale della Eurocup 2020-2021 di basket. Le due squadre si ritrovano in parità alla fine del terzo quarto con Bologna che non è riuscita a gestire 8 punti di vantaggio, ancora Belinelli aveva provato a dettare i tempi offensivi del gioco della Virtus portando il risultato sul 56-50, ma il finale di parziale è stato tutto di marca russa e alla fine il risultato si è fissato sul 56-56, con l’ultimo quarto tutto da giocare. (agg. di Fabio Belli)

ALLUNGA LA VIRTUS

Si è chiuso il secondo quarto di Virtus Bologna Unics Kazan e nella gara-1 della semifinale della Eurocup 2020-2021 di basket la formazione felsinea riesce ad allungare nel punteggio contro i russi. Si arriva a metà gara sul 44-36 in favore della formazione di casa, anche se il secondo quarto era partito con una reazione del Kazan che aveva riportato il risultato in parità sul 30-30. La parte conclusiva del secondo parziale ha fatto registrare però un 14-6 in favore dei felsinei, con Belinelli particolarmente efficace da 3 e la difesa della Virtus che ha trovato le giuste misure. (agg. di Fabio Belli)

EQUILIBRIO INIZIALE

Primo quarto di Virtus Bologna Unics Kazan e nella gara-1 della semifinale della Eurocup 2020-2021 di basket. 23-19 in favore della formazione felsinea in un quadro di equilibrio iniziale. Grande inizio per Bologna con Teodosic protagonista, la Virtus si porta prima sul 13-4 ma a +9 deve subire il ritorno della formazione russa, dal 17-8 si chiude sul 23-19, con un mini-parziale di 6-11 che ha rimesso in carreggiata la formazione ospite anche se Bologna sembra avere tempi e forza per dettare i ritmi della partita. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Tutto è pronto per Virtus Bologna Unics Kazan: finora abbiamo parlato moltissimo degli emiliani, adesso allora bisogna aggiungere qualcosa sulla formazione russa. L’Unics Kazan in questa edizione della Eurocup è arrivato secondo in stagione regolare nel girone che comprendeva anche Venezia con un ruolino di marcia di sei vittorie e quattro sconfitte in dieci partite, alla spalle di Badalona che è stata eliminata dalla Virtus nei quarti, mentre nella Top 16 Kazan è passata con il primo posto nel gruppo H, vinto grazie a un ruolino di marcia di cinque vittorie e una sconfitta, dunque in totale per l’Unics Kazan si contano nelle fasi a gironi undici vittorie e cinque sconfitte. Infine, Kazan ha vinto nei quarti di finale in tre partite il derby russo con la Lokomotiv Kuban Krasnodar (2-1), però in totale ha perso ben sei partite, a differenza del cammino perfetto della Virtus Bologna, che possiamo allora considerare con fiducia la favorita per conquistare un posto in finale. Tuttavia adesso la parola passa al campo, che è pronto ad emettere i propri verdetti che sono l’unica cosa che conta: Virtus Bologna Unics Kazan comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIRTUS BOLOGNA UNICS KAZAN: LE PAROLE DI DJORDJEVIC

Sempre più vicino il via alla diretta di Virtus Bologna Unics Kazan, ricordiamo dunque adesso il successo in due sole partite nei quarti di finale della Virtus, che ha eliminato Badalona vincendo sia a Bologna sia in Spagna. Al termine della seconda e decisiva partita, che ha portato il bottino complessivo della Virtus Bologna in questa Eurocup a un meraviglioso 18-0, coach Sasha Djordjevic aveva commentato in questi termini in sala stampa la prestazione dei suoi ragazzi: “Non è stata facile, e non può essere facile. Quando sei tra le prime otto squadre in qualsiasi competizione non è mai facile. La Joventut è una grande squadra. Hanno mostrato il loro carattere, hanno fatto dei cambiamenti, hanno messo in campo dei quintetti che hanno trovato energia. Hanno segnato delle triple fantastiche e sono tornati sotto. Abbiamo avuto un momento di down in quel periodo, ma l’abbiamo superato come sappiamo. Siamo solo felici di aver passato il turno. Si vedrà chi affronteremo in semifinale, siamo ancora un un po’ lontani. Ma dobbiamo pensare solo a noi stessi”. Adesso invece sappiamo che l’avversaria è l’Unics Kazan e sta arrivando il momento di tornare in campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIRTUS BOLOGNA UNICS KAZAN: GARA DECISIVA!

Virtus Bologna Unics Kazan, in diretta dalla Virtus Segafredo Arena del capoluogo emiliano alle ore 20.45 di questa sera, martedì 6 aprile 2021, è la partita valida come gara-1 della semifinale della Eurocup 2020-2021 di basket.

Dopo un lungo cammino tra stagione regolare, Top 16 e quarti di finale, con la diretta di Virtus Bologna Unics Kazan si apre dunque la semifinale, secondo atto della fase ad eliminazione diretta della Eurocup: sono rimaste in corsa appena quattro squadre e il turno, come già era stato nei quarti di finale, prevede serie al meglio di tre partite, dunque chi per primo tra Virtus Bologna e Unics Kazan riuscirà a vincere almeno due partite conquisterà un posto nella finale di Eurocup, dove la vincente affronterà chi avrà invece la meglio nella sfida tra i francesi del Monaco e gli spagnoli di Gran Canaria.

I russi dell’Unics Kazan sono sicuramente un avversario ostico, come è normale che sia quando si arriva alle semifinali di Eurocup, ma va detto che la Virtus Bologna si presenta con un bilancio record di diciotto vittorie su diciotto nelle tre precedenti fasi: la marcia trionfale della V Nera proseguirà anche in Virtus Bologna Unics Kazan?

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA UNICS KAZAN: IL CONTESTO

La diretta di Virtus Bologna Unics Kazan ci permette dunque di celebrare la già ricordata cavalcata trionfale della squadra emiliana nelle prime tre fasi della Eurocup 2020-2021: dieci vittorie su dieci nel girone della stagione regolare e sei su sei in quello della Top 16, un record che evidentemente potrà essere al massimo eguagliato ma non superato per quanto riguarda le fasi a gironi, poi la Virtus Bologna ha vinto in due sole partite anche il suo quarto di finale contro gli spagnoli del Joventut Badalona per giungere in semifinale. La Virtus a questo punto si candida come principale favorita per il successo finale della competizione, ma naturalmente le difficoltà si fanno sempre più grandi e le rivali più impegnative. Chi si presenta con lo score di 18-0 naturalmente ha già dato dimostrazione di forza, tuttavia per la Virtus Bologna potrebbe anche essere un “peso” se avvertirà l’obbligo di vincere. Tutto quanto fatto finora conta solo per le statistiche ormai, è come se si ripartisse da zero: fondamentale sarà partire bene in gara-1, con una sconfitta infatti ci si dovrebbe giocare la sopravvivenza sportiva in gara-2 in Russia, scenario che sarebbe meglio evitare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA