COCA COLA/ Fruitwater, bevanda alla frutta… senza frutta e senza calorie

- La Redazione

Il nuovo prodotto Coca Cola: Fruitwater, una bevanda frizzante senza frutta ma arricchita di vitamine, con il vantaggio di un dolcificante zero calorie, che non intacca i denti e la linea

coca_cola2
Infophoto

Arriva da New York l’annuncio che Coca Cola lancerà ad aprile una nuova bibita, la Fruitwater. Si tratta semplicemente di acqua alla frutta e bollicine, e sarà in commercio a partire dal primo aprile. Particolarità di questa Fruitwater? Non conterrà succhi di frutta, ma sostanze nutritive. 

Coca Cola propone la nuova bibita in 5 gusti poco tradizionali ma accattivanti: arancia-mango, limone-lime, fragola-kiwi, punch al melone e lampone nero.Nonostante il calo registrato ultimamente dalla vendita dei “softdrink”, gli addetti del settore sono ottimisti su questo nuovo prodotto, dato che potrebbe soddisfare i gusti di chi ama le bibite gassate ma vuole stare attento alla linea.

Fruitwater infatti contiene il suclarosio (noto in America con il nome di Splenda), a differenza della concorrente Vitamin Water che per dolcificare usa lo Stelvia. Il Suclarosio ha il vantaggio di essere un dolcificante a base di zucchero, 600 volte più dolce del saccarosio, cioè all’incirca il doppio più dolce della saccarina e quattro volte più dolce dell’aspartame, ma non è riconosciuto dal corpo come un carboidrato e quindi ha zero calorie.

Questa bibita potrà soddisfare insomma chi non sa rinunciare alle bollicine, ma neanche alla linea.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori