Divino Otelma attacca Federazione calcio femminile/ “Hanno vinto grazie a me e…”

- Matteo Fantozzi

Divino Otelma attacca Federazione calcio femminile: secondo lui la nazionale azzurra avrebbe vinto contro la Giamaica per una sua formula e reclama per i rimborsi

Divino Otelma 2019 tv
Divino Otelma attacca Federazione calcio femminile

Il Divino Otelma attacca, con precise accuse, la Federazione di calcio femminile. Secondo quanto raccontato da lui a Rai Radio 1, durante Un giorno da pecora, le vittorie della nazionale azzurra sarebbero merito suo: “Cosa ho fatto scrivere loro sulla mano? È un segreto, la formula era uguale per tutti. Era quella classica per la magia cerimoniale e che ha consentito la grande vittoria. Se così non fosse stato avrebbero perso e non vinto”. Parole importanti che potrebbero portare a una reazione concitata magari della stessa nazionale che si è prestata al rito del Divino, ma che ampiamente ottenuto la vittoria grazie al talento delle sue giocatrici. Due successi incredibili che non vanno assolutamente sminuiti e che meritano di essere celebrati per quello che sono, grandi risultati sportivi.

Divino Otelma attacca Federazione calcio femminile: la questione rimborsi

Non ci va per sottile il Divino Otelma che attacca la Federazione di calcio femminile, rea di non aver pagato le spese per farlo arrivare in Francia a seguire il Mondiale. A Un giorno da pecora specifica: “Mi avevano detto che ci avrebbero invitato in tribuna in caso di vittoria contro la Giamaica. Si intendeva, ovviamente, che il viaggio doveva essere pagato da loro. Pare che i biglietti dello stadio ci siano ma che manchi la ciccia. Non penseranno seriamente che noi andremo lì a spese nostre? Se non fossero scese in campo scrivendo la formula sulla mano sinistra mai avrebbero vinto 5-0 contro la Giamaica”. Si sono accese subito polemiche anche se al momento dal ritiro della nazionale azzurra tutto tace, visto che domani si torna in campo contro il Brasile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA