Torte d’Autore / Una torta di compleanno ispirata a Audrey Hepburn. Lunedì 8 luglio

Nella puntata di lunedì 8 luglio di Torte d’Autore, Paola Azzolina incontra Alberto, che vorrebbe per il compleanno della sua fidanzata Elisa, una torta ispirata alla Hepburn

09.07.2013 - La Redazione
torte-dautore-3
Paola azzolinaa

Nella puntata di lunedì 8 luglio della trasmissione Torte d’autore, Paola Azzolina incontra Alberto, che vorrebbe stupire la propria fidanzata Elisa con una torta per il suo compleanno che abbia come tema la sua diva preferita: Audrey Hepburn. 

Paola presenta la soluzione che ha in mente per realizzare la torta per Alberto e nello specifico ci sarà un vassoio rotondo e bianco, poi si realizza una sorta di scatola, con il classico cappello indossato da Audrey Hepburn in molti suoi film mentre sul fianco si andranno a realizzare un paio di guanti lunghi neri ed infine un bracciale di perle.

Una delle due assistenti incomincia a preparare la pasta di zucchero rosa mentre Paola insieme all’altra assistente incomincia a preparare le perle con le quali comporre il suddetto bracciale. Per ottenerle si utilizza un apposito stampo in silicone (il mold) per mezzo del quale è possibile modellare la pasta da zucchero. In questo caso, ovviamente, si utilizza la pasta di zucchero bianco insieme a dell’amido. Si stende un salsicciotto di pasta, si va a mettere dell’amido nello stampo in silicone per essere sicuri che la pasta non attacchi e si fa in modo che il salsicciotto di pasta rientri nello stampo facendo pressione con le mani. Una volta sistema il tutto molto bene e tagliata la pasta in eccesso si sforma ottenendo l’effetto desiderato.

Si passa quindi alla preparazione della torta che per l’occasione è al cacao farcita con una ganache al cioccolato fondente poi successivamente montata con la crema al burro. Si parte con il preparare la ganache al cioccolato fondente. Gli ingredienti necessari sono cioccolato fondente al 70% tagliato a pezzi e della panna fresca per dolci. Per prima cosa di vanno a sciogliere entrambi gli ingredienti utilizzando il forno a microonde oppure, in alternativa si può pensare di sciogliere il cioccolato a bagnomaria e la panna in un pentolino con l’importante accorgimento di togliere la panna dal fuoco prima che entri in ebollizione.

Una volta sciolti i due ingredienti, si prende la panna ben calda e la si rovescia sopra il cioccolato cominciando a miscelare fino a che non avrà una consistenza abbastanza vischiosa. Fatto ciò, prima di utilizzarla, occorre far riposare la ganache per qualche ora. Dopo si prende la ganache e la si mette insieme al burro nella planetaria al fine di addolcirla ed avere una consistenza più soffice. Una volta lavorata la ganache con il burro per mezzo della planetaria, si passa a farcire la torta che è composta da tre dischi di torta al cacao di 30 centimetri più dischi molto più piccoli per fungere da parte superiore del cappello.

Per aiutarci nel farcire la torta e più in generale per effettuare qualsiasi tipologia di lavorazione intorno ad essa, si può utilizzare il tart table ed ossia un’alzatina girevole molto utilizzata per l’appunto, per favorire la lavorazione e la decorazione della torta a 360 gradi.

Si posiziona su di esso il vassoio, quindi un primo disco di torta sul quale andare a stendere un po’ di ganache. Si posiziona su di esso un secondo disco di torta che viene farcito nella parte superiore e si chiude la creazione con il terzo ed ultimo levigato con un coltello e poi con un sottile strato di ganache soltanto nella parte centrale ed ossia per una superficie sufficiente a poter inserire i due dischetti più piccoli.

Una vola terminata la farcitura si prende la torta e la si mette a riposare in frigo almeno per una mezz’ora. Passato questo lasso di tempo, la si va a riprendere e si incominci a scolpirla ( intagliando con un coltello) per darle la forma del cappello. Fatto ciò, si va a stuccare la creazione per mezzo della ganache e quindi a coprirla per mezzo della pasta di zucchero nera. Quindi si prende un po’ di pasta da zucchero bianca per creare la fascia da inserire sulla parte alta del capello.

Per creare la scatola, si prende la stessa torta al cacao farcita di ganache al cioccolato fondente e foderata di pasta da zucchero rosa. Quindi si crea la collana infilando con un ago e del cotone le perle ottenute in precedenza, poi si creano i guanti per mezzo di una sagoma intagliata sulla pasta e quindi si va a comporre il tutto in un’unica torta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori