Treviso / Donna abbandonata passeggia con i tacchi sull’auto dell’ex-ragazzo

- La Redazione

A Treviso una ragazza lasciata dal fidanzato si vendica, dopo vari tentativi di riavvicinamento, camminando coi tacchi sull’auto dell’ex. Necessario l’intervento di carabinieri e ambulanza

tacchi_spillo
Tacchi a spillo

A Treviso una donna cammina con i tacchi a spillo sulla macchina dell’ex-fidanzato, e solo l’intervento della polizia riesce a placare la sua ira. 

Lei ha 37 anni, fa l’impiegata, ed è stata la sciata da poco dal suo fidanzato dopo una relazione durata alcuni mesi, lui è un operaio di 24 anni, che in un rapporto di questo tipo, alla Demi Moore- Ashton Kutcher, potrebbe essere più o meno simpaticamente definito “toy boy”.

La donna era infuriata verso il ragazzo che l’aveva abbandonata, tanto che lui da giorni cercava di farla desistere dai suoi insistenti tentativi di riavvicinamento, che si erano trasformati in vere e proprie molestie: era arrivata a fare continue telefonate, seguirlo, pararsi davanti alla sua auto impedendogli persino di andare al lavoro.

Lui aveva contattato più volte la polizia ma senza riuscire ad allontanarla.L’ultimo di questi episodi ha avuto luogo lunedì mattina nel parcheggio della fonderia di Treviso dove il ragazzo lavora, e che, affacciandosi a una finestra, ha visto intorno alle 7 del mattino la sua ex passeggiare su e giù con i tacchi sulla sua auto.

A quel punto i carabinieri sono intervenuti, suscitando una reazione violenta da parte della donna, una vera crisi isterica che per essere calmata ha richiesto l’intervento di un’ambulanza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori