Loredana Berardi/ Video, “Quella voce al telefono che disse ‘Sono io tua madre’…”

Loredana Berardi a I Fatti Vostri: video, “Quella voce al telefono che disse ‘Sono io la tua vera madre’…”. Il racconto della scrittice alla scoperta delle sue origini

Loredana Berardi
Loredana Berardi ospite a I Fatti Vostri (Rai, 2019)

“Sono io la tua vera madre”: è questo quanto una voce al telefono ha detto un giorno di tanti anni fa a Loredana Berardi, scrittrice oggi ospite nella puntata de I Fatti Vostri che ha raccontato a Giancarlo Magalli la sua singolare storia. La donna, infatti, ha visto cambiare radicalmente la propria esistenza quando ha scoperto che la compagna del padre non era la sua vera madre grazie alla telefonata di una sconosciuta. All’epoca, come ricorda il conduttore della trasmissione di Rai 2, la Berardi era ancora una ragazzina quindi più fragile e facilmente impressionabile: “Ero nell’ufficio di mio padre e dall’altra parte del telefono c’era una donna che cercava mio papà, mi chiedeva se ero Loredana, la più piccola di famiglia, e aveva cominciato a parlare dei miei nonni e delle mie zie” rivela la diretta interessata che poi racconta anche il momento in cui ha scoperto la verità. “Lo sai chi sono io? Sono la tua vera mamma” è stata la frase che le ha spezzato il cuore a metà, prima che la donna la salutasse e le lasciasse i suoi contatti.

“SONO IO LA TUA VERA MADRE…”

Il racconto di Loredana Berardi a Magalli (che si può rivedere nella puntata odierna a questo link) prosegue spiegando come i suoi genitori, la sera stessa, le abbiano raccontato come sono andate realmente le cose: il padre aveva avuto anni prima una relazione con quella donna ma erano entrambi sposati. “E così io sono stata messa da parte per un periodo” prosegue la scrittrice che fino all’età di due anni è stata in un istituto sullo stile delle case famiglia, fino a che la compagna del padre non ha deciso di portarsela a casa: “Un gesto bellissimo, una donna meravigliosa che mi ha cresciuto come se fossi la sua vera figlia” dice la Berardi a proposito della madre adottiva oramai scomparsa da qualche anno. “Mi è spiaciuto molto per Loredana, volevo che ne parlasse prima con me” ha spiegato in una intervista il padre che non ha particolarmente apprezzato l’iniziativa della madre biologica della figlia. E l’incontro con la donna misteriosa? La Berardi risponde a Magalli rivelando di averla incontrata e di aver passato un periodo assieme, senza che però sia mai scattata “quella scintilla tra madre e figlia, la vedevo come una estranea e non sentivo nulla, era come incompatibile con me” conclude la diretta interessata che sul tema ha scritto ben tre libri (tra cui l’ultimo intitolato “Oltre l’oscurità”) aggiungendo di aver adorato la madre adottiva e di non aver mai sentito il bisogno di averne un’altra rispetto a lei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA