DONATO GRANDE, CHI È IL CAMPIONE DI POWERCHAIR FOOTBALL/ “Ho superato i miei limiti”

- Silvana Palazzo

Donato Grande al Festival di Sanremo 2021: chi è il campione Powerchair Football che all’Ariston “sfiderà” Zlatan Ibrahimovic e racconterà il mondo del calcio in carrozzina

donato grande ig 640x300
Donato Grande (Foto: Instagram)

Quella di Donato Grande è la storia di un ragazzo che non si è arreso alla sua malattia. Sin dalla nascita non può camminare a causa di una malattia degenerativa, eppure Donato si è dedicato anima e corpo al suo sogno: lo sport. La sua grande passione per il calcio lo ha portato a praticare il Powerchair Football, sport di cui ha dato una dimostrazione nel corso della sua ospitata al Festival di Sanremo 2021. “Sono andato oltre i limiti, sono riuscito a giocare a calcio e divertirmi e far divertire.” ha ammesso Donato ad Amadeus, che gli ha poi chiesto la sua città di provenienza: “Io arrivo dalla bellissima Trani e sono tifoso del Milan.” Una dichiarazione che ha chiamato inevitabilmente sul palco Zlatan Ibrahimovic proprio per fare due passaggi insieme. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chi è Donato Grande, ospite a Sanremo

Chi è Donato Grande tra gli ospiti della terza serata del Festival di Sanremo 2021. Il campione del calcio in carrozzina “sfiderà” Zlatan Ibrahimovic, che tornerà sul palco dell’Ariston. Non è chiaro se la sua presenza sarà simile a quella di Alex Schwarzer, che ieri sera è stato intervistato da Amadeus, ma di certo c’è che i due campioni di calcio, ognuno a modo suo, si confronteranno. L’attaccante del Milan con i gol, l’altro con le battaglie che porta avanti insieme al movimento dei Powerchair Sport (Powerchair Football e Powerchair Hockey), il cui obiettivo è quello di ottenere il riconoscimento degli atleti paralimpici di queste attività e di permettere al maggior numero di persone di uscire e praticare sport.

Donato Grande, già atleta dell’Asd Oltresport, di cui è capitano oltre che socio fondatore, recentemente è stato eletto referente regionale della Fipps (Federazione Italiana Paralimpica Powerchair Sport). Il neo eletto delegato regionale della Puglia scambierà, dunque, qualche passaggio con Zlatan Ibrahimovic per lanciare un importante messaggio.

Donato Grande a Sanremo 2021: la sua battaglia

Donato Grande ha una storia da brividi alle sue spalle. Sin dalla nascita non può camminare a causa di una malattia degenerativa, quindi è costretto a spostarsi con la sua carrozzina, che all’età di 6 anni è poi diventata elettrica. Il giovane ragazzo di Trani (BT) non si è mai lasciato sopraffare dalla sua condizione fisica, anche se la malattia gli ha negato anche l’uso delle braccia. Grazie al Powerchair Football la sua vita è cambiata. Tutto è cominciato con il video di una partita asiatica visto su YouTube nel 2017. Così ha capito che quello sarebbe diventato il suo sport. Quello è l’anno in cui si diffuse anche in Italia, visto che il Comitato Italiano Paralimpico riconobbe questa disciplina. A Ercolano, in Campania, nacque la Asd Arco, la prima squadra italiana. Poi questo sport si è diffuso in tutta Italia e Donato Grande è diventato un calciatore. Nel maggio 2018 decise di dare vita ad un’associazione sportiva, l’Asd Oltresport, che il 15 ottobre 2019 ha conquistato il titolo nazionale nel triangolare disputato a Torre del Greco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Donato Grande (@_dona91)



© RIPRODUZIONE RISERVATA