DONATELLA RETTORE E IL TUMORE/ “Non morirò per ora”: le parole di Mara Venier

- Emanuele Ambrosio

Donatella Rettore è tornata sui social per rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute: “non morirò, almeno non subito”. Poi i ringraziamenti ai medici

donatella rettore vieni da me 640x300
Donatella Rettore a Vieni da me

“Mi hanno detto che non morirò, almeno non subito” ha scritto Donatella Rettore su Instagram alcune ore fa con tanto di faccione felici e curicini. Una notizia che ha allietato tutti i suoi fan, allarmati dopo il post di qualche giorno fa in cui parlava di un’operazione imminente alla quale doversi sottoporre. Il peggio per ora sembra passato: Donatella rassicura i fan ma anche i tanti amici che si sono preoccupati tanto per lei. Tra questi c’è anche Mara Venier che, dopo aver letto il post della cantante, le ha lasciato un commento ricco d’affetto: “Ti voglio bene” ha tenuto a ricordarle la conduttrice di Domenica In. Come lei Gianluca Impastato, Nina Soldano, Milena Miconi e molti altri amici che le hanno lasciato un messaggio di conforto. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Donatella Rettore e la lotta contro il tumore

Donatella Rettore continua la sua lotta contro il tumore. La cantante di “Cobra” è finalmente tornata sui social con un breve messaggio indirizzato ai fan per aggiornarli e rassicurarli sulle sue condizioni di salute. Un momento davvero difficile e complicato per l’artista che si ritrova a combattere una lunga battaglia contro il male del secolo in un periodo tragico per via della diffusione del Coronavirus che da settimane ha colpito il nostro Paese e il resto del mondo. Per fortuna nella giornata di oggi sono arrivate notizie rassicuranti circa lo stato di salute dell’interprete di “Splendido Splendente” che, con un messaggio pubblicato su Instagram, ha scritto: “mi hanno detto che non morirò… almeno non subito? Quella battaglia l’abbiamo vinta”. Un messaggio che ha rassicurato i tantissimi fan che da settimane sono in pensiero per la loro beniamino che si è ritrovata a lottare contro un tumore. Non solo, Donatella ha voluto poi indirizzare un messaggio speciale ai medici e a tutto il personale ospedaliero che le è stato vicino in un questo momento così complicato per il nostro Paese. Grazie al dottor Mora e al suo team. Non è stato facile, perché eravamo circondati da un’altra guerra! Grazie al dottor Avventi, sempre premuroso e rassicurante! Allo IOV tutto, vi voglio bene e sempre riconoscente”.

Donatella Rettore tumore: come sta?

Il messaggio di Donatella Rettore fa ben sperare per le sue condizioni di salute. La cantante di “Splendido Splendente” poche settimane fa con un post pubblicato sui social aveva condiviso con tutto il suo pubblico la notizia del tumore: “Bene, ve lo dico tanto in mezzo alla bufera sarà solo un tuono in più. Mi hanno operato allo Iov. Ieri hanno avuto il risultato dell’esame istologico e non va bene. Mi debbono rioperare e in fretta. Ciao a tutti vi voglio bene. Abbiate cura di Claudio, orso, lupo e Collins”. Lo scorso 19 marzo era stata sempre la Rettore a raccontare della cosa durante un collegamento telefonico a Storie Italiane di Eleonora Daniele: “avevo questo sassolino nel seno. Un ‘cancretto’, chiamiamolo con il suo nome, che stava iniziando a proliferare, perciò dopo la prima operazione, ho dovuto fare subito un altro intervento mi hanno detto: ‘Non perdere tempo!’ Ora sono stata dimessa. Mi trovo a casa, sono fasciata, la ferita si deve ancora rimarginare”. Tantissimi i messaggi di stima ed affetto per l’artista come quello di Platinette Mauro Coruzzi che, durante l’ultima puntata di Italia Si, ha voluto inviarle un saluto: “adesso non sta bene, in questo momento si trova in ospedale. Donatella ha un problema di salute che non ha nulla a che vedere con il coronavirus. Voglio mandare un abbraccio a Donatella e dedicarle il concerto che farò stasera con le canzoni online”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA