Don Matteo è morto?/ Hanno sparato a Terence Hill, chi è stato? (Don Matteo 12)

- Jacopo D'Antuono

Don Matteo è morto? E’ l’interrogativo che assilla gli appassionati della serie tv con Terence Hill, che torna su Raiuno questa sera…

Don Matteo 12
Don Matteo 12, in prima Tv assoluta su Rai 1.

Don Matteo è morto? E’ l’interrogativo che assilla gli appassionati della serie tv con Terence Hill, che torna su Raiuno questa sera, giovedì 9 gennaio 2020. L’attesa dei telespettatori è alle stelle per la serie che ha frantumato grandi record in viale Mazzini e che è approdata in tv per la prima volta circa venti anni fa. Sulla morte del personaggio interpretato da Terence Hill è lo stesso attore a dire la sua sul futuro del protagonista, che nell’ultima puntata era rimasto coinvolto in una sparatoria che lo vedeva cadere a terra: “Don Matteo è morto? Potrebbe andare avanti all’infinito”, ha detto l’attore in un’intervista che lascia ben sperare i fan della serie. Stando alle dichiarazioni rilasciate dall’attore americano, infatti, sono talmente tanti gli ingredienti di questa serie che la trama potrebbe andare avanti senza mai fermarsi: “Lui è il personaggio perfetto per una serie che non finisce mai“.Terence Hill ha poi aggiunti alcuni dettagli relativi a Don Matteo, rivelando alcuni retroscena sull’accordo ottenuto con la produzione: “Accettai chiedendo alcune modifiche”. Sembra infatti che la fiction avrebbe dovuto avere un titolo diverso, ovvero ‘Il diavolo e l’acqua Santa’. Il protagonista si chiamava Don Teodoro, ma Terence evidentemente era di un avviso diverso: “Inoltre ho preferito la bicicletta, perché è più ecologica. La bici è diventata il simbolo di Don Matteo: basta appoggiarla al muro di una casa e tutti pensano che lì ci sia lui”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA