Douglas Costa al Milan?/ Calciomercato, se arriva parte Castillejo

- Carmine Massimo Balsamo

Douglas Costa potrebbe trasferirsi al Milan durante il calciomercato di riparazione in chiusura: se arriva parte Samu Castillejo.

douglas costa
Douglas Costa con la maglia della Juventus (Foto LaPresse)

Il nome di Douglas Costa continua a circolare nell’ambiente Milan con diverse possibilità all’orizzonte. Quello che appare più che certo è che se dovesse arrivare il brasiliano ex Juventus allora i rossoneri dovranno operare anche in uscita. Secondo Tuttosport a quel punto potrebbe lasciare Milano Samu Castillejo. L’ex Villarreal non è visto tanto da Stefano Pioli in questa stagione, rispetto alla passata quando invece aveva un ruolo importante nella squadra rossonera. Forse frenato anche da un momento non fantastico dal punto di vista psicologico il calciatore sembra aver perso fiducia nei suoi mezzi tanto che in campo appare un po’ fuori condizione e ai limiti dell’accettabile nelle poche occasioni che gli vengono concesse. Cederlo a titolo definitivo risulta però molto complicato, in prestito si può fare con il ragazzo che ha ancora tanti estimatori in Spagna. (agg. di Matteo Fantozzi)

MALDINI VALUTA

L’idea Douglas Costa sta infiammando le notizie di calciomercato di oggi di casa Milan. L’attaccante brasiliano dovrebbe fare rientro alla Juventus visto che il Bayern Monaco ha fatto sapere di non essere intenzionato a riscattarlo, e chissà che dopo uno step a Torino non possa subito dirigersi a Milanello. Del resto il Diavolo ha bisogno di rinforzi per affrontare una seconda parte di stagione che non pregiudichi quanto di buono fatto fino ad ora. Le tre sconfitte nell’ultimo mese, con tanto di eliminazione dalla Coppa Italia, sono un campanello d’allarme che il Milan non può non prendere in considerazione, e di conseguenza rinforzi di qualità sono ben accetti a San Siro anche perchè c’è il rischio che la rosa del Diavolo sia un po’ a corto di fiato.

Le problematiche legate all’operazione Douglas Costa restano comunque tante, a cominciare dalle condizioni fisiche, tenendo conto di un’ultima stagione travagliata in bianconero e delle sole nove partite (con una sola rete) disputata in maglia Bayern Monaco. Inoltre, l’ingaggio è importante, sei milioni di euro netti a stagione, e bisognerà poi vedere se la Juventus intenderà rinforzare o meno una rivale diretta per lo scudetto. Certo è che quando Douglas Costa è in forma risulta essere imprendibile per ogni difensore: staremo a vedere come evolverà la questione. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DOUGLAS COSTA AL MILAN? CALCIOMERCATO: BAYERN PRONTO A LIBERARLO, LA JUVENTUS…

Completato l’acquisto di Mario Mandzukic, il Milan potrebbe mettere a segno un altro colpo per il pacchetto avanzato: torna di moda il nome di Douglas Costa. Come riportato dai colleghi di Tuttosport, la dirigenza rossonera sta valutando l’esterno offensivo brasiliano per questi ultimi giorni del mercato invernale, una tentazione che rilancerebbe le ambizioni scudetto del Diavolo. Il 30enne attualmente è in prestito al Bayern Monaco, ma i tedeschi hanno già reso noto alla Juventus (che detiene la proprietà del cartellino) che non eserciteranno il diritto di riscatto. E c’è di più: i bavaresi sarebbero pronti a terminare il prestito già in questa sessione di gennaio. Del resto Douglas Costa non ha trovato molto spazio alla corte di Flick: 6 presenze da titolare e 13 tra vari spezzoni…

DOUGLAS COSTA-MILAN: LA TENTAZIONE DI MALDINI E MASSARA

Il quotidiano torinese sottolinea che il principale ostacolo per il Milan per arrivare a Douglas Costa è rappresentato dall’ingaggio: l’ala brasiliana percepisce 6 milioni di euro netti a stagione, cifra fuori dai parametri rossoneri. Ma Maldini e Massara non scartano la pista e valutano se ci sono margini per regalare a mister Stefano Pioli un rinforzo di altissimo profilo. Nonostante le dichiarazioni di rito, il mercato del Milan non è chiuso. Oltre al nome di Douglas Costa, negli ultimi giorni sono stati accostati altri profili alla compagine meneghina per il reparto avanzato: le due piste più interessanti portano al brasiliano Otavio del Porto ed al francese Thauvin, in scadenza di contratto con l’Olympique Marsiglia. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore…

© RIPRODUZIONE RISERVATA