DIRETTA/ Virtus Francavilla Teramo (risultato finale 0-2): Bombagi chiude il match!

- Matteo Fantozzi

Diretta Virtus Francavilla Teramo: streaming video, risultato finale 0-2. Bella vittoria biancorossa nella sfida della 11esima giornata di Serie C nel Gruppo C.

Cianci Teramo lapresse 2019
Diretta Virtus Francavilla Teramo

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TERAMO (finale 0-2)

Diretta Virtus Francavilla Teramo: un finale spettacolare per questo incontro al Giovanni Paolo II per la 11^ giornata di Serie C, ricco di colpi di scena. Per questa sfida infatti ci eravamo lasciati all’intervallo con la compagine biancorossa avanti per 1-0 con gol di Martignago e già nei primi minuti della ripresa la partita si è fatta vivacissima. Già al 47’ si segnala infatti la prima azione da gol del Teramo, con Costa che a fatica respinge tra i pali: la Virtus però non sta più a guardare e finalmente trova il coraggio di andare all’attacco. Negli ultimi dieci minuti poi accade di tutto: prima un palo di Perez e poi una magia tra i pali di Costa sull’azione insidiosa di Ilari e intorno al novantesimo altri due miracoli tra i pali, uno per squadra. Al 92’ ecco che poi la direzione arbitrale annulla un gol della Virtus Francavilla per fuorigioco, mentre è solo al 95’ che Bombagi trova infine la rete del 2-0 a favore del Teramo. Tante emozioni dunque in campo per questo turno infrasettimanale! (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Virtus Francavilla Teramo: termina per 1-0 a vantaggio dei biancorossi il primo tempo di questo match per il girone C della Serie C, più che meritato. Nella prima frazione di gara infatti la compagine ospite in questo turno al Giovanni Paolo II si è mostrata decisamente più solida e costruttiva e certo al 21’ Martignago ha sfruttato bene il rigore concesso dalla direzione arbitrale (fallo di mano in area). Oltre al rigore però non sono certo mancare durante tutti i primi 45 minuti di gioco, le ottime occasioni da gol su azione, di cui ultima ci arrivata a 30’ con il gol annullato per fuorigioco. Si è fatta invece vedere solo a sprazzi la Virtus Francavilla: i padroni di casa sono apparsi finora appena disorganizzati e solo sul finale si è registrato qualche attacco sostanzioso, a firma di Perez. Staremo a vedere perchè che ci riserverà il secondo tempo. (agg Michela Colombo)

VIA!

La diretta Virtus Francavilla-Teramo sta per cominciare: vediamo allora qualche dato interessante segnato fino a qui. Allora sono tre vittorie in dieci gare, oltre a due quattro pareggi e tre sconfitte, con un ruolino di marcia casalingo di due vittorie, due pareggi e una sconfitta, questo il biglietto da visita dei padroni di casa della Virtus Francavilla. La differenza reti è positiva (15 gol fatti, 13 subiti). Il Teramo risponde con tre vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte, una sequenza negativa che viene evidenziata anche nella differenza reti (-1, con 10 gol fatti e 11 subiti). Diamo la parola al campo!

I BOMBER

Per la diretta di Virtus Francavilla Teramo, vogliamo ora fissare la nostra attenzione sui possibili protagonisti di questo match del girone C: chi oggi a suon di gol deciderà la sfida? Ecco che curiosando nello spogliatoio della Virtus Francavilla, mettiamo subito gli occhi su Perez, autore di 6 reti finora: pure non trascuriamo Vazquez, che ha fissato a tabella ben 5 gol in questo avvio di stagione. Per il Teramo quando si parla di gol, dobbiamo fare riferimento a Bombagi, ma pure a Magnaghi che hanno firmato rispettivamente tre reti: occhio però anche a Cianci e Ilari, già andati a segno nel girone C.

Le quote del match e come seguire la partita in diretta streaming video tv

Per quanto concerne invece le quote della diretta di Virtus Francavilla Teramo, molto equilibrio tra le due squadre: Virtus quotata a 2.55 mentre il pareggio a 2.95. Vittoria abruzzese quotata a 2.65 dimostrazione della difficoltà di questa partita per ambo le squadre. La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali disponibili in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Elevensports trasmetterà in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro tramite la sua applicazione per gli abbonati che si collegheranno tramite smart tv, tablet o smartphone, oppure tramite pc direttamente sul sito elevensports.it.

TESTA A TESTA

Verso la diretta di Virtus Francavilla Teramo, il testa a testa dei precedenti non ci potrebbe fornire alcuno spunto, perché questa partita del girone C di Serie C è un inedito assoluto a livello di confronti ufficiali tra la formazione pugliese e la squadra abruzzese, che prima di oggi non si erano mai affrontate nelle rispettive storie. L’unico testa a testa che possiamo proporvi è dunque quello sul rendimento delle due formazioni nella prima parte del campionato in corso. Per la Virtus Francavilla abbiamo 13 punti grazie a tre vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte nelle prime dieci uscite in stagione, con 15 gol segnati e 13 subiti, dunque differenza reti pari a +2. Il Teramo replica con un rendimento molto simile: tre vittorie, altrettanti pareggi e quattro sconfitte hanno portato 12 punti, mentre la differenza reti è pari a -1 a causa di 10 gol segnati e 11 subiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

La partita Virtus Francavilla Teramo, diretta dall’arbitro Cosso, ci parla di una partita molto bella che si giocherà in terra pugliese. Entrambe le squadre vogliono alzare l’asticella cercando di guardare alla zona playoff visti i due organici di tutto rispetto. Bisogna comunque ricordare che il girone non è dei più semplici per cui occorrerà tanto impegno da abbinare agli investimenti della scorsa estate. La Virtus Francavilla sta avendo un rendimento che è a dir poco discontinuo e che non va bene per raggiungere buoni risultati. Stesso dicasi per il Teramo che a inizio stagione poteva essere l’anti-Bari e che invece adesso si ritrova ad annaspare nei bassifondi della classifica. Serve una sterzata per fare in modo che il campionato possa migliorare e che si possa guardare alla seconda parte di stagione con un certo ottimismo. Si tratta di una gara estremamente aperta a qualsiasi risultato ma che promette anche gol visto che le due difese non sono certo impenetrabili. E forse questo è uno di quegli aspetti in cui sia Francavilla che Teramo devono necessariamente migliorare.

Probabili formazioni Virtus Francavilla Teramo

Per le probabili formazioni della diretta di Virtus Francavilla Teramo, la squadra di casa giocherà con un modulo collaudato come il 3-5-2 che bene sta facendo tutto sommato. In porta non mancherà Costa mentre in difesa giocheranno Delvino, Tiritello e Caporale che dovranno placare gli attacchi degli ospiti. In mezzo al campo spazio per Bovo, Zenuni e Gigliotti con Albertini e Sparandeo sulle fasce. Il reparto offensivo della Virtus Francavilla avrà invece in Leonardo Perez e Vasquez i due perni. Fondamentali entrambi così come hanno dimostrato ampiamente in questa prima parte del campionato. Passando invece al Teramo, mister Tedino avrà voglia di dare continuità ai buoni risultati delle ultime sfide. Gli abruzzesi si schiereranno in trasferta col 4-3-2-1 che vedrà tra i pali un elemento di grande affidabilità come Tomei. In difesa largo a Di Matteo, Piacentini, Iotti e Cancellotti. A centrocampo giocheranno Ilari, Viero e Costa Ferreira con Bombagi e Mungo a fare da trequartisti molto avanzati. Il centravanti sarà Magnaghi, un top per questa categoria e da cui ci si aspetta di più.

Il modo di giocare della Virtus Francavilla è molto corale. Il Gruppo è fondamentale per i ragazzi della formazione biancoazzurra che hanno dimostrato di avere grande carattere come visto in vittorie come quella di Avellino. Servirà lo stesso spirito per provare ad avere la meglio su una rivale agguerrita come il Teramo. Proprio la formazione abruzzese potrebbe essere una delle peggiori avversarie in questa fase in quanto potrebbe aver voglia di ottenere i tre punti. Indubbiamente l’esperienza e la qualità di uno come Perez potrà essere decisiva per una sfida interessante come quella col Teramo. Tedino e i suoi ragazzi hanno voglia di fare un colpo pesante come potrebbe essere quello in Puglia. Servirà il miglior Mungo, un calciatore che già col Cosenza ha fatto un grande campionato di serie C. Oltre a dover considerare Magnaghi che può essere un bomber implacabile in questa categoria. Da rivedere la fase difensiva che è una delle pecche di questa squadra che ha in classifica meno punti di quelli che ci si aspettava.



© RIPRODUZIONE RISERVATA