Diretta/ Virtus Verona Padova (risultato finale 0-0): derby a reti bianche

- Fabio Belli

Virtus Verona Padova streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita per la 19^ giornata di Serie C, squadre in campo al Gavagnin-Nocini.

Virtus Verona
Virtus Verona (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS VERONA PADOVA (RISULTATO FINALE 0-0) DERBY A RETI BIANCHE

Si chiude a reti bianche il derby allo stadio Gavagnin-Nocini, la Virtus Verona conferma il suo ottimo momento di forma chiudendo sullo 0-0 la sfida contro la seconda della classe. Il Padova ha cercato qualche ripartenza nei minuti conclusivi del match ma le energie sono venute meno ai biancoscudati, considerando anche gli alti ritmi imposti dagli scaligeri al match. La Virtus Verona consolida la sua posizione in zona play off, per il Padova ancora un pareggio e i piani di rimonta sul Sudtirol primo che si complicano ulteriormente. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VIRTUS VERONA PADOVA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Verona Padova non è una di quelle disponibili per questa diciannovesima giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

AMADIO SPRECA!

La ripresa riparte ad alti ritmi, già dopo 4′ chance per la Virtus Verona con Lonardi che non inquadra la porta da buona posizione, quindi al 5′ grande risposta di Donnarumma su Danti. Al 7′ è Amadio però a divorare il vantaggio, calciando a lato a tu per tu con Donnarumma. Ammonito Monaco nel Padova che sostituisce Germano e Kirwan con Curcio e Chiricò, quindi viene murato dalla difesa di casa un tentativo biancoscudato per Ceravolo. Cartellini gialli anche per Danti, Jelenic e Halfredsson, il match si accende ma resta a reti bianche a metà ripresa. (agg. di Fabio Belli)

SUPER GIACOMEL!

Vengono ammoniti Ceravolo e Pittarello, quindi al 33′ grande intervento del portiere di casa Giacomel, che si oppone d’istinto a una gran botta a colpo sicuro di Cissé. Risponde la Virtus Verona al 38′ con L0nardi che cerca la gran botta di potenza, non trovando però lo specchio della porta. C’è un cartellino giallo anche per Della Latta nel Padova, poi 2′ di recupero con i biancoscudati che cercano l’ultimo assalto, ma si va all’intervallo sullo 0-0: niente gol finora in una partita vivace ma comunque estremamente equilibrata. (agg. di Fabio BELLI)

PUNGONO GLI SCALIGERI

Inizio di gara interlocutorio per le due squadre ma è la Virtus Verona a pungere con maggiore insistenza, Pittarello al 13′ e Amadio al 16′ vanno alla conclusione impensierendo Donnarumma. Al 20′ prima ammonizione della partita, sanzionato Cissé per un fallo su Danti. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Virtus Verona (3-5-2): Giacomel; Daffara, Cella, Pellacani; Amadio, Metlika, Hallfredsson, Lonardi, Zugaro; Pittarello, Danti A disp. Sibi, Mazzolo, Munaretti, Danieli, Arma, Priore, Vesentini, Faedo, Nalini, Marchi, Pinto, Tronchin All. Luigi Fresco. Padova (4-3-3): Donnarumma; Kirwan, Monaco, Pelagatti, Gasbarro; Germano, Hraiech, Della Latta; Cissé, Ceravolo, Jelenic A disp. Vannucchi, Ajeti, Andelkovic, Cabianca, Curcio, Settembrini, Vasic, Biasci, Bifulco, Chiricò, Nicastro, Terrani All. Massimo Pavanel. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Si accende la diretta di Virtus Verona Padova, bella sfida della 19^ giornata della Serie C: in attesa del fischio d’inizio pure approfittiamone per controllare qualche dato fin qui segnato. Derby veneto che vede i padroni di casa della Virtus Verona vincenti nella città di Romeo e Giulietta solo due volte, mentre i pareggi domestici sono stati cinque e una sola la sconfitta: ciò è il frutto di sette gol segnati e sei subiti.

Da parte sua il Padova arriva a questo derby con quattro vittorie fin qui ottenute in trasferta, tre pareggi e due sconfitte, a cui poi possiamo aggiungere anche diciotto gol segnati e dieci subiti. Il club patavino non nasconde l’ambizione di avvicinare anche solo per poco la capolista del girone: vedremo però che dirà il campo. La diretta Virtus Verona Padova sta per cominciare!

TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta della Serie C Virtus Verona Padova, bella sfida per la 19^ giornata del girone A: pure nella trepidante attesa vediamo che cosa ci riserva anche lo storico per questo incontro. Pure se i dati a nostra disposizione non sono ricchissimi: dal 2019 a oggi le due formazioni si sono affrontate a viso aperto in 4 occasioni, segnate, come è facile immaginare, nelle ultime due stagioni regolari del campionato di Serie C.

Pure va detto che nel complesso emergono a tabella solo vittorie da parte del Padova: mai dunque Virtus Verona è fin qui riuscita a ottenere anche solo il pareggio. Va poi naturalmente aggiunto che l’ultimo testa a testa occorso tra Virtus Verona e Padova risale solo alla scorsa stagione regolare della Serie C: allora pure fu dobbiamo affermazione dei patavini, che non concessero ai rivali neppure una rete. (agg Michela Colombo)

OSPITI LANCIATISSIMI!

Virtus Verona Padova, in diretta sabato 18 dicembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Gran derby veneto tra due squadre in salute e che sembrano lanciate alla rincorsa di obiettivi importanti. La Virtus Verona prosegue nella sua scalata in classifica e con il blitz in casa della Pro Sesto è ora sesta in classifica, in piena zona play off e con tre vittorie nelle ultime quattro partite disputate in campionato.

Il Padova dalla sua è reduce dal pareggio 0-0 nel big match contro il Sudtirol: sfida combattuta ma che ha visto la capolista altoatesina resistere ed evitare che i biancoscudati secondi accorciassero le distanze verso la vetta, sempre distante 6 lunghezze. Il 3 marzo scorso il Padova ha vinto di misura, 0-1, l’ultimo precedente di campionato in casa della Virtus Verona, con i biancoscudati che hanno vinto tutte e 4 le sfide disputate tra i professionisti, sia in casa sia in trasferta, contro gli scaligeri.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS VERONA PADOVA

Le probabili formazioni della diretta Virtus Verona Padova, match che andrà in scena al Gavagnin-Nocini di Verona. Per la Virtus Verona, Luigi Fresco schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Giacomel; Zugaro, Daffara, Cella, Pellacani, Amadio, Nalini, Hallfredsson, Metlika; Danti, Pittarello. Risponderà il Padova allenato da Massimo Pavanel con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Donnarumma; Germano, Pelagatti, Monaco, Curcio; Busellato, Ronaldo, Della Latta; Chiricò, Ceravolo, Jelenic.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Gavagin-Nocini di Verona, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Virtus Verona con il segno 1 viene proposta a una quota di 5.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.50, mentre l’eventuale successo del Padova, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.65.





© RIPRODUZIONE RISERVATA