Coppie / Verso il divorzio marito e la moglie filmata su youtube in crisi di nervi (video)

- La Redazione

Video, tra Whitney e James non vanno molto bene. E dato che lei cerca di convincere gli amici che il marito urla in continuazione, lui la mette su youtube, ora sono vicini al divorzio

video_litigio
Un'immagine del video

Dopoche il video della loro litigata in auto è divenuto virale, ora conosciamo un po’ meglio i due protagonisti: si tratta di Jim e Whitney Mongiat, marito e moglie trentenni del Tennessee. Entrambi hanno rilasciato dichiarazioni ai giornali: Jim ha dichiarato al magazine Gawker di non pentirsi affatto di aver pubblicato il video su YouTube, e che una scenata isterica come quella che che abbiamo visto fare a Whitney era il pane quotidiano della loro relazione.
La moglie da parte sua, ha ribattuto che Jim è un uomo prepotente e la spinge a fare quelle scenate con il suo modo di agire. La notizia è che i due ragazzi hanno intenzione di chiedere il divorzio, separazione che d’altro canto era perfettamente prevedibile alla visione del loro famoso video.

Ha postato su Youtube il video di un ordinario litigio, anzi, di una “discussione” con sua moglie, nella quale è chiaro che l’unica ad arrabbiarsi era lei. Della coppia si conoscono solo i nomi di battesimo, Whitney e James. E’ sabato e Whitney vuole andare al lago, e come fanno spesso i bambini urla, piange disperatamente e scalcia (in macchina) per ottenere quello che vuole, ma Whitney ha 30 anni, e le sue grida la fanno sembrare più un’indemoniata che una bambina capricciosa. Come il ragazzo ha spiegato su YouTube, quella settimana aveva lavorato 60 ore e aveva già avvertito che avrebbe passato il week end occupandosi di alcune faccende domestiche, ma lei non vuole saperne, deve andare al lago. Il video, girato con un telefonino mentre i due sono in macchina, ha raccolto commenti di ogni genere, da quello psichiatrico, “personalità bordeline”, a quello divorzista, “penso sia meglio per entrambi se la chiudete qui: resta single!”, a quello solidale, “portala al lago, cavolo!”. Su YouTube James ha spiegato che la moglie ha avuto problemi di alcolismo in passato e per questo è in libertà vigilata. Inoltre il ragazzo ha fatto di tutto per salvare il loro matrimonio, anche a fare terapia di coppia, ma lei non ha voluto saperne. E dato che la moglie vuole convincere gli amici che è lui quello che urla e dice parolacce in continuazione, ecco servito il video. In uno dei commenti postati dopo la pubblicazione del video di 3 minuti, James ha fatto sapere: “non le avevo per niente promesso di andare al lago, ma lei ha cominciato a urlare e a scardinare le porte di casa quel giorno. E’ stato l’ultimo che ho passato in quella casa. Me ne sono andato e ho chiesto un ordine restrittivo nei suoi confronti.” Inoltre James dice di essersi reso conto che la loro storia era finita quando lei…gli ha tolto l’amicizia da Facebook. Ed ecco il video…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori