DON BACKY VS ADRIANO CELENTANO/ “Non ci siamo più visti e sentiti ma vorrei…”

- Elisa Porcelluzzi

Don Backy e Adriano Celentano: i successi del Clan e la fine di un’amicizia. “I primi anni con lui sono stati divertenti, ma dopo che si è sposato con Claudia Mori, tutto è cambiato”.

don-backy_cs
Don Backy, foto promozionale

Ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, Don Backy parla del tumulti avuti con Adriano Celtanto. “Purtroppo quando uno viene colto in fallo e la sua reazione qual è, quella di difendersi attaccando, è così. Non c’è stata sentenza perché io ho ritirato la querela, arrivando con lui ad una transazione. Facendola lui ha comunque ammesso il suo torto.” Da quel momento, Don Backy rivela che “Non ci siamo più né visti, né sentiti e mi dispiace molto. Io so di amici che cercano di telefonarlo e non arrivano mai a lui, come se ci fossero dei filtri… Poi se lui vuole chiamarmi io sono qui.” Con un salto al passato, Don Backy ricorda poi il primo incontro: “Quando l’ho visto per la prima volta ero emozionato, lui era già un Big. Io, con questa mia canzoncina, sono entrato nel suo studio e accennava la mia canzone. Io sono rimasto sbigottito, lui mi ha detto ‘Lo sai che è forte questo pezzo?’ Io ero senza parole!” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Don Backy e lo scontro con Adriano Celentano

Don Backy è stato per anni al fianco di Adriano Celentano nella grande famiglia del Clan Celentano. È stato proprio il Molleggiato, insieme ad altri collaboratori, a scegliere il nome d’arte di Aldo Caponi: “Quando mi presentarono a Celentano io cantai una ballata western, e avevo il raffreddore da fieno. Così lui decise su due piedi che il mio nome d’arte sarebbe stato Cocco Bacillo… Da lì inizio una trattativa e il nome si trasformo prima in Daniele Baci e poi in Don Backy”, ha raccontato il cantautore toscano a Oggi. Per Celentano, Don Backy ha scritto “Pregherò”, versione italiana del classico immortale Stand by me: “L’ho scritta alle quattro del mattino, era un momento duro per me, avevo il cuore stretto. A Milano non avevo nessuno, mi mancava la mia famiglia”, ha raccontato qualche anno fa nel salotto di “Vieni da me” su Rai 1. Le cose hanno iniziato a cambiare dopo che Celentano sposò Claudia Mori: “I primi anni con lui sono stati divertenti, ma dopo che si è sposato con Claudia Mori, nel 1964, tutto è cambiato. Per parlargli bisognava sempre passare attraverso un filtro, non rispondeva mai di persona al telefono”, ha confessato Don Backy a Oggi.

Don Backy: il difficile rapporto con Adriano Celentano

Il rapporto tra Don Backy e Adriano Celentano si è definitivamente rotto nel 1968, quando il Molleggiato presentò al Festival di Sanremo il brano “Canzone”, scritto dal cantautore toscano che successivamente gli face causa. Nel 2019, a cinquant’anni dalla fine del loro rapporto personale e lavorativo, Don Backy ha “festeggiato” il flop di Adriano Celentano con il suo “Adrian”: “Erano 50 anni che aspettavo questo momento. Ero sicuro che il programma sarebbe andato male. Adrian ricalca il film “Joan Lui”, degli Anni 80, che fu un grande insuccesso”, ha ammesso sulle pagine di Oggi. Nello stesso anno, intervistato da Condivisione Democratica, Don Backy ha ricordato con affetto gli anni vissuti dentro il clan Celentano: “Con la persona Adriano abbiamo vissuto sette / otto anni che sono stati una “storia”… Per quanto riguarda invece ciò che è stato il Clan e tutto quello che abbiamo vissuto anche oltre le canzoni, allora posso ricordare Adriano con vivo piacere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/ilsussidiario/releases/20210730085239Z/wp-content/themes/ilsussidiario_theme/inc/queries.php on line 2259