Dragon Trainer/ Video, su Italia 1 il film d’animazione (oggi, 30 marzo 2020)

- Matteo Fantozzi

Dragon Trainer in onda su Italia 1 oggi, 30 marzo, alle ore 15:55. Si tratta di una pellicola realizzata nel 2010 negli Stati Uniti dalla Dreamworks Animation

Dragon Trainer3 web1280
Una scena del film
Pubblicità

Dragon Trainer va in onda su Italia 1 per il pomeriggio di questo lunedì 30 marzo alle ore 15:55. Si tratta di una pellicola realizzata nel 2010 negli Stati Uniti d’America dalla Dreamworks Animation mentre la distribuzione è stata gestita dalla Paramount Pictures. La regia di questo film è stata curata da Chris Sanders e Dean DeBlois con soggetto tratto dal romanzo scritto da Cressida Cowell mentre la sceneggiatura è stata rivista dagli stessi registi in collaborazione con Will Davies. Il montaggio di questo film porta la firma di Maryann Brandon e Darren Holmes, le musiche della colonna sonora sono state composte da John Powell mentre la scenografia è stata ideata e realizzata da Kathy Altieri.

Dragon Trainer, la trama del film

Ecco la trama di Dragon Trainer. In un villaggio vichingo tutti gli uomini sono costantemente addestrati per riuscire ad uccidere i draghi che secondo la tradizione rappresentano una minaccia perenne in quanto non solo assalgono i villaggi, ma ne portano via tutti i viveri. In questo villaggio vive un ragazzino dal corpo abbastanza esile che, per caratteristiche fisiche, non sembra essere in grado di seguire i corsi di addestramento necessari per poter uccidere un animale particolarmente pericoloso e potente come il drago.

Pubblicità

In ragione di questa situazione, il ragazzino inizia a lavorare come apprendista da un fabbro e, potendo far leva su una certa intelligenza e capacità di ideare, costruisce tantissime tipologie di trappole che secondo la sua concezione possono essere molto utili per apprendere ed uccidere altri draghi. Un giorno il ragazzino prova a mettere in essere tutte le sue trappole e riesce in effetti ad abbattere un grande drago facendolo cadere all’interno di un bosco. Volendo assicurarsi di aver completato il tutto, va nel posto in cui il drago è caduto e per sua sorpresa lo trova ancora vivo ma impossibilitato a muoversi e soprattutto a volare per via di alcuni danni riportati alle ali.

Notando che in realtà il drago sia tutt’altro che aggressivo, decide di aiutarlo ed in particolar modo lo cura e soprattutto costruisce delle protesi che possano permettergli di tornare nuovamente a volare. Tra il drago e il giovane ragazzo si instaura un vero e proprio rapporto d’amicizia tant’è che lui riuscirà a cavalcarlo e rendersi conto che tutte le dicerie dei vichinghi sono sbagliata in quanto i draghi in realtà non sono per niente ostili all’uomo. Inoltre, in questa vicenda, il ragazzino coinvolgerà anche una ragazza di nome Astrid particolarmente abile nell’uccisione dei draghi e della quale è profondamente innamorata.

Pubblicità

I due insieme al loro drago si renderanno conto come esiste in effetti un drago enorme ed estremamente cattivo che obbliga gli altri draghi a saccheggiare i villaggi per portare a lui il cibo necessario. I due dovranno occuparsi di questa esigenza anche per permettere agli altri vichinghi di finire questa inutile guerra con i draghi.

Video, il trailer di Dragon Trainer



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità