Diretta/ Virtus Francavilla-Vibonese (risultato finale 6-2): vittoria tennistica

- Fabio Belli

Diretta Virtus Francavilla Vibonese streaming video e tv: risultato live 0-0. Comincia il match valevole per la nona giornata del campionato di Serie C nel girone C.

Virtus Francavilla Casertana lapresse 2019
Video Casertana Bisceglie (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA-VIBONESE (RISULTATO FINALE 6-2): VITTORIA TENNISTICA

La Virtus Francavilla asfalta la Vibonese vincendo per 6-2, sconfitta pesantissima per gli ipponici che hanno vissuto un pomeriggio da incubo, novanta minuti che il tecnico Modica e i suoi ragazzi vorranno dimenticare al più presto. Anche nel corso del secondo tempo gli uomini di Trocini non si sono accontentati e appena si è presentata l’opportunità non ci hanno pensato due volte ad arrotondare il punteggio con Albertini e Vazquez che tra il 56′ e il 60′ infieriscono sugli avversari che avevano già alzato praticamente bandiera bianca. L’ultima mezz’ora diventa così una pura formalità e una sorta di allenamento supplementare per la compagine brindisina, assoluta padrona del campo dal primo al novantesimo. La squadra di Vibo Valentia trova comunque il gol della bandiera grazie a Tito che al 68′ trasforma un calcio di rigore, un quarto d’ora più tardi gli ospiti accorciano ulteriormente le distanze ancora con Tito e sempre dagli undici metri. In ogni caso nessun problema per i padroni di casa che giustamente hanno tirato i remi in barca concedendo comunque le briciole agli avversari: impensabile recuperare cinque gol di svantaggio, soprattutto con così poco tempo a disposizione. Nel recupero Bovo firma il sesto gol: game, set e match! {agg. di Stefano Belli}

NESSUNA NOVITÀ A INIZIO RIPRESA

Al quarto d’ora del secondo tempo il punteggio di Virtus Francavilla-Vibonese vede la squadra di Trocini sempre in vantaggio per 3-0. Gara che di fatto si è già decisa nel primo tempo con la doppietta di Perez e il gol di Caporale che hanno letteralmente tramortito gli ipponici, incapaci di accennare una reazione e di tornare in partita. La compagine brindisina ha il pieno controllo della situazione nonché i tre punti in tasca, a meno di improbabili colpi di scena la vittoria non le può assolutamente sfuggire. Anche perché l’undici di Modica non riesce a creare pericoli dalle parti di Poluzzi, Bubas avrebbe bisogno di un supporto maggiore dai suoi compagni per poter fare la differenza e ravvivare un match addormentato. {agg. di Stefano Belli}

IPPONICI GIÀ AL TAPPETO!

Anche se siamo soltanto alla mezz’ora del primo tempo la Virtus Francavilla ha già messo i tre punti in cassaforte e costretto la Vibonese alla resa incondizionata, infatti il risultato live è di 3-0 in favore della formazione allenata da Bruno Trocini. Che nel giro di pochissimi minuti piazza un uno-due micidiale davvero durissimo da incassare per gli ipponici. Nello spazio di appena 120 secondi vanno a segno Caporale e Perez che approfittano di un paio di incertezze fatali della retroguardia avversaria per gonfiare la rete e far gioire il pubblico del “Giovanni Paolo II”. L’attaccante originario di Mesagne al 27′ si concede anche la doppietta personale su assist di Albertini, nelle fila degli ospiti l’unico a provarci con un minimo di convinzione è Bubas, bloccato senza troppi patemi d’animo dal portiere Poluzzi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per vedere in diretta tv Virtus Francavilla Vibonese, domenica 13 ottobre 2019, non ci si potrà collegare sui canali del digitale terrestre o del satellite, in chiaro o a pagamento. Sarà infatti disponibile solo la diretta streaming video via internet, per tutti coloro che avranno effettuato un abbonamento al portale Elevensports. Che offrirà ai suoi clienti la diretta della sua partita tramite smartphone, tablet o smart tv attraverso la sua applicazione, oppure collegandosi direttamente via pc sul sito elevensports.it.

VIA

La diretta di Virtus Francavilla Vibonese comincerà fra poco e possiamo avvicinarci allora ancora di più a questa partita leggendo alcune recenti dichiarazioni di Giorgio Tumbarello, centrocampista della Vibonese, che proprio in vista del match di domenica con la Virtus Francavilla ha detto per il sito ufficiale della sua società: “Le prestazioni finora non erano mancate, magari c’è stata un pizzico di sfortuna ma nelle ultime settimane il lavoro sta ripagando. Il rendimento personale? E’ merito della squadra e del mister, che ci dà l’opportunità di fare un bel calcio e di metterci in mostra – ha dichiarato Tumbarello -. Da soli non si vincono le partite, non potrei mai fare bene se non avessi tutta la squadra con me. Devo ringraziare il mister perché non so se qualche altro tecnico avesse avuto il coraggio di prendere un giocatore dall’Eccellenza e dargli fiducia. Bisogna prendere quello di buono che abbiamo fatto, in casa bisogna fare più punti possibile. Adesso testa alla prossima gara nella quale vogliamo continuare la striscia positiva. La Virtus è una squadra tosta ma se giochiamo come sappiamo possiamo dare filo da torcere a chiunque”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

Per la diretta di Serie C di Virtus Francavilla Vibonese, vogliamo ora andare a scoprire dei potenziali protagonisti della sfida, che a suon di gol potrebbero davvero decidere il risultato finale. Partendo quindi dai biancazzurri, ecco che in termini di gol dobbiamo subito fare i nomi di Perez e Vazquez, che alla viglia di questo turno hanno già segnato 4 gol a testa: occhio però anche a Mastropietro, che registra un gol fatto. Per la Vibonese il riferimento in termini di gol è certo Bubas, che ha messo a tabella già 5 marcature finora: occhio però anche a Allegretti, a segno due volte. Non dimentichiamo poi chi ha trovato finora un solo gol in stagione e dunque Bernardotto, Emmausso, Malberti, Petermann e Prezioso. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

In vista della nona giornata della Serie C vogliamo considerare da vicino anche lo storico che interessa Virtus Francavilla e Vibonese, oggi in campo per il girone C. I dati a nostra disposizione però non sono molto ricchi: dal 2016 a oggi infatti le due squadre si sono affrontate in 4 occasioni sempre per la terza serie del calcio italiano, e prima non si sono mai affrontare in contesti ufficiali. Va quindi affermato che il bilancio complessivo di questo sconto diretto ci segnala di un solo successo della Virtus e due affermazioni dei rossoblu. Inoltre va aggiunto che l’ultimo testa a testa registrato tra Virtus Francavilla e Vibonese risale alla passata stagione del campionato di Serie C: allora nel confronto della stagione regolare 2018-2019 assistemmo al trionfo dei rossoblu in carica all’andata col risultato di 5-0 e al pari per 1-1 nel turno di ritorno. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Virtus Francavilla Vibonese sarà diretta dal signor Daniele Bitonti, si gioca domenica 13 ottobre alle ore 15.00 presso lo stadio Giovanni Paolo II di Francavilla Fontana e sarà una sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel Girone C. Pugliesi padroni di casa reduci da tre sconfitte consecutive in altrettanti impegni ufficiali. Dopo i ko in campionato contro Ternana e Catanzaro, Virtus Francavilla ko anche in Coppa Italia Serie C sul campo del Monopoli. Tutte formazioni di alta classifica, la Vibonese precede invece di soli due punti in classifica la Virtus ma è segnalata in grande ripresa. Tre risultati utili consecutivi in campionato per i calabresi che hanno battuto 3-1 la Casertana nell’ultimo turno con i gol di Bubas (doppietta) e Allegretti su rigore, mettendo ormai da parte le incertezze di inizio stagione.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA VIBONESE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Virtus Francavilla Vibonese domenica 13 ottobre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Giovanni Paolo II di Francavilla Fontana, sfida valevole per la nona giornata del campionato di Serie C nel Girone C. Virtus Francavilla schierata con un 3-5-2 dal tecnico Trocini con questo undici titolare: Poluzzi; Calcagno, Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti, Zenuni, Bovo, Nunzella; Perez, Vazquez. Risponderà la Vibonese con un 4-3-3 schierato dal tecnico Giacomo Modica e così composto: Greco, Tito, Malberti, Allegretti, Ciotti, Tumbarello, Berardi, Bubas, Pugliese, Redolfi, Petermann.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla partita, l’agenzia Snai concede i favori del pronostico alla formazione pugliese. Vittoria in casa quotata 2.10, mentre la possibilità del pareggio viene offerta ad una quota di 3.15. A 3.55 viene invece fissata la quota per chi scommetterà sulla vittoria in trasferta. Per chi invece deciderà di puntare sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 viene fissata a 2.10, mentre la quota dell’under 2.5 viene proposta a 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA