Diretta/ Virtus Verona Imolese (risultato finale 0-0): niente gol, ma molte emozioni

- Fabio Belli

Diretta Virtus Verona Imolese. Streaming video e tv: risultato finale 0-0, niente gol ma tantissime emozioni da una parte e dall’altra.

Virtus Verona
Diretta Virtus Verona Vis Pesaro, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS VERONA IMOLESE (RISULTATO FINALE 0-0): NIENTE GOL, MA MOLTE EMOZIONI

Termina qui la diretta di Virtus Verona Imolese col risultato finale di 0-0. Non abbiamo visto gol, ma non si può dire lo stesso per le emozioni che hanno fioccato dall’inizio al triplice fischio finale. Ci ha provato più la squadra di casa con Odogwu sempre protagonista e bravo a provare diverse volte di testa a superare il portiere avversario. Nonostante questo i veneti con un punto non si rialzano ma quantomeno non tornano a perdere in un momento difficile che gli ha ora portati fuori dalla zona playoff e che li vede dietro tremare per gli appena 6 punti di margine dai playout. Proprio in questa zona si muove ancora l’Imolese che vede la zona salvezza diretta lontana 3 punti, distanza quantomeno invariata per il pareggio del Gubbio. (agg. di Matteo Fantozzi)

TUTTO INVARIATO

Tutto invariato nella diretta di Virtus Verona Imolese che non si è sbloccata nemmeno nella ripresa. Siamo infatti sul risultato di 0-0 con le due squadre che non hanno ancora regalato gol al pubblico presente per questa prestigiosa occasione. Al decimo della ripresa Odogwu si rende ancora molto pericoloso, prova a calciare da una buona posizione ma non trova la porta difesa da Rossi. Al minuto quindici i veneti hanno ancora una grandissima occasione. La Virtus batte un calcio d’angolo coi giri giusti, Visentin colpisce di testa liberissimo al centro dell’area di rigore. L’impatto col pallone è anche buono, ma questo va a finire di molto sopra la traversa. Vedremo se nel finale ci sarà una delle due squadre in grado di regalarsi una rete da tre punti. (agg. di Matteo Fantozzi)

ODOGWU CHE CHANCE

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Virtus Verona Imolese col risultato che è ancora di 0-0. Al minuto 26 gli ospiti hanno sfiorato il vantaggio con Manfrin che è bravissimo a salvare sulla linea un pallone destinato a terminare in fondo al sacco. Al 30esimo Danti colpisce di testa, ma Rossi è bravissimo a dire di no. Tra batti e ribatti le due squadre regalano spettacolo e un buon numero di occasioni, ma non i gol. Il primo tempo si chiude con un bel cross di Danti che mette Odogwu libero al centro dell’area di rigore. L’attaccante italo nigeriano però commette un errore non da lui e di testa colpisce di molto alto. Ci aspetta una ripresa che potrebbe essere densa di emozioni e che ci farà vedere in campo diversi calciatori importanti magari subentrando dalla panchina. (agg. di Matteo Fantozzi)

GIACOMEL DICE NO

La diretta di Virtus Verona Imolese è partita con un buon ritmo anche se a metà della prima frazione di gioco il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Pronti via ci sono due occasioni, una per parte. Danti la mette dentro e Cazzola sfiora la rete a poco dalla porta difesa da Rossi. Subito dopo Chinellato calcia alto alla fine di un contropiede rapido dei suoi. Al terzo minuto è Magrassi a calciare, Rossi risponde ancora una volta presente respingendo in angolo. Poi la gara un po’ si addormenta per risvegliarsi all’improvviso al 14esimo con Onescu che calcia da fuori senza trovare la porta. Al minuto 23 è straordinario Giacomel che devia in angolo un bel tiro da fuori di Ferretti. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: VIRTUS VERONA – Giacomel, Odogwu, Danti, Bentivoglio, Visentin, Cazzola, Magrassi, Pinton, Sirignano, Onescu, Manfrin. A disposizione: Chiesa, Sibi, Danieli, Daffara, Vannucci, Santacroce, Merci, Puntoriere, Lupoli, Curto, Sammarco. All. Fresco. IMOLESE – Rossi, Marcucci, Alimi, Tentoni, Belcastro, Boccardi, Chinellato, Garattoni, Valeau, Della Giovanna, Ferretti. A disposizione: Libertazzi, Seri, Alboni, Scarlino, Vuthaj, Adorni, Maniero, Padovan, Artioli, Carini, Ingrosso, Schiavi. All. Atzori. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Tutto ormai è pronto per Virtus Verona Imolese, ma prima di dare la parola al campo dello stadio veneto prendiamoci un attimo e leggiamo i numeri stagionali delle due formazioni nel girone B di Serie C alla vigilia della venticinquesima giornata. Dopo le prime 24 giornate del torneo, la Virtus Verona ha collezionato undici sconfitte, vincendo in otto occasioni e pareggiandone cinque. Ruolino di marcia dunque negativo per gli scaligeri, che segnano sì tanto (33 gol) ma subiscono ancora di più (35 reti). Campionato difficile d’altro canto per l’Imolese, che sulla carta incontrerà più di una difficoltà sul campo avversario: dieci sconfitte, altrettanti pareggi e soltanto quattro sconfitte non sono il miglior biglietto da visita per una squadra partita con altre ambizioni (19 gol fatti e 29 subiti, è il terzo peggior attacco del girone). Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Virtus Verona Imolese comincia!

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Verona Imolese non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

I TESTA A TESTA

Molto scarna è la storia della diretta di Virtus Verona Imolese, partita che vanta appena tre precedenti ufficiali, sebbene tutti assai recenti. Infatti parliamo degli ultimi due campionati: nel torneo 2018-2019 l’Imolese aveva vinto in casa per 3-1 la partita d’andata per poi pareggiare per 0-0 al ritorno in casa della Virtus Verona. Nel campionato in corso tuttavia la musica è cambiata e sono stati i veneti a vincere per 1-3 all’andata, per di più sul campo dell’Imolese. Ricordiamo allora che cosa era successo mercoledì 25 settembre 2019 allo stadio Romeo Galli di Imola, dove ai padroni di casa servì a poco il gol di Luca Belcastro al 21’ minuto per l’illusorio vantaggio, ribaltato poi dalla Virtus Verona con ben tre gol. Gli ospiti pareggiarono con Andrea Magrassi al 26’, ribaltarono il punteggio con la rete al 36’ di Riccardo Cazzola e chiusero il match grazie a Jacopo Rossi, in gol al 61’ minuto di gioco. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Virtus Verona Imolese, diretta dall’arbitro Davide Di Marco, si gioca oggi domenica 9 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo Stadio Gavagnin-Nocini di Verona e sarà una sfida valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C. In vista di Virtus Verona Imolese, ecco solo due punti nelle ultime 5 partite di campionato per la formazione scaligera che pure è reduce da un incoraggiante pareggio senza reti sul campo della Triestina. La Virtus è scivolata a -4 dalla zona play off, mantenendo 5 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione dove si trova ancora l’Imolese, quartultima senza essere riuscita a piazzare il sorpasso sul Ravenna quintultimo dopo l’1-1 nello scontro diretto nell’ultimo turno di campionato. L’Imolese arriva comunque da 3 risultati utili consecutivi, all’andata è stata la Virtus Verona a vincere 1-3 con i gol di Magrassi, Cazzola e Rossi che hanno ribaltato l’iniziale vantaggio di Belcastro. Il 7 aprile 2019 è terminato con un pari senza reti l’ultimo precedente tra le due formazioni disputato a Verona.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA IMOLESE

Andiamo adesso a scoprire le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Virtus Verona Imolese, domenica 9 febbraio 2020 alle ore 17.30 presso lo Stadio Gavagnin-Nocini per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C. La Virtus Verona allenato da Fresco dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Sibi; Rossi, Pellacani, Sirignano, Visentin; Cazzola, Bentivoglio, Danieli; Danti; Magrassi, Odogwu. L’Imolese guidata in panchina da Atzori sarà chiamata a rispondere con un 3-4-1-2 così disposto sul rettangolo verde: Rossi; Boccardi, Carini, Checchi; Garattoni, Marcucci, Alimi, Valeau; Belcastro; Ferretti, Chinellato.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida tra Virtus Verona e Imolese, l’agenzia Snai propone la quota per la vittoria interna a 1.85, mentre l’eventuale quota per il pareggio viene proposta a 3.20 e la quota per l’affermazione esterna viene fissata a 3.90. Per quanto riguarda invece il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′ della partita, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 2.10 mentre l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA