Domina, serie tv con Kasia Smutniak/ Anticipazioni prima puntata: l’ascesa di Livia Drusilla

- Elisa Porcelluzzi

Domina, la serie sull’Antica Roma con Kasia Smutniak, nei panni di Livia Drusilla terza moglie di Ottaviano. La serie è disponibile su Sky e in onda il venerdì su Sky Atlantic.

Domina trailer sky 640x300
Kasia Smutniak in "Domina"

Da oggi, venerdì 14 maggio, è disponibile su Sky e NOW “Domina”, la nuova serie Sky Original con Kasia Smutniak. La serie, in otto episodi, racconta la storia di Livia Drusilla, terza moglie di Augusto. Sebbene di lei si parli poco nei libri di storia, Livia fu artefice delle fortune del marito ed ebbe un ruolo decisivo sulle sorti dell’Impero Romano, tanto da meritare l’appellativo di “imperatrice”. “Domina” presenta la storia dell’Antica Roma durante il principato di Ottaviano dal punto di vista delle donne. La protagonista Livia Drusilla è interpretata nei primi due episodi dalla giovanissima Nadia Parkes e da Kasia Smutniak, a partire dal terzo episodio. La serie vanta un grande cast internazionale: Matthew McNulty è Gaio Ottaviano (nei primi due episodi interpretato da Tom Glynn-Carney); Claire Forlani interpreta Ottavia, sorella di Gaio; Christine Bottomley sarà Scribonia, prima moglie di Gaio e acerrima nemica di Livia; Colette Dalal Tchantcho è Antigone, fidata ancella di Livia (unico personaggio non esistito); Ben Batt interpreta Agrippa. Insieme a loro troviamo l’attore irlandese Liam Cunningham, il celebre Ser Davos Seaworth de “Il Trono di Spade”, nel ruolo di Livio, padre di Livia Drusilla, e Isabella Rossellini, che interpreta Balbina, maitresse di un lupanare.

Domina, anticipazioni prima puntata 14 maggio

Kasia Smutniak, durante la conferenza stampa di presentazione della serie “Domina“, ha così presentata il personaggio di Livia Drusilla: “Ha bisogno del potere per sopravvivere: quando si pensa alle donne al potere si parla più di sopravvivenza. Lei di ori e gioielli ne aveva pochi, a lei interessava un altro potere, quello di tenere i figli con sé, di essere libera: questo è il potere, oggi”. La serie è stata ideata e scritta da Simon Burke, mentre i registi sono Claire McCarthy (primi 3 episodi), David Evans (episodi 4, 5, 7, 8) e Debs Paterson (episodio 6). Prodotta da Sky Studios, Fifty Fathoms e Tiger Aspect Productions, con Cattleya nel ruolo di executive production service. “Domina” è interamente disponibile su Sky e NOW da oggi, venerdì 14 maggio, e debutta su Sky Atlantic lo stesso giorno, alle 21.15, con una maratona notturna. Da venerdì 21 maggio andranno in onda due episodi a settimana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA