Diretta/ Virtus Bologna Valencia (risultato finale 96-97): felsinei beffati!

- Claudio Franceschini

Diretta Virtus Bologna Valencia streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup, un big match importante per le V nere.

Kevin Hervey Virtus Bologna Buducnost Eurocup web 2021 640x300
Diretta Virtus Bologna Valencia, basket Eurocup gruppo B 4^ giornata (da eurocupbasketball.com)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA VALENCIA (RISULTATO FINALE 96-97): FELSINEI BEFFATI!

Amara beffa per la Virtus Bologna nel match di Eurocup contro Valencia. Dopo aver condotto le danze per tutta la partita, alla fine i felsinei hanno subito una beffa di un solo punto, perdendo 96-97 un match giocato a ritmi elevatissimi nella prima metà, ma in cui hanno finito inevitabilmente col pagare lo scotto della stanchezza. Partendo dal 79-72, la Virtus ha visto erodersi il vantaggio con gli spagnoli vicini sul 82-78 e poi sull’85-83, fino al sorpasso sul 90-93. Ultimi disperati tentativi della Virtus ma si chiude sul -1, con Valencia che può festeggiare la rimonta. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA VALENCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Valencia sarà trasmessa su Sky Sport Arena, canale al numero 204 della televisione satellitare che questa stagione segue le partite di Eurocup delle italiane: sarà di conseguenza un appuntamento riservato agli abbonati, che in assenza di un televisore potranno assistere al match anche con il servizio di diretta streaming video, come sempre attivabile senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

ACCORCIANO GLI SPAGNOLI

Nella sfida di Eurocup contro il Valencia la Virtus Bologna si ritrova sul 79-72 alla fine del terzo quarto e vede vicina la meta, anche se gli spagnoli hanno portato da 13 a 7 i punti di svantaggio. Valencia è riuscita ad accorciare prima sul 68-59, poi dopo un time out altra piccola accelerata degli ospiti, con la Virtus Bologna che è parsa rallentare un po’ senza trovare però lo spazio giusto per un ultimo allungo. Nell’ultimo quarto gli iberici cercheranno il tutto per tutto per ribaltare una situazione che pareva compromessa. (agg. di Fabio Belli)

RITMI ALTISSIMI

Ritmi realizzativi che restano altissimi nella sfida di Eurocup tra Virtus Bologna e Valencia. 56-43 il risultato in favore della formazione italiana, in proiezione ben oltre i 100 punti a fine partita. Il massimo vantaggio della formazione di casa è arrivato a 16 punti sul 46-30 e poi sul +18 sul 51-33, ma la formazione spagnola con un mini-parziale di 5-10 è riuscita ad accorciare prima dell’intervallo e a riportarsi a -13, anche se la Virtus sembra ancora pienamente padrona della partita. (agg. di Fabio Belli)

FELSINEI A VALANGA!

Partenza a valanga per la Virtus Bologna nella sfida di Eurocup contro il Valencia. Alibegovic grande protagonista del primo quarto e i ritmi offensivi dei felsinei sono stati immediatamente forsennati, senza che gli spagnoli si siano dimostrati in grado di opporsi. 35-25 il risultato alla fine del primo parziale, un +10 con  la Virtus che era partita già in fuga sul 25-14, i valenciani hanno provato ad accorciare sul 27-20 ma Belinelli ha lanciato il nuovo allungo dei padroni di casa. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Siamo finalmente arrivati alla diretta di Virtus Bologna Valencia: prima di lasciar parlare il parquet possiamo ricordare che gli spagnoli hanno partecipato 6 volte all’Eurolega moderna, raggiungendo il secondo turno soltanto una volta e, nel 2011, arrivando ai playoff dove però erano stati eliminati dal Real Madrid in una serie fantastica (3-2 in favore dei blancos). L’anno scorso invece Valencia ha sfiorato i playoff, chiudendo il girone unico con un significativo 19-15 di record; non è tuttavia bastato vincere cinque delle ultime sei partite, con 20-14 hanno chiuso Real Madrid, Fenerbahçe e Zenit che si sono presi gli ultimi tre posti disponibili.

Con queste tre squadre Valencia aveva 5 vittorie e una sconfitta: a decidere dunque l’eliminazione è stato il ko di Monaco contro il Bayern di Andrea Trinchieri, alla quartultima giornata. Vincendo quella partita gli spagnoli sarebbero arrivati sesti, incrociando i futuri campioni dell’Efes: magari la storia sarebbe cambiata, ma non possiamo saperlo. Ora comunque mettiamoci comodi e lasciamo davvero che la parola passi al parquet, perchè qui è tutto pronto e dunque la palla a due di Virtus Bologna Valencia si può alzare! (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS BOLOGNA VALENCIA: GLI AVVERSARI

Ci stiamo avvicinando alla diretta di Virtus Bologna Valencia: un rapido focus sugli avversari ci dice che Valencia ha vinto la ULEB Cup nel 2003 per poi ottenere un trionfo in Eurocup 7 anni fa, quando a roster c’era un certo Nando De Colo, e ancora nel 2019 grazie all’apporto di giocatori come Boban Dubjlevic, Fernando San Emeterio e Matt Thomas (19 punti in uscita dalla panchina nella decisiva gara-3 di finale, contro l’Alba Berlino). Una squadra dunque abituata a vincere, e che ha anche confermato alcuni giocatori di quel successo; tra i volti nuovi spicca sicuramente quello di Victor Claver (per lui un ritorno) che ha giocato le ultime stagioni con il Barcellona.

Al momento i migliori realizzatori in Eurocup sono Jasiel Rivero (13,0 punti) e Klemen Prepelic (12,5) grande protagonista dell’Europeo vinto dalla Slovenia). Il coach è cambiato rispetto al trionfo europeo di due anni fa: oggi è infatti Joan Penarroya, che ha passato gli ultimi due anni con il San Pablo Burgos portandolo a vincere due volte consecutive la Champions League e poi la Coppa Intercontinentale, a proposito di elementi di Valencia che sanno come si vince in ambito internazionale bisogna certamente aggiungere anche lui… (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS BOLOGNA VALENCIA: PRONTO RISCATTO?

Virtus Bologna Valencia è in diretta dalla Segafredo Arena, con palla a due alle ore 20:30 di mercoledì 10 novembre: si gioca per la 4^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup 2021-2022. Un big match, senza mezzi termini: si trovano di fronte la Segafredo semifinalista dello scorso anno, e anche in questa edizione tra le grandi favorite per il titolo, e gli spagnoli che negli ultimi due anni erano in Eurolega, dove hanno anche fatto bene sfiorando i playoff.

Entrambe hanno perso sul parquet del Buducnost, con la differenza che le V nere hanno vinto le altre due partite mentre Valencia ha una sola vittoria; Sergio Scariolo si è anche rilanciato in campionato piegando Pesaro, ma ancora non ha pieno comando della situazione. Vedremo allora cosa succederà nell’attesissima diretta di Virtus Bologna Valencia; aspettando che si giochi, proviamo a fare una breve valutazione dei temi che potrebbero emergere dalla serata di Eurocup.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA VALENCIA: RISULTATI E CONTESTO

Virtus Bologna Valencia è una delle partite più interessanti che il primo turno di Eurocup ci possa offrire, e almeno sulla carta è un ottimo riassunto del perchè questa competizione abbia un livello davvero alto, come del resto siamo sempre stati abituati a vedere. Perdendo in Montenegro contro il Buducnost, la Virtus Bologna si è già tolta il “peso” che l’aveva accompagnata per tutto l’anno scorso, quando era arrivata imbattuta in semifinale per poi subire un’incredibile eliminazione (anche per come era maturata) mancando anche l’accesso in Eurolega.

Dove come detto ha giocato Valencia negli ultimi due anni, e tre degli ultimi quattro; gli spagnoli sono dunque abituati a certe atmosfere anche parlando del passato appena recente, ma in questa stagione non hanno iniziato troppo bene (discorso da estendere alla Liga) e in Eurocup hanno perso in maniera sanguinosa il derby interno contro Gran Canaria, riuscendo a battere soltanto il Promitheas all’esordio. Ad ogni modo tra poco si gioca, e dunque scopriremo quello che succederà in questo big match internazionale…

© RIPRODUZIONE RISERVATA