Diretta/ Virtus Verona Legnago Salus (risultato finale 1-1): Contini trova il pari!

- Michela Colombo

Diretta Virtus Verona Legnago: risultato finale 1-1. Arma nel primo tempo e Contini nella ripresa segnano i gol del pareggio nel derby veneto di Serie C, le due squadre non si risollevano.

Virtus Verona gruppo gol facebook 2020 640x300
Diretta Virtus Verona Legnago (da facebook.com/usvirtusbbv)

DIRETTA VIRTUS VERONA LEGNAGO SALUS (RISULTATO FINALE 1-1)

Virtus Verona Legnago Salus 1-1: nessuna delle due squadre si risolleva dall’inizio difficile, e così nella quarta giornata del girone A di Serie C il derby veneto termina con un pareggio che serve davvero a poco, almeno in questo momento. La rete per il Legnago Salus l’ha trovata Gianluca Contini, al 70’ minuto: una deviazione sul secondo palo sul bel cross di Ambrosini. Pareggio che ha spezzato il ritmo a una Virtus Verona che fino a quel momento aveva dato prova di poter chiudere il match, e lo avrebbe anche meritato; occasioni a ripetizione per i rossoblu che nel primo quarto d’ora della ripresa hanno assediato la trequarti avversaria impedendo al Legnago Salus di uscire.

Dopo il pareggio i biancazzurri hanno operato sostituzioni altamente offensive nel tentativo di fare il colpo grosso, sfruttando il momento difficile dal punto di vista mentale per i padroni di casa; alla fine però è stato Zugaro ad avere un’altra chance per la squadra di Luigi Fresco, calciando fuori. Il derby del Veneto, per la quarta giornata del girone A di Serie C, termina dunque con un punto a testa: non il risultato che le due squadre avrebbero sperato, ma se non altro la classifica si muove e dalla prossima giornata si potrebbe anche provare a cambiare registro. (agg. di Claudio Franceschini)

VIRTUS VERONA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 1-0): GOL DI ARMA!

Virtus Verona Legnago Salus 1-0: il derby del Veneto sorride per il momento alla squadra di casa, che al Gavagnin-Nocini conduce sui biancazzurri e sembra dunque potersi rialzare da un avvio di stagione poco esaltante. La rete del vantaggio è  arrivata al 14’ minuto, ed è stata opera del solito Rachid Arma: il veterano marocchino ha ricevuto palla da Zarpellon, si è infilato tra Milani e Ricciardi prendendo loro il tempo (anche per una marcatura non esattamente ferrea) e di testa ha depositato alle spalle di Corvi, che avrebbe potuto ben poco.

Dunque Virtus Verona in vantaggio; a seguire la squadra di Luigi Fresco ha legittimato il vantaggio avendo altre occasioni per raddoppiare (soprattutto con Zarpellon, Danti e Marchi) ma il Legnagno Salus non è stato a guardare e poco dopo la mezz’ora con Salvi ha sfiorato il palo, poi il legno lo ha effettivamente colpito con Contini che ha incrociato un passaggio in verticale e ha superato Sibi, risultando però sfortunato. Una partita dunque vivace, che la Virtus Verona non è ancora riuscita a chiudere: il Legnago Salus è vivo e naturalmente vuole evitare un’altra sconfitta nel girone A di Serie C, non resta che aspettare il secondo tempo per scoprire come andranno le cose nel posticipo serale… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VIRTUS VERONA LEGNAGO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che purtroppo non sarà possibile assistere alla diretta tv di Virtus Verona Legnago partita che non viene trasmessa sui canali della nostra televisione; tuttavia per assistere al match di Serie C c’è la possibilità della diretta streaming video, affidata al portale Eleven Sports che da anni è la casa del calcio di terza divisione, e fornirà tutte le partite della stagione ai suoi abbonati o a chi decida di acquistare di volta in volta il singolo evento.

VIRTUS VERONA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Pochi minuti alla diretta di Virtus Verona Legnago Salus, presentiamo allora il derby veneto che ci attende nel girone A di Serie C con qualche accenno sulle statistiche delle due formazioni nella prima parte del nuovo campionato. Il fanalino di coda Virtus Verona deve assolutamente invertire la rotta e conquistare i primi punti della stagione che infatti vede la Virtus ancora ferma a quota zero in classifica, un avvio che sicuramente non era previsto fosse tanto negativo.

Affronta un Legnago Salus anch’essa in difficoltà e con un disperato bisogno di punti avendone fino a questo momento raccolto uno solo a fronte di due sconfitte. Una sfida tra due squadre con l’acqua alla gola che non possono permettersi altri passi falsi per non perdere troppo dalle dirette concorrenti per la salvezza. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Virtus Verona Legnago Salus!

VIRTUS VERONA LEGNAGO: I TESTA A TESTA

Sono sei i precedenti della diretta di Virtus Verona Legnago Salus se si considerano anche i match disputati a campi invertiti. Il bilancio è nettamente in favore della Virtus che ha vinto per 4 volte di cui due in casa e due in trasferta, mentre gli ospiti non si sono imposti mai. Sono poi due i pareggi che completano il bilancio. La Virtus Verona si è imposta contro questo avversario in casa per due volte entrambe in Serie D. I due match sono terminati 2-0 e 1-0 con un dominio abbastanza netto. L’ultimo precedente ci porta al febbraio scorso quando la Virtus andò a vincere in trasferta col risultato di 0-1. La partita in questione fu decisa da una giocata di Lonardi al minuto 91. (Matteo Fantozzi)

VIRTUS VERONA LEGNAGO: PESSIMA PARTENZA, CHI SI RISCATTERÀ?

Virtus Verona Legnago, diretta dall’arbitro Ettore Longo, è la partita in programma oggi, domenica 19 settembre 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 20.30. Siamo alla quarta giornata della Serie C e per il girone A ecco che si para davanti la diretta tra Virtus Verona Legnago, match che pure si prospetta come gran occasione di riscatto per due club che hanno cominciato nel peggiore di modi la propria stagione. Con una sfida da recuperare, i rossoblu hanno fin qui recuperato solo sconfitte, contro Sudtirol e Renate: davvero un pessimo avvio per gli uomini di Fresco.

Non hanno fatto di meglio certo i biancazzurri di Mister Colella: il Legnago nei primi scampoli di campionato ha messo da parte appena un punticino, ottenuto con il pari sul Mantova e pure in settimana è stato eliminato al tabellone della Coppa Italia di serie C per mano del Padova . Davvero cattivi risultati per entrambe le squadre: chissà chi già oggi si riscatterà!

VIRTUS VERONA LEGNAGO: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni della diretta tra Virtus Verona e Legnago, facile immaginare che entrambi gli allenatori punteranno oggi solo su i loro titolari. Fissato allora il consueto 4-3-1-2, ecco che Fresco questa sera per la Virtus Verona, punterà ancora su Pittarello e Arma in attacco, con Danti pronto sulla linea della trequarti. A centrocampo ci sarà spazio per Lonardi, come anche per Metlika e Danieli: in difesa mancherà lo squalificato Daffara, ma pure ci saranno dal primo minuto Faedo, Mazzolo e Zugaro.

Classico 4-3-3 invece per il Legnago di Mister Colella, che pure invece scommetterà su Ambrosini e Gasparotto in difesa, come pure sulla coppia Rossi-Antonelli schierata sull’esterno del reparto. A centrocampo rimane in cabina di regia Salvi con Yabrè e Giacobbo che invece faranno da mezzali dal primo minuto di gioco. Pochi dubbi anche in attacco  con le magli consegnate a Laurenti, Buric e Contini: dalla panchina però scalpitano Sgarbi e Lazarevic.

QUOTE E PRONOSTICO

Visto lo stato di forma dei due club appare complicato fissare un netto pronostico del match. Pure il portale di scommesse Eurobet dà ai padroni di casa il proprio favore come emerge dalle quote dell’1×2: qui il successo della Virtus Verona è stato dato a 2.15, contro il più alto 3.40 segnato per la vittoria del Legnago e il pareggio vale 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA