Domenico Manzo, scomparso nel 2021/ La vicina: “Era ubriaco, poi ho sentito urlare…”

- Alessandro Nidi

Domenico Manzo, la testimonianza della signora Nunziatina, vicina di casa: “Prima che scomparisse quella sera barcollava, era anche caduto”

testimone domenico manzo 640x300
Nunziatina, testimone che ha visto per ultima Domenico Manzo (La Vita in Diretta, 2022)

Il caso di Domenico Manzo è tornato al centro de “La Vita in Diretta”, trasmissione di Rai Uno condotta da Alberto Matano e andata in onda nel pomeriggio di oggi, martedì 17 maggio 2022. L’uomo è scomparso da oltre un anno e la figlia Romina è indagata per il sequestro. Proprio ieri la giovane, sempre nel programma della rete ammiraglia di viale Mazzini, ha professato la sua innocenza, chiedendo di continuare a cercare la verità su suo padre. C’è però una donna che quell’8 gennaio 2021 ha visto Domenico Manzo prima che sparisse per sempre: lei sottolinea di avere sentito una ragazza urlare.

DOMENICO MANZO, PARLA UNA TESTIMONE: “HO VISTO MIMÌ CHE BARCOLLAVA”

Nel prosieguo de “La Vita in Diretta” è stata mostrata la testimonianza di Nunziatina, che, come detto, ha visto per ultima Domenico Manzo. Subito sembrava reticente a parlare: “Andate da un altro, andate dai figli. Non ho sentito niente”. Poi, si è aperta: “Ho visto che è sceso Mimì, erano le dieci meno dieci, e lui scendeva da sopra. Barcollava, non stava tanto bene… Aveva bevuto, ogni tanto si raddrizzava. A un certo punto è caduto. Era da solo. È passata una sola macchina. Non ho fatto in tempo a vedere chi era che urlava, era una ragazza”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA