DIRETTA WIMBLEDON 2022/ Streaming video: al terzo turno Nadal-Sonego!

- Claudio Franceschini

Diretta Wimbledon 2022, Sonego Gaston streaming video tv: il piemontese si impone per 7-6 6-4 6-4 e vola al terzo turno nel torneo dello Slam a Londra, prova dominante anche di Nick Kyrgios.

Diego Schwartzman Wimbledon lapresse 2022 640x300
Diretta Wimbledon 2022: Diego Schwartzman eliminato da Liam Broady (Foto LaPresse)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: AL TERZO TURNO NADAL-SONEGO!

A Wimbledon 2022 i match del secondo turno hanno emesso ulteriori verdetti. Nadal-Sonego sarà dunque una delle sfide del terzo turno, col maiorchino che ha avuto in quattro set la meglio sul lituano Berankis, dimostrando qualche difficoltà ma confermandosi comunque uno degli uomini da battere nella corsa alla vittoria finale. Ok anche Stefanos Tsitsipas che ha vinto in tre set contro l’australiano Thompson, ora si fa sul serio nell’ultimo turno prima degli ottavi di finale con Sonego e Sinner a tenere alta la bandiera italiana nella competizione. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA WIMBLEDON 2022: SCHWARTZMAN ELIMINATO

A Wimbledon 2022 proseguono i match, in campo abbiamo Rafa Nadal sul quale va posta particolare attenzione perché il maiorchino potrebbe essere l’avversario di Lorenzo Sonego al terzo turno (meglio: lo sarà in caso di vittoria oggi). Al momento Nadal ha vinto il primo set nei confronti di Ricardas Berankis, risultato 6-4: il lituano sta tenendo bene il campo ma ora bisognerà vedere come proseguirà la sfida, visto che il mancino spagnolo solitamente carbura con il passare del tempo e sappiamo bene quanto possa essere dominante sulla distanza dei cinque set. Sta vivendo difficoltà un Denis Shapovalov che non riesce a fare il salto di qualità, ha recuperato un set di svantaggio contro Brandon Nakashima – giocatore in crescita – ma ora è sotto di un break nel terzo.

Invece una delle notizie del giorno, oltre alla vittoria che Katie Boulter ha alla fine centrato su Karolina Pliskova (finalista 2021) facendo esplodere il centrale, è l’eliminazione di Diego Schwartzman da Wimbledon 2022: vero che l’argentino sull’erba non ha lo stesso rendimento che sulla terra, ma dopotutto aveva recuperato e ribaltato la situazione contro Liam Broady. Invece il britannico ha effettuato il controsorpasso: risultato 6-2 4-6 0-6 7-6 6-1 in suo favore, quinto set dominato e qualificazione al terzo turno conquistata. Avanzano invece Barbora Krejcikova, Jessica Pegula e Petra Martic nel tabellone femminile; non si esaurisce la favola di Harmony Tan, che dopo la vittoria contro Serena Williams batte anche Sara Sorribes Tormo e si regala il terzo turno contro la già citata Boulter. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA WIMBLEDON 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

Ricordiamo che la diretta tv di Wimbledon 2022 sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare: l’appuntamento con il torneo dello Slam è riservato agli abbonati, Sky Sport Tennis (numero 205 del decoder) è il canale di riferimento ma come sempre ci saranno incursioni su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Serie A (202) con la possibilità del mosaico per selezionare il match specifico sui canali Sky Sport in pay per view – o con abbonamento speciale. La diretta streaming video sarà garantita tramite l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi, inoltre sul sito ufficiale del torneo, www.wimbledon.com, troverete tutte le informazioni utili come i boxscore aggiornati in tempo reale.

WIMBLEDON 2022: SONEGO AL 3° TURNO

Terzo turno a Wimbledon 2022 per Lorenzo Sonego: il piemontese questa volta non ha bisogno di una maratona per battere Hugo Gaston, e si qualifica con il risultato di 7-6 6-4 6-4. Ottima prova per un Sonego che dunque dà segnali di crescita all’interno del torneo dello Slam: ancora particolarmente “freddo” nell’esordio contro Denis Kudla, oggi già nel primo set vinto al tie break ha avuto diverse occasioni per allungare ma non le ha sfruttate, ha comunque condotto in porto il parziale e poi è stato bravo e chirurgico nello scavare il solco che, sia nel secondo che nel terzo set, ha fatto la differenza nei confronti di un Gaston che va tenuto d’occhio per il futuro, ma che al momento paga nel confronto diretto con il nostro tennista. Sonego dunque diventa il secondo italiano qualificato al terzo turno di Wimbledon 2022: lui e Jannik Sinner peraltro sono gli unici azzurri rimasti in corsa (compreso il tabellone femminile), per il piemontese adesso la strada rischia di complicarsi non poco visto che l’avversario al terzo turno sarebbe Rafa Nadal, che tra poco sarà in campo contro Ricardas Berankis in una sfida tutta da vivere.

Intanto Diego Schwartzman, dopo un avvio complicato, ha ribaltato la situazione nei confronti di Liam Broady e conduce per due set a uno, Stefanos Tsitsipas si è fatto rimontare il break di vantaggio da Jordan Thompson (ma conduce sempre per 2-0) e Elena Rybakina ha avuto bisogno del tie break, ma alla fine ha battuto Bianca Andreescu con il risultato di 6-4 7-6, confermando di essere una tennista solida – che però deve fare il salto di qualità definitivo, pur avendone tutto il tempo essendo una classe ’99 – ma anche le difficoltà della canadese che, dopo l’anno magico in cui ha vinto Indian Wells e Us Open, non ha più saputo mantenere quel livello anche a causa dei tanti infortuni che l’hanno limitata nelle sue presenze sui campi. L’ultimo aggiornamento arriva da Karolina Pliskova, che sta giocando il terzo set contro Katie Boulter e deve stare attenta, perché l’inglese appare abbastanza in palla… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: SONEGO GASTON 7-6 6-4

Lorenzo Sonego vince anche il secondo set contro Hugo Gaston: adesso il risultato, nel secondo turno di Wimbledon 2022, è 7-6 6-4 in favore del piemontese che tra l’altro ha aperto il terzo parziale con il break, e dunque avvicina la possibilità di chiudere senza particolari patemi. Una prova solida da parte di Sonego, certamente più scintillante rispetto a quella di martedì contro Denis Kudla; speriamo che anche da qui in avanti le cose vadano allo stesso modo. È finita con un trionfo per Nick Kyrgios: l’australiano procede sull’erba di Wimbledon 2022 dominando e demolendo il povero Filip Krajinovic, schiantato con il risultato di 6-2 6-3 6-1, e adesso attenzione perché, anche se lo si dice sempre e raramente si avvera, Kyrgios è una minaccia per tutti e un giocatore in grado di arrivare sempre e comunque in fondo, soprattutto sull’erba dove gioca con una naturalezza invidiabile.

Sembra avviato verso una vittoria senza problemi anche Stefanos Tsitsipas, già avanti di due set (6-2 6-3) contro Jordan Thompson; in campo femminile invece Elise Mertens ha completato la rimonta (3-6 7-6 7-5) su Panna Udvardy in un match però più complesso del previsto, mentre Elena Rybakina sta battendo in scioltezza Bianca Andreescu e Karolina Pliskova rischia di dover giocare il terzo set contro la padrona di casa Katie Boulter, che dopo aver perso il primo parziale si è rifatta sotto. Nella diretta di Wimbledon 2022 tuttavia continuiamo a mantenere la concentrazione soprattutto su Sonego, vedremo se il piemontese chiuderà i conti in tre set volando al terzo turno dello Slam… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: SONEGO GASTON 7-6

Lorenzo Sonego ha appena vinto il primo set nel match di Wimbledon 2022: se al primo turno il piemontese era caduto al tie break contro Denis Kudla, per poi rimontare, questa volta il tie break lo ha vinto (con il punteggio di 7-4) prendendosi il vantaggio nei confronti di Hugo Gaston, in un parziale nel quale già nel secondo gioco aveva avuto due palle break e altre tre sul risultato di 3-2 in suo favore. Per quello che si è visto insomma, anche se un match di tennis non si può certo ridurre solo a questo, Sonego merita di essere davanti; adesso però la speranza è che non finisca esattamente all’opposto di due giorni fa, Lorenzo dovrà continuare a giocare con questo piglio per prendersi il terzo turno di Wimbledon 2022. Gli aggiornamenti dagli altri campi ci dicono poi di un Botic Van De Zandschulp che ha nettamente battuto Emil Ruusuvuori, con il risultato di 3-6 6-1 6-4 6-4; di un Richard Gasquet qualificato al terzo turno grazie alla vittoria su Mackenzie McDonald, e di Nick Kyrgios che sta letteralmente dominando su Filip Krajinovic, risultato 6-2 6-3 4-1 per l’australiano che sta dando il meglio di sé.

Nel tabellone femminile invece hanno ripreso il loro match Panna Udvardy e Elise Mertens (match interrotto martedì, siamo 4-4 nel terzo set), hanno appena iniziato Katie Boulter e Karolina Pliskova (bel siparietto con la ceca richiamata dalla britannica avendo sbagliato l’ingresso al campo centrale, che è stato modificato) così come Bianca Andreescu e Elena Rybakina (match potenzialmente molto bello), mentre un’altra giocatrice inglese come Heather Watson, in caduta libera dopo anni positivi, ha conquistato il terzo turno di Wimbledon 2022 grazie al 7-5 6-4 rifilato alla cinese Qiang Wang. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: BUON AVVIO PER KYRGIOS

Lorenzo Sonego è in campo a Wimbledon 2022: è appena iniziato il match di secondo turno contro Hugo Gaston, per il momento giocati due game e risultato di 1-1, dunque sarà ancora tutto da raccontare. Nel frattempo si è qualificato Alex Molcan, che ha completato una vittoria netta su Maxime Giron: risultato 6-3 6-2 6-4, lo consideriamo ancora a sorpresa nonostante il ranking dica altro. Fatta sostanzialmente per Taylor Fritz nei confronti del britannico Alastair Gray (6-3 7-6 5-2), ha iniziato bene Nick Kyrgios, uno di quei giocatori sempre da seguire e che per talento e possibilità ha la possibilità di arrivare in fondo.

L’australiano ha vinto per 6-2 il primo set contro Filip Krajinovic, ma attenzione perché il serbo ci sa fare e potrebbe rendere spettacolare questo match di secondo turno. Nel tabellone femminile abbiamo alcune qualificate al terzo turno di Wimbledon 2022: vittoria netta per Paula Badosa su Irina Bara (6-3 6-2), così anche per Petra Kvitova (6-1 7-6) e Alizé Cornet (6-3 6-3) che hanno eliminato rispettivamente Ana Bogdan e Claire Liu, molto bene anche Ajla Tomljanovic che per 6-2 6-2 si è liberata di Catherine Harrison. Ora però vedremo quello che sarà in grado di fare il nostro Sonego contro Gaston, sperando che anche per lui arrivi il terzo turno… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: BAUTISTA AGUT SI RITIRA

A Wimbledon 2022 abbiamo già una prima vittoria, per ritiro: ha alzato bandiera bianca Roberto Bautista Agut, che prima di giocare il match di secondo turno ha dato forfait spianando dunque la strada al colombiano Daniel Elahi Galan Riveros. Il quale senza giocare può festeggiare un buon risultato per la sua carriera; quello che sta puntando anche Alex Molcan, in vantaggio di due set nei confronti di Maxime Giron rispetto al quale ha una classifica migliore ma forse, tutto sommato, partiva sfavorito in questo incrocio odierno. Tra i match in corso nel torneo maschile, il veterano Richard Gasquet ha vinto il primo set contro Mackenzie McDonald ma ora fronteggia un break di svantaggio nel secondo parziale; siamo 1-1 tra Emil Ruusuvuori e Botic Van De Zandschulp, due outsider che si sono messi in mostra nell’ultimo periodo e che potrebbero anche fare strada agli ottavi.

Nel torneo femminile a Wimbledon 2022 invece è tutto facile per Paula Badosa, che a breve potrebbe chiudere i conti con la rumena Irina Bara (numero 122 del ranking Wta); cosa che stanno facendo senza particolari patemi anche Petra Kvitova, contro Ana Bogdan, e Alizé Cornet che sta giocando contro Claire Liu. Un set e un break di vantaggio poi per Ajla Tomljanovic, nei confronti della statunitense Catherine Harrison. (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: PARTITE AL VIA!

Sta finalmente per iniziare la giornata di Wimbledon 2022: il nostro Lorenzo Sonego incrocia la racchetta con Hugo Gaston, ed è la grande speranza in una parte bassa del tabellone Atp che, purtroppo, ha perso Matteo Berrettini a causa della positività al Coronavirus. Per Sonego il secondo turno è un obiettivo minimo: l’anno scorso il piemontese era stato in grado di raggiungere gli ottavi ai Championships. All’esordio aveva battuto nettamente Pedro Sousa (6-2 7-5 6-0), poi in rimonta aveva avuto la meglio su Daniel Elahi Galan (4-6 6-3 7-6 6-1) e al terzo turno si era liberato di James Duckworth con il risultato di 6-3 6-4 6-4. La sconfitta, quasi inevitabile,ego era arrivata contro sua maestà Roger Federer.

Otto volte vincitore di Wimbledon, il Re aveva dominato il match e vinto con il punteggio di 7-5 6-4 6-2, contro un Sonego che era partito anche bene ma poi, perso il primo set, aveva subito la dura legge dello svizzero. Oggi il piemontese ci crede: contro Gaston parte sicuramente favorito, il problema casomai è che al terzo turno ci sarebbe l’incrocio con un certo Rafa Nadal. Tuttavia, il maiorchino sull’erba non ha lo stesso rendimento sulla terra: già contro Ricardas Berankis può rischiare qualcosa, e allora staremo a vedere quello che succederà. Per il momento lasciamo che a parlare siano i campi dell’All England Lawn & Tennis Club, perché finalmente la giornata di giovedì sta per farci compagnia: a Wimbledon 2022 si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: LA NUMERO 1

A Wimbledon 2022 ci sarà grande attesa per vedere all’opera Iga Swiatek: la polacca è reduce dall’esordio vincente contro Jana Fett (6-0 6-3, rimontando un break di svantaggio nel secondo set) e la vittoria sulla croata le è valsa un record assoluto perché, come già detto martedì, la Swiatek ha centrato la vittoria consecutiva numero 36, staccando Venus Williams e diventando la proprietaria della striscia più lunga nel terzo millennio. La numero 1 del ranking Wta non conosce avversarie, almeno per il momento: ha sostanzialmente vinto qualunque torneo abbia giocato quest’anno, ha già messo in bacheca il secondo Roland Garros e ora naturalmente punta il primo titolo a Wimbledon, che le darebbe ancora più prestigio.

Resta da capire se la Swiatek abbia il savoir faire necessario per imporsi anche sull’erba; di fatto la polacca ha saltato i tornei di preparazione a Wimbledon 2022 e per questo qualche dubbio sul suo operato ai Championships resta. Non così per quanto riguarda la pressione del dover vincere per forza: negli appuntamenti precedenti (Roma e Roland Garros su tutti) partiva come netta favorita ed è arrivata in fondo quasi passeggiando. La sua avversaria al secondo turno di Wimbledon 2022 sarà come detto l’olandese Lesley Pattinama Kerkhove, 30 anni: sulla carta match abbordabile, ma staremo a vedere… (agg. di Claudio Franceschini)

WIMBLEDON 2022: SONEGO GASTON NEL SECONDO TURNO

Nella giornata di giovedì 30 giugno per Wimbledon 2022, con inizio dei match alle ore 12:00 di casa nostra, avremo un solo italiano impegnato nei due tornei di singolare: Sonego Gaston è la partita che ci interessa da vicino. Dopo la maratona al quinto set contro Denis Kudla, il nostro Lorenzo Sonego è rimasto l’unico azzurro in queste porzioni del tabellone: siamo nella parte bassa Atp e l’avversario è Hugo Gaston, francese del 2000 che qui a Wimbledon 2022 si è iscritto al doppio con Lorenzo Musetti. A proposito: il carrarino ha perso contro Taylor Fritz ed è già eliminato, al pari di Camila Giorgi (sconfitta inattesa) e Jasmine Paolini, rimontata da Petra Kvitova.

Dunque, un solo italiano nella diretta di Wimbledon 2022; tuttavia ci sono altri motivi di interesse in questa giornata di giovedì, perché si conclude il secondo turno (salvo imprevisti dettati dalla pioggia) e dunque vedremo tanti altri big calcare i campi dell’All England Lawn & Tennis Club di Londra. Per esempio, Rafa Nadal e Iga Swiatek che sono certamente tra i più attesi della giornata. Aspettando che i match prendano il via, proviamo a fare una rapida carrellata sul calendario del giorno provando a scoprire quali siano i match che a Wimbledon 2022 dovremo seguire con particolare attenzione, andando a caccia di potenziali sorprese e upset che ovviamente non sono mancati nei giorni precedenti.

DIRETTA WIMBLEDON 2022: RISULTATI E CONTESTO

Nella diretta di Wimbledon 2022 abbiamo già detto che oggi torna in campo Rafa Nadal: a caccia dello Slam numero 23, il maiorchino che è ancora in corsa per il Grande Slam di calendario ha lasciato un set a Francisco Cerundolo nel suo esordio, ma tutto sommato si è ben comportato e oggi incrocia la racchetta con Ricardas Berankis. Il lituano è uno di quei giocatori che sull’erba danno il meglio, e lo ha dimostrato battendo nettamente Sam Querrey al primo turno. Iga Swiatek invece arriva dal record di vittorie consecutive nel terzo millennio: con l’affermazione su Jana Fett la numero 1 Wta ha portato il conto a 36 staccando Venus Williams – che a Wimbledon ha trionfato cinque volte – adesso per lei c’è un secondo turno sulla carta abbordabile contro l’olandese Lesley Pattinama Kerkhove.

Tra chi giocherà a Wimbledon 2022 per il secondo turno del giovedì, occhio ovviamente a Stefanos Tsitsipas che affronta Jordan Thompson e sicuramente rischia qualcosa; da non perdere poi il match dal quale uscirebbe il potenziale avversario del greco al terzo turno, vale a dire quello tra Nick Kyrgios, che ha già dovuto giocare un quinto set e rimane una grande attrazione per il talento e le possibilità, e un Filip Krajinovic in grande crescita, anche se il serbo non si trova certamente sulla sua superficie favorita. Vedremo, tra poco a Wimbledon 2022 comincerà una nuova giornata e noi siamo impazienti di scoprire cosa succederà sui campi…





© RIPRODUZIONE RISERVATA