DIRETTA WIMBLEDON 2022/ Nadal Van de Zandschulp: 3-0 per il maiorchino!

- Claudio Franceschini

Diretta Wimbledon 2022 Nadal Van de Zandschulp streaming video tv: orario e risultato live dei match che si giocano lunedì 4 luglio per gli ottavi a Londra, in campo Nadal e Kyrgios.

Rafa Nadal vittoria Spagna Coppa Davis facebook 2019 640x300
Diretta Canada Spagna, finale Coppa Davis 2019 (da facebook.com/DavisCupTennis)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: NADAL IN SEMIFINALE!

Ai quarti di Wimbledon 2022 ci sarà anche Rafa Nadal! Vittoria in tre set per il maiorchino contro l’olandese Van De Zandschulp. Nadal ha dominato i primi due set vinti 6-4, 6-2, quindi terzo set molto più combattuto con Van De Zandschulp che ha portato la sfida al tie-break vinto 6-8. Chiusura molto combattuta ma Nadal ha fatto valere un mix di esperienza e buona forma già messo in scena nella precedente sfida contro Sonego: nei quarti di finale lo spagnolo affronterà lo statunitense Taylor Fritz mercoledì per guadagnarsi un posto in semifinale, contro il vincente della sfida tra Kyrgios e Garin. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: OK HALEP, ANISIMOVA E TOMLJANOVIC

Altre tre giocatrici sono ai quarti di Wimbledon 2022: è devastante Simona Halep, che i Championships li ha vinti tre anni fa e che sembra essere in grande forma, tanto da schiantare nientemeno che la testa di serie numero 4 Paula Badosa. La spagnola vince appena tre game, cade per 6-1 6-2 e abbandona il grande sogno di vincere Wimbledon 2022; la Halep invece prosegue la sua corsa, nella speranza che il nuovo sodalizio con Patrick Mouratoglou le permetta di arrivare sino in fondo. Ha poi completato la rimonta Ajla Tomljanovic, che per la prima volta in carriera è ai quarti di finale di uno Slam.

L’australiana, ex fidanzata di Matteo Berrettini, interrompe la corsa di Alizé Cornet superandola con il risultato di 4-6 6-4 6-3 in un match bellissimo e terminato in due ore e 35 minuti. Infine, primo quarto a Wimbledon (ma non a livello Slam: aveva giocato la semifinale al Roland Garros) per Amanda Anisimova, che in 74 minuti demolisce le speranze di Harmony Tan. La statunitense vince per 6-2 6-3: a questo punto il quadro dei quarti a Wimbledon 2022 per il tabellone femminile, nella parte alta, è completo, ci saranno Tomljanovic Rybakina e Halep Anisimova, sulla carta due match davvero molto interessanti… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA WIMBLEDON 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

Ricordiamo che la diretta tv di Wimbledon 2022 sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare: l’appuntamento con il torneo dello Slam è riservato agli abbonati, Sky Sport Tennis (numero 205 del decoder) è il canale di riferimento ma come sempre ci saranno incursioni su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Serie A (202) con la possibilità del mosaico per selezionare il match specifico sui canali Sky Sport in pay per view – o con abbonamento speciale. La diretta streaming video sarà garantita tramite l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi, inoltre sul sito ufficiale del torneo, www.wimbledon.com, troverete tutte le informazioni utili come i boxscore aggiornati in tempo reale.

WIMBLEDON 2022: KYRGIOS VOLA AI QUARTI

Anche Nick Kyrgios è ai quarti di Wimbledon 2022: impresa dell’australiano, che in cinque set e 190 minuti si libera di Brandon Nakashima con il risultato di 4-6 6-4 7-6 3-6 6-2. Per Kyrgios è la terza volta ai quarti di uno Slam, la seconda a Wimbledon: per trovare l’altra qui a Londra dobbiamo tornare a otto anni fa. Il prossimo impegno sarà contro Cristian Garin, sarà allora un match tra due giocatori che non godono di una testa di serie in questa edizione dei Championships e che sono reduci da maratone al quinto set, anche se il cileno per battere Alex De Minaur è rimasto in campo oltre un’ora in più rispetto all’australiano. Quel che è certo è che per Kyrgios c’è una grande occasione di ottenere la prima semifinale di sempre in un Major, e i8l grande titolo che gli è sempre mancato in carriera si avvicina pur se resta attualmente ancora lontano.

Nel frattempo Taylor Fritz ha sostanzialmente chiuso i conti contro Jason Kubler, nei quarti di Wimbledon 2022 potrebbe aspettarlo quel Rafa Nadal già battuto in primavera nella finale di Indian Wells (ma eravamo sul cemento e soprattutto sulla distanza di tre set), mentre sul campo numero 2 Alizé Cornet ha vinto, con il risultato di 6-4, il primo set nei confronti di Ajla Tomljanovic in un altro match tra due outsider nel tabellone Wta, la francese sta vivendo qui in queste due settimane una sorta di seconda giovinezza e appare decisamente vicina a quella che sarebbe una storica qualificazione alla semifinale di Wimbledon 2022… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: GARIN ELIMINA DE MINAUR IN RIMONTA

È Cristian Garin a uscire vittorioso dalla maratona di Wimbledon 2022: il cileno realizza l’upset e lascia, ancora una volta, il povero Alex De Minaur a leccarsi le ferite ad un centimetro dal fare l’euro. La rimonta di Garin è completata in 4 ore e 34 minuti: risultato 2-6 5-7 7-6 6-4 7-6 con tie break finale vinto per 10 punti a 6, un grande spettacolo ai Championships con il cileno che per la prima volta vola ai quarti di uno Slam e ora ovviamente ha la grande speranza di arrivare ancora più lontano. Sul centrale invece siamo due set pari: Nick Kyrgios aveva ribaltato Brandon Nakashima ma ha poi perso il quarto set, risultato 4-6 6-4 7-6 3-6 con lo statunitense che continua a sperare essendo rimasto in vita.

Vedremo allora se Kyrgios per una volta troverà il sangue freddo necessario per fare il grande risultato e volare ai quarti di Wimbledon 2022. Intanto Taylor Fritz, come da pronostico, sta dominando il suo ottavo contro Jason Kubler: attenzione perché l’Australia, che in questo momento ha in campo anche Ajla Tomljanovic che se la vede con Alizé Cornet nel tabellone femminile, rischia di passare in una sola giornata dalla possibilità di gloria al “disastro” completo, detto che non si potrebbe definire tale avendo comunque portato tanti rappresentanti nella seconda settimana dei Championships. Stiamo dunque a vedere cosa succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

DE MINAUR GARIN 6-2 7-5 6-7 4-6 5-5

Wimbledon 2022 in questo momento è uno spettacolo: il campo numero 1 ci ha detto che Elena Rybakina è qualificata ai quarti di finale con il 7-5 6-3 rifilato a Petra Martic, match durato un’ora e 20 minuti nel quale la kazaka ha confermato di essere una giocatrice in forte crescita, con ampi margini di miglioramento e che vista età (classe ’99) e fisico potrebbe anche arrivare presto nell’élite del tennis femminile. Non è finita invece sul campo 2: Cristian Garin ha completato la rimonta nei confronti di Alex De Minaur, il risultato è 6-2 7-5 6-7 4-6 5-5 con un quinto set che deciderà una partita favolosa, già tra le migliori nella diretta di Wimbledon 2022 visto che sta durando da oltre 4 ore, veramente un bellissimo spot per questo Slam.

Sul centrale Nick Kyrgios ha temporaneamente sistemato le cose: l’istrionico australiano ha vinto il secondo set (6-4) contro Brandon Nakashima, e anche qui siamo sul punteggio di 5-5 nel terzo che è ovviamente il classico “pivotal”, perché darà il vantaggio a uno dei due giocatori. Stiamo a vedere, per adesso come detto ci stiamo divertendo tantissimo e l’unico rammarico nella giornata di oggi è che non ci siano italiani presenti, visto che come sappiamo Lorenzo Sonego è stato eliminato sabato da Rafa Nadal. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: DE MINAUR GARIN 6-2 7-5 6-7 1-3

Alex De Minaur non è ancora ai quarti di Wimbledon 2022: il tennista australiano sperava di aver chiuso i conti nei confronti di Cristian Garin, e invece il cileno è tornato alla grande e nel terzo set, che è stato parecchio combattuto, è riuscito a ottenere una vittoria al tie break (7-3) che lo ha rimesso in corsa e gli ha dato parecchia fiducia, tanto che adesso Garin ha già ottenuto un break di vantaggio nel terzo set e minaccia di portare De Minaur al quinto. L’australiano conduce 6-2 7-5 6-7 1-3, ma appunto le cose potrebbero diventare diverse tra poco; nel frattempo il campo centrale ha aperto il suo programma, e Nick Kyrgios sta per il momento mancando quello che sarebbe il grande risultato – la qualificazione ai quarti di Wimbledon 2022 – visto che Brandon Nakashima, che ha già eliminato Denis Shapovalov in questo Slam, ha vinto il primo set con il risultato di 6-4.

Sul campo numero 1 Elena Rybakina, testa di serie numero 17 del tabellone Wta, è in vantaggio di un set (7-5) nei confronti di Petra Martic; attenzione però alla tennista croata, che solitamente sa carburare a partita in corso e dunque rappresenta ancora una minaccia per la kazaka, che però al netto di come andrà a finire il suo ottavo di finale sta dimostrando una volta di più i suoi grandi progressi, che si erano già visti lo scorso anno quando aveva centrato la semifinale alle Olimpiadi. Staremo a vedere intanto come procederanno le cose nella diretta di Wimbledon 2022, che ci riserverà ancora tante emozioni… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: DE MINAUR GARIN 6-2 7-5

Alex De Minaur fa la voce grossa a Wimbledon 2022: nel primo match di giornata, valido per gli ottavi di finale del torneo Atp, l’australiano favorito anche dal tabellone sta finalmente confermando quel talento che in giovane età (non che adesso sia un veterano) gli permetteva di essere considerato come un campione in erba. Le premesse da parte di De Minaur non sono poi state rispettate pienamente, ma come abbiamo già visto questa edizione dei Championships strizza l’occhio ai tennisti del suo Paese e il classe ’99 oggi sta volando: sul campo numero 2, diverso rispetto a quello che un tempo era conosciuto come il cimitero dei campioni, De Minaur conduce con il risultato di 6-2 7-5 su Cristian Garin, il cileno che è un ottimo giocatore e ha parecchi margini di crescita ma sull’erba si trova ancora in una dimensione non esattamente sua.

Adesso comunque è appena iniziato il terzo set: nella diretta di Wimbledon 2022 dobbiamo scoprire se De Minaur riuscirà a chiudere i conti, qualificandosi ai quarti di finale del torneo come già avvenuto per altri quattro giocatori, o se invece Garin sarà in grado di girare le carte in tavola riaprendo il discorso, e rendendo più entusiasmante una partita già comunque bella, anche se per il momento a senso unico… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: PARTITE AL VIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Wimbledon 2022. È Australia al potere in questa edizione dello Slam: siamo tornati ad un periodo in cui la nazione oceanica dominava il mondo del tennis ed era fortissima sull’erba. Senza scomodare grandi nomi come Rod Laver, Roy Emerson, John Newcombe e tutti gli altri, quest’anno gli australiani a Wimbledon 2022 sono in palla: li guida idealmente Alex De Minaur, testa di serie numero 19 del tabellone Atp, ma la figura di riferimento resta ovviamente quella di Nick Kyrgios, che ha il talento giusto per vincere gli Slam ma ha sempre dimostrato (per scelta) scarsa attitudine.

Il terzo aussie nel torneo maschile è Jason Kubler, sorprendente e capace di eliminare Daniel Evans al primo turno e Jack Sock al terzo; nel tabellone Wta invece compare la già citata Ajla Tomljanovic, ex fidanzata di Matteo Berrettini che dopo tanti problemi fisici potrebbe aver finalmente fatto il salto di qualità. Vedremo cosa succederà, certo sarebbe bello vedere un australiano nuovamente campione Slam perché è dai tempi di Lleyton Hewitt che non succede. Il campo ci fornirà le sue risposte: mettiamoci comodi allora, perché finalmente è arrivato il momento di dare la parola alla diretta di Wimbledon 2022! (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: LA PROTAGONISTA

La grande protagonista nella giornata di Wimbledon 2022 non può che essere Alizé Cornet: come abbiamo già visto, la francese giocherà il suo ottavo di finale contro Ajla Tomljanovic, lei pure arrivata al quarto turno a sorpresa ma con pieno merito (della croata naturalizzata australiana si possono dire tante cose, perché in gioventù era considerata una campionessa in erba ma poi, tra infortuni e altro, si era persa per strada e non ha mai confermato le premesse). Per la Cornet si tratta della seconda volta in cui a Wimbledon riesce a battere la numero 1: nel 2014 la giocatrice di Nizza aveva fermato nientemeno che Serena Williams, che all’epoca era dominante e infatti due mesi più tardi avrebbe vinto gli Us Open per il terzo anno consecutivo.

Questa volta invece la Cornet ha interrotto la striscia vincente di Iga Swiatek, arrivata a 37 match vinti in fila – nessuna come lei nel terzo millennio, eguagliata anche la serie di Martina Hingis di fine anni Novanta: per di più si è trattato di una vittoria netta, in due set e senza lasciare la minima occasione alla polacca che pareva imbattibile. Ora per la Cornet arriva la prova del nove: riuscirà a battere anche la Tomljanovic volando ai quarti di Wimbledon 2022? Lo scopriremo… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: NADAL, KYRGIOS E TANTO ALTRO

Gli ottavi di finale a Wimbledon 2022 proseguono lunedì 4 luglio: in questa giornata si comincia come sempre alle ore 12:00, purtroppo non ci saranno italiani in questi due lati del tabellone (parte bassa per gli uomini, parte alta per le donne) ma è stata eliminata anche la numero 1 Iga Swiatek, la cui striscia record di 37 match è stata interrotta da Alizé Cornet. I motivi di interesse tuttavia non mancano: in campo c’è Rafa Nadal, che dopo aver dominato contro il nostro Lorenzo Sonego ha raggiunto gli ottavi di Wimbledon per la decima volta e ora affronta il sempre più concreto Botic Van de Zandschulp, partendo ovviamente favorito.

Nei quattro match che riguardano il torneo Atp bisognerà poi porre grande attenzione in Nick Kyrgios, caldo come non mai: l’istrionico australiano ha fatto fuori anche Stefanos Tsitsipas e ora il suo avversario si chiama Brandon Nakashima, il giovane Usa che invece aveva eliminato Denis Shapovalov. Per Taylor Fritz l’insidia è l’altro australiano Jason Kubler, il nome a sorpresa nella diretta di Wimbledon 2022; infine avremo Cristian Garin, cileno che sta progredendo anche sull’erba, impegnato contro il terzo aussie in questa parte di tabellone, vale a dire un Alex De Minaur chiamato al definitivo salto di qualità.

DIRETTA WIMBLEDON 2022: RISULTATI E CONTESTO

Nella parte alta del tabellone femminile a Wimbledon 2022 non c’è più Iga Swiatek: a questo punto è difficile dire chi sia la reale favorita per andare in finale, ci sono tante sorprese ma anche giocatrici che hanno le armi per arrivare in fondo. Sicuramente il big match è quello tra Paula Badosa, testa di serie numero 4 del ranking, e Simona Halep che Wimbledon lo ha già vinto, ma ha giocato poco nell’ultimo periodo e va alla ricerca della condizione migliore; Alizé Cornet, che già otto anni fa ai Championships aveva fatto fuori la numero 1 (era Serena Williams) se la vede con Ajla Tomljanovic che continua a sorprendere – ha eliminato Barbora Krejcikova, campionessa al Roland Garros 2022.

Poi naturalmente attenzione a Elena Rybakina, kazaka con un fisico dominante che però rischia contro la veterana Petra Martic, che in particolare sull’erba sa esprimersi molto bene. L’ultimo ottavo Wta nella diretta di Wimbledon 2022 è quello tra Amanda Anisimova, classe 2001 che negli Slam ha già una semifinale (a Parigi) e vuole esplodere definitivamente, e Harmony Tan che dopo il colpo su Serena Williams ha avuto un tabellone aperto, ma con grande merito è arrivata al quarto turno e ora vuole proseguire il suo sogno. Vedremo come andranno le cose in campo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA